Tag: san marino

SAN MARINO FEMMINILE: esordio da tre punti a Ravenna grazie ai centri di Papaleo, Barbieri e Marengoni

Femminile: esordio da tre punti a Ravenna grazie ai centri di Papaleo, Barbieri e Marengoni

Un derby combattuto e con il lieto fine dei tre punti fa da esordio delle Titane nella stagione 2022-23. Il primo hurrà nel cammino di Coppa Italia arriva grazie ad uno scoppiettante 4-3 esterno. Per tre volte le ragazze di Domenichetti trovano il doppio vantaggio e per tre volte il Ravenna si rifà sotto, senza però trovare mai il guizzo per riportare la sfida in parità. Nell’undici biancoazzurro sono tante le novità. Una di esse, Zineb Abouziane, cerca subito la porta su sponda di Barbieri: tiro di poco alto. Poco dopo, un’altra sponda di Barbieri arma il sinistro di Brambilla, ben controllato da Vicenzi. Al quarto d’ora c’è solo l’illusione del gol per le ospiti, che cercano la porta su scambio corto da angolo: Accornero duetta con Ladu che muove la rete sì, ma dalla parte esterna. Al 20’ trema la traversa del Ravenna sulla punizione di Zito, che cerca la porta da distanza considerevole ed è fermata solo dal legno. Il buonissimo approccio delle Titane paga i dividendi al 28’, quando Papaleo può festeggiare la prima marcatura in maglia Academy sfruttando un tiro-cross di Barbieri, sul quale basta un semplice appoggio della numero 11 perché il punteggio possa sbloccarsi. Sull’onda del vantaggio appena trovato, la San Marino Academy “rischia” di fare immediatamente 2-0: Barbieri si ritrova sola davanti a Vicenzi, che è brava a scegliere il tempo dell’uscita e a schermare la conclusione della 45 ospite.

Il Ravenna non trova modo di reagire. La San Marino Academy, dal canto suo, insiste alla ricerca del raddoppio, e dopo una conclusione volante di Abouziane, alta di poco, va dagli undici metri per un contatto Barbieri-Vicenzi. Dal dischetto si presenta proprio Barbieri, che spiazza il portiere ravennate calciando centrale. Sul 2-0 la San Marino Academy pass in modalità gestione, per lo più tranquilla finchè, nel recupero di frazione, Burbassi indovina il destro incrociato dal limite che vale la rete dimezza-distanze. In avvio di ripresa il Ravenna prova a sfruttare l’inerzia gettandosi subito in avanti. Il forcing giallorosso produce soprattutto un destro a giro di Burbassi dai sedici metri, destinato all’angolino basso se Montanari non si esibisse in un guizzo felino che nega alla 11 di casa pareggio e doppietta personale. Passata indenne da questa sfuriata, la San Marino Academy reagisce d’impeto e al 54’ trova la rete del 3-1 in una situazione per certi versi simile a quella del vantaggio: Barbieri cerca la porta e il tiro, non preciso, diventa un assist per Papaleo, che punisce l’errato posizionamento di Vicenzi scaricando in rete e bagnando così il proprio esordio stagionale con una doppietta. Scollinato il quarto d’ora, il Ravenna torna a farsi sotto con Gardel, che svetta sull’angolo di Barbaresi. La risposta immediata dell’Academy produce la rete del nuovo duplice vantaggio: ripartenza gestita da Papaleo, che poi sceglie di servire Marengoni, entrata in campo ad inizio ripresa. L’ex dell’incontro esplode un sinistro perfetto dalla media distanza: palla sotto la traversa e nulla da fare per Vicenzi, che non abbozza neppure l’intervento. Il Ravenna però non demorde. La squadra di casa alza nuovamente la pressione e ritrova il gol del -1 alla mezz’ora con Raggi, che taglia alle spalle della difesa ed anticipa l’uscita di Montanari con un tocco in scivolata. Il portiere della San Marino Academy è sollecitato anche con il destro di Elisa Mariani dalla distanza, troppo centrale per fare male. Dall’altra parte, Barbieri avrebbe l’opportunità di chiudere l’incontro: la 45 Titana si invola sola contro Vicenzi, che la costringe a defilarsi e a perdere l’attimo per la battuta a rete. Nel recupero, l’ultimo tentativo del Ravenna è in un altro destro dalla media distanza di Elisa Mariani, che stavolta spedisce fuori dai pali difesi da Montanari. Finisce con una vittoria sofferta ma che fa classifica e morale in vista di un esordio in campionato distante appena sette giorni.

