Tag: san marino

SAN MARINO. FreeShop e Hyundai Electronics a sostegno di FSGC e San Marino Academy

FreeShop e Hyundai Electronics a sostegno di FSGC e San Marino Academy

FreeShop e Hyundai Electronics entrano a far parte della famiglia del calcio sammarinese in veste di partner ufficiali. Lo store sammarinese, da 25 anni sito al Centro Commerciale Atlante e punto di riferimento per prodotti – tra l’altro – di elettronica, telefonia ed elettrodomestici, ha creduto fin da subito nel progetto TITANI.TV, la piattaforma streaming della Federcalcio di San Marino su cui sono trasmesse in diretta tutte le partite di Campionato Sammarinese e Coppa Titano, a partire dalla stagione in corso. Il supporto fattivo di FreeShop ha permesso al progetto di dotarsi delle necessarie attrezzature tecniche e tecnologiche, utili alla gestione del servizio di telecronaca in diretta dall’impianto di gara ed alla distribuzione online degli incontri di calcio sammarinese. Un progetto, quello di TITANI.TV, decisamente improntato sulle nuove tecnologie ed i più recenti metodi di comunicazione e connessione, che in questo combacia perfettamente con l’approccio commerciale e aziendale di Hyundai Electronics. brand di cui Free Shop è partner e rivenditore esclusivo nella Repubblica di San Marino, punta infatti a intercettare un pubblico trasversale con prodotti altamente tecnologici come smart TV, Lavatrici, Frigoriferi disponibili presso lo store del Centro Atlante.

Il sostegno di FreeShop e Hyundai Electronics si svilupperà anche in termini di calcio giovanile, con il supporto diretto alle attività della San Marino Academy – partecipante ai campionati italiani di calcio maschile e femminile, nonché di futsal. Gare, anche queste, distribuite sulla piattaforma TITANI.TV. “Un mondo più avanti” – recita il fortunato slogan dello store sammarinese; un mondo – quello della distribuzione in diretta streaming – a cui è approdato anche il calcio della Repubblica di San Marino, grazie all’innovativo progetto impostato dalla FSGC al quale FreeShop ha subito garantito pieno sostegno.

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Futsal, sorteggi di Uefa Euro UI19

Futsal, Euro U19: San Marino se la giocherà in trasferta con Montenegro e Gibilterra

Sono stati effettuati all’ora di pranzo i sorteggi relativi al Preliminary Round e al Main Round dell’Europeo di futsal Under 19, giunto alla sua terza edizione. Come da tradizione pre-Covid, il Turno Preliminare tornerà a disputarsi a gennaio. Saranno tre i gironi – per un totale di dieci squadre – che metteranno in palio altrettanti pass per il Main Round, questo calendarizzato nel mese di marzo. San Marino – reduce dall’impresa storico del novembre 2021, quando ottenne la sua prima vittoria nel match contro l’Estonia – inizierà ancora una volta dal Preliminary Round. La grande novità per i Biancoazzurrini, rispetto alle due edizioni precedenti, è rappresentata dal fatto di giocare per la prima volta fuori casa. Sarà infatti Gibilterra ad ospitare – dal 17 al 22 gennaio – gli incontri del Gruppo B, quello di cui farà parte, oltre a Gibilterra e San Marino, anche Montenegro. Dunque un raggruppamento di tre squadre, tutte appartenenti a Piccoli Stati d’Europa, dove soltanto la migliore potrà strappare il ticket per accedere al secondo step delle qualificazioni. Lo stesso vale per l’altro girone a tre squadre – quello composto da Nord Macedonia, Kosovo e dalla debuttante Germania – e per quello a quattro squadre, costituito da Inghilterra, Lituania, Estonia e da un’altra debuttante come Malta. La vincitrice del Gruppo B – quello di San Marino – accederà al Gruppo 2 del Main Round, dove già sono sistemate Ucraina, Romania e Serbia, Paese ospitante. A questa altezza del torneo, 28 squadre – compresa la Spagna, vincitrice delle prime due edizioni – si daranno battaglia per raggiungere alle fasi finali la Croazia, padrona di casa del terzo ed ultimo step che incoronerà la formazione più forte del Continente. E sarà la cittadina di Poreč, ben nota al futsal di San Marino, ad ospitare le fasi finali dell’Europeo

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Campionato: Cosmos a riposo, occasione per quattro

Esauriti gli impegni della NAT San Marino, si torna a parlare di Campionato Sammarinese BKN301. Il torneo ripartirà domani sera con l’anticipo dell’8° giornata. A Montecchio il San Giovanni cercherà subito di cancellare il k.o. pre-sosta puntando al bottino pieno contro il Faetano, che invece viene da due vittorie consecutive e che dunque ha in mente di prolungare la striscia dorata contro un avversario che, peraltro, in classifica risulta a tiro di vittoria. Se appena tre punti separano Gialloblù e Rossoneri, è molto ampia la forbice fra La Fiorita e Fiorentino, opposte in uno dei quattro incontri di sabato. La squadra di Montegiardino ha chiuso in flessione – due sconfitte consecutive – il primo segmento di stagione, e intende ritrovare immediatamente i tradizionali standard, anche perché il turno di riposo del Cosmos – unitamente alla sfida fra Virtus e Tre Penne – offre alla banda di Lasagni una ghiotta occasione di risalita verso i piani altissimi del Girone Unico. Il Fiorentino invece occupa l’ultima posizione, anche se nel turno precedente è arrivata la prima vittoria stagionale per i Rossoblù, autori di un’incredibile rimonta ai danni della Libertas. Cavalcare l’onda di quel successo può essere la chiave per opporsi alla forza dei campioni in carica, costretti a rinunciare ad Amati per squalifica.

A Fiorentino andrà in scena uno dei due derby del fine settimana. La Libertas, ferita dopo aver essersi vista ribaltare il 2-0 provvisorio contro il Fiorentino, cerca un immediato riscatto contro il Cailungo, che all’opposto viene dalla prima vittoria stagionale ma che non potrà contare sugli squalificati Quaranta e Morri, quest’ultimo appiedato dal Giudice Sportivo per tre turni. In casa Libertas mancheranno invece Olcese e Bastos. Tre Fiori e Murata si sfideranno a Domagnano con umori diametralmente opposti. Il Tre Fiori è in piena risalita dopo le due vittorie consecutive e cerca un altro risultato felice che possa spingere la formazione di Andy Selva sempre più vicino alla vetta, attualmente distante tre lunghezze e occupata sia dal Tre Penne che dal Cosmos, almeno per questo fine settimana impossibilitato a prendere punti. Il Murata, invece, ha assoluto bisogno di scacciare una crisi che lo colpisce da tre turni: altrettante sono le sconfitte consecutive degli uomini di Sarti, precipitati a ridosso delle ultime tre posizioni, quelle da evitare a tutti i costi. Mancheranno in casa bianconera Vitaioli e Gega, mentre il Tre Fiori ha un solo squalificato: Gregorio. Ma l’attenzione del fine settimana sarà in massima parte calamitata dal quarto incontro del sabato, quello fra il Tre Penne e la Virtus. In palio punti pesantissimi per la corsa alla vetta, vicinissima nel caso dei Neroverdi, già d’attualità per Ceci e compagnia. Anche in questo caso, i temi della sfida si intrecciano con il turno di riposo del Cosmos. Il Tre Penne, unica squadra ancora imbattuta, vuole distanziare i diretti antagonisti gialloverdi a parità di partite giocate, mentre la Virtus vede come concreta la possibilità dell’aggancio. Tra i due litiganti c’è La Fiorita, spettatrice interessatissima a questa sfida destinata a togliere punti ad almeno una delle due dirette concorrenti.