Coppa Italia femminile, 1° giornata | Ravenna Women – San Marino Academy 3-4

RAVENNA WOMEN [4-2-3-1]
Vicenzi; Tonelli, Giovagnoli, Gardel, Raggi; Domi, Eli. Mariani; Carrer (dal 58’ Scarpelli), Barbaresi (dal 78’ Candeloro), Burbassi, Ele. Mariani (dal 72’ Mascia)
A disposizione: Sforza, Gianesin, Troyse, Casarasa, Carli
Allenatore: Massimo Ricci

SAN MARINO ACADEMY [4-3-3]
Montanari; Micciarelli, Montalti, Zito, Ladu; Brambilla, Accornero, Bertolotti; Abouziane (dal 46’ Marengoni), Barbieri, Papaleo (dal 76’ Tamburini)
A disposizione: Larenza, Amaduzzi, Olivieri, Gallina, Giuliani, Prinzivalli, Desiati
Allenatore: Giulia Domenichetti

Arbitro: Mario Picardi di Viareggio
Assistenti: Alessandro Donati di Macerata, Gregorio Maria Galieni di Ascoli Piceno
Ammoniti: Micciarelli, Barbieri
Marcatori: 28’ e 54’ Papaleo, 36’ rig. Barbieri, 45+1’ Burbassi, 62’ Gardel, 68’ Marengoni, 75’ Raggi

Ufficio Stampa

SAN MARINO. Campionato BKN301, anticipi 2. giornata

Campionato BKN301: La Fiorita a punteggio pieno, esordio ok per il Tre Penne

La seconda giornata di Campionato Sammarinese BKN301 si apre con il big match di Fiorentino tra Folgore e La Fiorita di venerdì sera. La squadra di Montegiardino, già vittoriosa nella prima giornata contro il Cailungo, riesce a trovare i tre punti nel finale grazie all’incornata vincente di Fatica a pochi minuti dal termine mantenendo la testa della classifica e la porta ancora imbattuta. La squadra di Falciano invece è ferma a quota un punto, raccolto nella prima giornata contro la Libertas, ma per la seconda partita consecutiva non riesce ad andare a segno.
Proprio i granata di Borgo Maggiore, nell’anticipo di oggi, trovano i primi tre punti della stagione contro il Faetano (3-1). La squadra di Gabriele Cardini ad Acquaviva va sotto al 57’ grazie al gran gol di Fall ma al 76’ il doppio giallo a Gianluca Ferrario cambia le carte in tavola. Sull’azione successiva i granata trovano il pari con Sapori e poi dilagano al 80’ con Pesaresi e poi con Olcese (85’). Faetano che non si riscatta dopo il poker del Tre Fiori e resta dunque in fondo alla classifica.
L’unico pareggio tra gli anticipi del sabato è quello tra Juvenes-Dogana e Domagnano (1-1). Dopo un primo tempo bloccato e senza emozioni, la squadra di Manuel Amati la sblocca in avvio di ripresa grazie al tiro da fuori di Davide Merli, giunto a tre reti in due partite. La squadra di Serravalle, vincente all’esordio contro il Fiorentino, non riesce a chiuderla e allora il Domagnano ci crede. I giallorossi di Simone Amadori trovano il pari al 84’ grazie alla zampata di Kevin Zonzini che sfrutta l’errore in uscita di Gentilini.
Esordio con vittoria per il Tre Penne nella sfida con il Cailungo (2-0). La squadra di Città, dopo il riposo nella prima giornata, la sblocca su rigore al 27’ con Luca Righini. Alla mezzora Tre Penne in dieci in virtù del rosso diretto a Luca Ceccaroli ma il Cailungo non ne approfitta e il Tre Penne la chiude al novantesimo grazie al gol del capocannoniere della scorsa stagione Imre Badalassi. In mezzo anche un rosso per il Cailungo con Biordi (75’).
Il programma domenicale invece propone San Giovanni-Cosmos (si gioca allo stadio di Domagnano), Virtus-Tre Fiori (stadio di Montecchio) e Murata-Pennarossa (stadio di Fiorentino). Tutte le sfide cominceranno alle ore 15:00 e saranno visibili gratuitamente – previa iscrizione – sulla nostra piattaforma streaming Titani.tv ( https://www.titani.tv/ ).

Campionato Sammarinese BKN301 2022-23, 2. giornata
SQUADRA SQUADRA QUATERNA ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
Folgore La Fiorita Avoni (Mineo, Bellavista) – Tuttifrutti 09/09 0-1 Fiorentino
Faetano Libertas Beltrano (M. Savorani, S. Savorani) – Ilie 10/09 1-3 Acquaviva
Cailungo Tre Penne Albani (Depaoli, Zaghini) – Notarpietro 10/09 0-2 Fiorentino
Juvenes-Dogana Domagnano Ucini (Cordani, Gallo) – Borriello 10/09 1-1 Domagnano
San Giovanni Cosmos Luci (Ercolani, Giannotti) – Vandi 11/09 15:00 Domagnano
Virtus Tre Fiori Cenci (Battista, Sapigni) – Borriello 11/09 15:00 Montecchio
Murata Pennarossa Piccoli (Tuttifrutti, Morisco) – Kaddoudi 11/09 15:00 Fiorentino
riposa Fiorentino