Nel risicato programma della domenica figura il secondo derby dell’8° giornata, quello fra Folgore e Juvenes-Dogana. La prima ha confermato il suo andamento altalenante: contro il Domagnano è arrivata una sconfitta dolorosa che ha costretto la banda di Lepri a vedere allontanarsi le zone più nobili del girone, mentre da dietro incalza una pattuglia di squadre di cui fanno parte anche i “cugini” biancorossoazzurri, distanti due lunghezze appena dalla Folgore ma al momento invischiati in quella zona della classifica dove nessuno vuole stare. Pertanto, la squadra di Amati – che dovrà rinunciare allo squalificato Santi – ha bisogno di mettere in campo una qualche reazione per risalire la china, e questo derby così ravvicinato – classifica alla mano – ha le fattezze di un’occasione da sfruttare. Così come il Domagnano vuole sfruttare l’entusiasmo della prima vittoria per centrarne una seconda a spese del Pennarossa, in chiaro stato di crisi – sono tre le sconfitte consecutive con cui i Biancorossi si presentano all’appuntamento di Fiorentino – e quindi più che mai bisognoso di un’inversione di tendenza, anche perchè una sconfitta costerebbe alla squadra di Farabegoli l’aggancio in classifica proprio da parte dei Lupi giallorossi, al momento distanti tre lunghezze appena.

Questo il programma delle gare che compongono l’8° giornata di campionato, tutte come sempre disponibili live su Titani.TV:

Campionato Sammarinese BKN301 2022-23, 8. giornata
SQUADRA SQUADRA QUATERNA ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
San Giovanni Faetano Cenci (Morisco, Giannotti) – Kaddoudi 04/11 21:15 Montecchio
Fiorentino La Fiorita Luci (Cordani, Bellavista) – Avoni 05/11 15:00 Acquaviva
Libertas Cailungo Vandi (Ilie, Zaghini) – Delvecchio 05/11 15:00 Fiorentino
Virtus Tre Penne Ucini (Guidi, Battista) – Beltrano 05/11 15:00 Montecchio
Murata Tre Fiori Albani (Ercolani, Cristiano) – Borriello 05/11 15:00 Domagnano
Pennarossa Domagnano Villa (Mineo, Sapigni) – Zani 06/11 15:00 Fiorentino
Folgore Juvenes-Dogana Andruccioli (S. Savorani, M. Savorani) – Piccoli 06/11 15:00 Montecchio
riposa Cosmos

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. UEFA | Arcangeli e Piva alla Conferenza UEFA sulle Nazionali femminili

Femminile: Arcangeli e Piva alla Conferenza UEFA per Nazionali femminili

La UEFA Women’s National Team Coaches Conference si aggiorna alla sua quarta edizione, aprendo le porte del St. George’s Park di Birmingham – il centro federale della Federcalcio inglese – per una giornata ricca di stimoli in tema di nazionali femminili, coinvolgendo Commissari Tecnici e Direttori Tecnici di tutte le associazioni nazionali affiliate alla UEFA. Per San Marino hanno preso parte all’evento Gionata Arcangeli e Giacomo Piva, rispettivamente Coordinatore del settore giovanile femminile sammarinese ed allenatore della formazione Under 15 della San Marino Academy.

Tra i tanti interventi, merita di essere sottolineato quello di Sarina Wiegman. Campionessa d’Europa alla guida dell’Inghilterra nell’ultima edizione del torneo continentale, l’olandese ha catturato l’attenzione della platea, fornendo spunti interessanti anche per cui – come San Marino – una nazionale femminile ancora non ce l’ha, pur immaginando di allestirla nei prossimi anni.

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Futsal: la Folgore aggancia il Fiorentino, domani il ritorno degli ottavi di coppa

Futsal: la Folgore aggancia il Fiorentino, domani il ritorno degli ottavi di coppa

Il Fiorentino chiama, la Folgore risponde. Le due grandi favorite per la stagione in corso proseguono a braccetto, con cinque vittorie in altrettante partite ed alimentando così l’attesa per lo scontro diretto previsto per la terzultima giornata. Se ne parlerà per il 2023, quando – forse – la diarchia sarà sciolta.

In campo ieri sera per il posticipo della quinta giornata, i campioni in carica hanno liquidato la Virtus – sul sintetico di Acquaviva – colpendo cinque volte in quarto d’ora, per poi arrotondare nella ripresa. Nel finale di 8-1 c’è la rete della bandiera di Pazzaglia al 35’, quando la Folgore aveva già calato il pokerissimo. Sette marcatori diversi per la cooperativa del gol allenata da Spada: a segno nel primo tempo Pasqualini, Giardi, Bernardi, De Angelis e Pellegrini. Nella ripresa, la doppietta di Chezzi e l’acuto di Ercolani. Il club di Falciano aggancia il Fiorentino a quota 15 punti in classifica.

Questo il quadro completo della 5° giornata, comprensivo del posticipo di ieri sera:

Campionato Sammarinese di futsal 2022-23, 5. giornata
SQUADRA SQUADRA DESIGNAZIONE ARBITRALE DATA ESITO LUOGO
Cosmos Murata A1: Ilie – A2: Lerza 31/10 3-4 Fiorentino
Cailungo Pennarossa A1: Lerza – A2: Ilie 31/10 0-2 Fiorentino
Libertas Fiorentino A1: Tura – A2: Notarpietro 31/10 0-7 Dogana
Faetano Domagnano A1: Notarpietro – A2: Tura 31/10 1-4 Dogana
Tre Fiori Tre Penne A1: Clementi – A2: Piccoli 31/10 9-1 Acquaviva
La Fiorita Juvenes-Dogana A1: Piccoli – A2: Clementi 31/10 3-1 Acquaviva
Virtus Folgore A1: Notarpietro – A2: Zani 01/11 1-8 Acquaviva
riposa San Giovanni
Qui per la classifica aggiornata.

Virtus che venerdì sera sarà chiamata a ribaltare la sconfitta patita per 2-0 dal Faetano, negli ottavi di Titano Futsal Cup. Da questa sfida (Dogana, ore 21:15), uscirà l’ultima qualificata ai quarti di finale, dal momento che gli altri sei abbinamenti (la Folgore è già qualificata d’ufficio in quanto detentrice) scioglieranno le riserve nella serata di domani.

Ad Acquaviva il programma prevede Libertas-Cosmos (ore 20:15) e Murata-Tre Fiori (ore 21:45). Entrambe le gare partono con una netta favorita: i Granata non vogliono dissipare il successo per 5-1 ottenuto all’andata, così come il Tre Fiori – capace di superare il club di Città per 3-0 lo scorso 13 ottobre.

Sul sintetico di Dogana, si alterneranno invece Fiorentino-San Giovanni (ore 20:15) e Tre Penne-Cailungo (ore 21:45). Qualificazione in tasca per Busignani e compagni, vittoriosi per 6-0 nella gara di andata. Tutto da decidere invece nella sfida programmata in seconda serata, dove si riparte dal 2-2.

Infine, a Fiorentino, l’interessante confronto tra Domagnano e Juvenes-Dogana aprirà la serata (ore 20:15). Vantaggio non trascurabile, quello della formazione di Claudio Zonzini (vincente 2-0 all’andata), che il Domagnano vorrà mettere in discussione fino all’ultimo dei sessanta minuti di gioco. Se basteranno. Già, perché in caso di perfetta parità tra reti segnate e subite nell’arco della doppia sfida, si procederà con due tempi supplementari da cinque minuti ed eventuali calci di rigore. Esito che non si può certo escludere nemmeno per la sfida della 21:45 tra La Fiorita e Pennarossa, che riparte dal successo per 4-3 dei Biancorossi – ottenuto venti giorni fa.

Questo il programma degli Ottavi di finale di Titano Futsal Cup 2022-23:

Titano Futsal Cup 2022-23, ritorno degli Ottavi di finale
SQUADRA SQUADRA ANDATA DESIGNAZIONI ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
Libertas Cosmos 5-1 A1: Tura – A2: Ercolani 03/11 20:15 Acquaviva
Domagnano Juvenes-Dogana 0-2 A1: Notarpietro – A2: Delvecchio 03/11 20:15 Fiorentino
Fiorentino San Giovanni 6-0 A1: Cordani – A2: Tonelli 03/11 20:15 Dogana
Pennarossa La Fiorita 4-3 A1: Delvecchio – A2: Notarpietro 03/11 21:45 Fiorentino
Tre Penne Cailungo 2-2 A1: Tonelli – A2: Cordani 03/11 21:45 Dogana
Murata Tre Fiori 0-3 A1: Ercolani – A2: Tura 03/11 21:45 Acquaviva
Virtus Faetano 0-2 A1: Clementi – A2: Lanuti 04/11 21:15 Dogana
Folgore qualificata d’ufficio ai quarti di finale

Clicca qui per visualizzare il tabellone.

FSGC | Ufficio Stampa