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Campionato BKN301 | Folgore-La Fiorita apre la seconda giornata in diretta su Titani.tv

Campionato BKN301: Folgore-La Fiorita apre la seconda giornata su Titani.tv

Saranno le ultime due campionesse nazionali ad inaugurare il secondo turno di Campionato Sammarinese BKN301. Folgore e La Fiorita si sfideranno nell’anticipo di venerdì sera al Federico Crescentini di Fiorentino. Il club di Falciano è reduce dal pareggio a reti inviolate contro la Libertas, merito anche di un grande Pollini – arrivato in estate. Ha già invece incamerato i suoi primi tre punti stagionali La Fiorita, che ha riscattato il KO in Supercoppa Sammarinese grazie ai centri di Bartolini ed Amati per il 2-0 sul Cailungo. La gara, come tutte quelle del fine settimana, sarà in distribuita in diretta gratuita su Titani.tv.

Proprio il Cailungo sarò di scena sempre a Fiorentino il giorno successivo, quando terrà a battesimo il campionato del Tre Penne. Gli uomini di Ceci hanno riposato lo scorso fine settimana e vogliono rispondere sul campo alle dirette concorrenti per lo scudetto. Sicuro assente Matteo Ferrari, espulso al suo debutto stagionale.

Faetano e Libertas andranno a caccia della prima vittoria in campionato. I Gialloblù – che vestiranno il lutto per la scomparsa di una persona cara a un membro del Direttivo –, arrivano dalla netta sconfitta col Tre Fiori. Il club di Borgo Maggiore, di contro, da una partita ben giocata contro la Folgore, dove gli uomini di Cardini hanno pagato la scarsa vena realizzativa. La sfida si giocherà sabato ad Acquaviva (ore 15:00).

Problemi di prolificità non riscontrati dalla Juvenes-Dogana, che ha calato un poker al debutto contro il Fiorentino (questi ultimi osserveranno il turno di riposo). Grande protagonista Davide Merli, con due gol e un assist, ma è stata la prestazione corale degli uomini di Amati ad aver impressionato. Contro un Domagnano voglioso di riscattare la sconfitta di misura con la Virtus, si preannuncia una gara scoppiettante a Domagnano (sabato, ore 15:00).

Così come il match di cartello di domenica, tra Virtus e Tre Fiori. Entrambe partite con un successo, cercano conferme al cospetto di una formazione di pari lignaggio. La proverbiale fase difensiva dei Neroverdi, che hanno ritrovato in Sorrentino il terminale prediletto, sarà chiamata all’esame Tre Fiori: nella metà gialloblù del Castello di Fiorentino, da tempo l’attitudine offensiva la fa da padrona. E il 4-0 rifilato al Faetano domenica scorsa ne è l’esempio più fulgido e recente. Si gioca a Montecchio, domenica alle 15:00.

Dovrà invece fare a meno di ben due giocatori squalificati il Murata: Patregnani in mediana e Costantini in difesa dovranno saltare il confronto col Pennarossa di domenica (Fiorentino, ore 15:00) per aver incassato un cartellino rosso all’esordio. Per Costantini le giornate di squalifica sono addirittura due e rientrerà solo dopo la sosta. Gli uomini di Farabegoli, invece, vogliono replicare la prima uscita, vincente e convincente, col San Giovanni.

I Rossoneri, peraltro, chiuderanno il palinsesto domenicale incrociando i tacchetti contro il Cosmos (Domagnano, ore 15:00). Il rinnovatissimo club di Serravalle, travolgente al debutto con le reti degli ex La Fiorita Guidi, Di Maio e Zulli, intende confermarsi protagonista anche in campo dopo una sessione di mercato di livello assoluto.

Campionato Sammarinese BKN301 2022-23, 2. giornata
SQUADRA SQUADRA QUATERNA ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
Folgore La Fiorita Avoni (Mineo, Bellavista) – Tuttifrutti 09/09 21:15 Fiorentino
Faetano Libertas Beltrano (M. Savorani, S. Savorani) – Ilie 10/09 15:00 Acquaviva
Cailungo Tre Penne Albani (Depaoli, Zaghini) – Notarpietro 10/09 15:00 Fiorentino
Juvenes-Dogana Domagnano Ucini (Cordani, Gallo) – Tura 10/09 15:00 Domagnano
San Giovanni Cosmos Luci (Ercolani, Giannotti) – Vandi 11/09 15:00 Domagnano
Virtus Tre Fiori Cenci (Battista, Sapigni) – Borriello 11/09 15:00 Montecchio
Murata Pennarossa Piccoli (Tuttifrutti, Morisco) – Kaddoudi 11/09 15:00 Fiorentino
riposa Fiorentino

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Eventi | torna la San Marino Special Cup, in collaborazione con FSSS e Special Olympics San Marino

Torna la Special Cup a Montecchio

Dopo due edizioni rinviate per via delle difficoltà legate alla pandemia, torna a Montecchio la San Marino Special Cup – organizzata in collaborazione da Federcalcio, Federazione Sammarinese Sport Speciali e Special Olympics San Marino. La competizione di calcio a cinque, quest’anno coinvolgente formazioni integralmente composte da atleti Special Olympics, tornerà a colorare il Centro Federale di Fonte dell’Ovo con una carica di energia e divertimento decisamente fuori dal comune. Si conferma la tradizione di forte richiamo sull’intero territorio nazionale italiano, con nove squadre provenienti da diverse regioni per sfidare il team sammarinese. Nella fattispecie, sono iscritte al torneo: Rimini Calcio, ASD Albano Primavera, ASD Sport”in” Veneto, Associazione Fuorigioco ODV, Insuperabili Genova, Polisportiva Olimpia, Empoli FS – Integra Sport, Sportinsieme Castellarano, ASD Calcio Veneto.
La competizione rientra a pieno titolo nel novero delle attività collegate ai progetti di responsabilità sociale della FSGC.

La manifestazione che, come si può intuire, ha una portata ben più ampia della mera competizione sportiva coinvolgerà anche le massime istituzioni sammarinesi: gli Ecc.ssimi Capitani Reggenti S.E. Oscar Mina e S.E. Paolo Rondelli pranzeranno infatti insieme ai ragazzi ed ai vertici della Federcalcio di San Marino, condividendo un momento conviviale con tutti gli atleti provenienti dalle diverse zone d’Italia e San Marino.

Ricco il programma di competizioni, che svilupperà nella mattinata e nel pomeriggio di sabato la fase di qualificazione (a partire dalle 9:30 e fino alle 18:30, con un break per il pranzo con gli illustri ospiti). Demandato invece alla mattinata di domenica il tabellone delle fasi finali, da cui emergerà il club vincente.

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. NAT San Marino | riprende l’attività in vista della Coppa delle Regioni

Coppa delle Regioni: riprende l’attività della NAT San Marino

La Rappresentativa Amatoriale di San Marino, impegnata nella UEFA Regions’ Cup, è pronta a riprendere l’attività dopo un’edizione – quella del 2020 – annullata per via delle difficoltà legate alla più delicata fase pandemica a livello continentale. Domani e lunedì 12 settembre, agli ordini di Luigi Bizzotto e del suo staff, prenderà il via l’operazione Bulgaria (25-31 ottobre 2022); sempre a Serravalle B, sempre alle 19:00. Delle 35 associazioni rappresentate, solo Malta e San Marino schiereranno una formazione su base nazionale. Tutte le altre saranno rappresentate da selezioni regionali. I ragazzi di Bizzotto sono stati inseriti nel Gruppo 6 dell’Intermediate Round insieme a Bulgaria, Irlanda e Romania. Solo la prima classificata accederà alla fase finale, insieme alle capolista dei restanti sette raggruppamenti.

Cognome Nome Nato il Società
Angeli Nicola 28/05/1989 Virtus
Arrigoni Nicholas 09/01/1995 Pennarossa
Badalassi Imre 08/02/1995 Tre Penne
Cecchetti Luca 03/07/2000 Pennarossa
Ciacci Elia 13/11/2001 Virtus
Comuniello Andrea 27/04/1995 Murata
Conti Giacomo 21/07/1999 San Giovanni
De Angelis Mirco 03/03/2000 San Giovanni
Dormi Lorenzo 11/02/1995 Tre Penne
Gaiani Matteo 02/01/1995 Murata
Gentilini Fabio 09/09/1984 Juvenes-Dogana
Giovagnoli Fabio 10/06/1992 Libertas
Mema Marselijan 13/02/1997 Faetano
Merli Davide 08/02/2000 Juvenes-Dogana
Moretti Diego 07/02/2000 Libertas
Olivieri Luca 23/12/1995 Domagnano
Parma Michael 28/03/1998 Domagnano
Pesaresi Federico 09/08/1996 Libertas
Piscaglia Daniel 06/12/1992 Folgore
Pracucci Giacomo 21/01/1997 Tre Fiori
Semprini Matteo 30/03/1995 La Fiorita
Sopranzi Pietro 29/01/1998 Virtus
Sorrentino Luca 08/05/1994 Virtus
Sottile Fabio 25/02/1993 Folgore

FSGC | Ufficio Stampa