Tag: Partita del cuore

TORINO. LE RAGAZZE DELLA JUVENTUS DANNO LEZIONE DI CALCIO AI CANTANTI CON DUE RETI, GIRELLI E STASKOVA. I CANTANTI VINCONO CONTRO I CAMPIONI PER RICERCA PER 7 GOAL A 5.

Il calcio di inizio della partita del cuore, dopo le recenti polemiche seguite alle affermazioni sessiste del Direttore della Nazionale cantanti, é stato affidato alle giocatrici della Juventus women.

Foto Andrea Amato – PhotoAgency

La partita tra la Nazionale Cantanti e i Campioni della Ricerca che per le dichiarazioni di Gian Luca Pecchini avrebbe potuto subire uno stop o un rinvio è stato scongiurato perché ha prevalso il senso di responsabilità e la importanza che ha la ricerca nel salvare vite umane.

La prima parte della gara vedrà schierati in campo le formazioni della Juventus women contro i Campioni della ricerca.

Prima del calcio di inzio la performance del gruppo di pracadutisti dell’esercito l’Inno di Italia eseguito al violino. I

l calcio di inizio affidato alla Juventus che attacca dalla destra della tribuna, Girelli sulla palla che inizia a manovrare nell’area cantanti. Primo calcio d’angolo per le bianconere innesca un tentativo di contropiede dei cantanti.

Ritmi blandi nella prima fase di gioco in preparazione del primo goal realizzato da Cristiana Girelli.

Cantanti che tentano di rendersi pericolosi, ma incontrano la resistenza delle compagne di reparto di Gama smepre pronte a prendere l’iniziativa per rendersi pericolose in contropiede. Bravo Dida a bloccare un pallonetto.

Girelli per Staskova che di testa fulmina il bravo Dida.

Juventus 2 Cantanti 0

Al 15° la porta difesa da Giuliani è stata messa a rischio da due tiri, ma nulla di fatto.

Finisce il quarto d’ora dedicato al calcio femminile, che vincono la sfida per 2 goal a 0 a sconfessare le dichiarazioni di Gian Luca Pecchini secondo cui le donne non giocano a calcio.

Inizia la partita dei Campioni della ricerca ed è Moreno a battere Buffon con un tiro angolato e imprendibile anche per il campione del mondo.

Ribery libera Sorrentino che va a rete per il secondo goal a favore dei Cantanti, Buffon fuori causa dopo il tentativo di bloccare a terra l’incursione di Ribery.

I Campioni per la ricerca accorciano le distanze a 2 minuti dalla fine del primo tempo con Le Charles Leclerc.

Finisce il primo tempo.

Ramazzotti, Ermal Meta e altri artisti non sono scesi in campo in segno di solidarietà con Aurora Leone.

Inizia il secondo tempo

I Campioni per la ricerca iniziano a manovrare nella metà campo Cantanti senza creare problemi alla porta difesa da Dida.

Pallonetto ai danni di Dida da parte di Santini al 52° 2 a 2 tra cantanti e ricercatori.

L’azione di contropiede partita dall’area Ricercatori dopo un sospetto rigore non fischiato dal direttore di gara, ma un minuto dopo ci ha pensarto Ribery a riportare i Cantanti in vantaggio.

Lippi in piu’ occasioni riesce a impensierire l’estremo difensore dei ricercatori, ma è bravo il portiere a stendersi fino a che Ribery non ci ha messo la testa per realizzare il 4° goal.

Moreno come Balotelli si becca una ammonizione per essersi tolto la maglietta dopo un goal realizzato in solitudine, lunga discesa e palla alle spalle del portiere.

Maicon per il 5° goal per i Cantanti.

Ricercatori vistosamente in difficoltà contro la piu’ organizzata squadra dei cantanti, ma che perdoniamo per il volore dello scopo per cui sono scesi in campo.

Santini al termine di una azione continuata in area cantanti ha siglato il 5° goal per i campioni per la ricerca.

Moreno all’85° attacca l’area di rigore dei Campioni, passa palla a Max dei Binario che, solo davanti al portiere, non può sbagliare.

Finisce il match sul risultato in favore della Nazionale Cantanti contro i Campioni della ricerca 7-5

TORINO. SI DIMETTE IL DG DELLA NAZIONALE CANTANTI GIAN LUCA PECCHINI. ”PARLERO’ CON AURORA”.

Dopo le frasi discriminatorie di ieri sera si dimette.

Gian Luca Pecchini, il direttore generale della Nazionale Italiana Cantanti, dopo le gravissime frasi sessiste e discriminatorie nei confronti dell’attrice Aurora Leone durante la cena pre partita del cuore, ha rassegnato le dimissioni. Secondo Pecchini nessuno dei presenti si è accorto di nulla e solamente nel momento in cui Ciro e Aurora se ne sono andati hanno capito la situazione.

Ma le dimissioni arrivano dopo una pezza peggiore del buco, infatti nelle ore successive al video virale dei The Jackal, dove raccontavano l’accaduto con Aurora in lacrime, sui social della Nazionale Cantanti era stato inizialmente inserito e poi cancellato un post dove si accusavano i due di aver usato arroganza e minacce, con tanto di autodifesa elencando artiste presenti nelle precedenti edizioni e senza parole di scuse nei confronti di una ragazza discriminata e fatta allontanare in quanto donna, coinvolgendo e offendendo di fatto tutto il mondo femminile.

Come si legge nel comunicato stampa, Gian Luca Pecchini si dimette e annuncia di una sua conciliazione con Aurora e la Nazionale Cantanti nel chiedere scusa ricorda a tutti di quanto sono importanti le donazioni, infatti anche noi ci schieriamo a favore e alla promozione della donazione in favore della ricerca perché ciò che è successo non deve coinvolgere persone estranee ai fatti e che lottano per la vita contro una grave malattia.

TORINO. LA PARTITA DEL CUORE. LE FEMMINE NON GIOCANO A CALCIO? DIRETTORE RACCONTALO ALLE PLURICAMPIONESSE D’ITALIA DELLA JUVENTUS WOMEN.

LE FEMMINE NON GIOCANO A CALCIO, LO ADDOMESTICANO.

Non che ci fosse bisogno di ricordarlo, ma è solo di pochi mesi fa il precedente illustre con il “Califfo Erdogan” durante un colloquio con le più alte autorità della Unione Europea negò la sedia alla Autorità costituita: Ursula von der Leyen, la Presidente della Commissione Europea. Un episodio inaccettabile per il contesto in cui il “Califfo Erdogan” ha umiliato la Presidente Europea, l’Europa e la donna che rappresenta la comunità europea e il governo dell’Europa.

Ma quanto accaduto ad Aurora Leone, attrice e comica dei the JackaL, è qualcosa di inatteso e inconcepibile nell’Italia del 2021, l’Italia del pallone e l’Italia della ricerca contro i tumori.

Torino, 27-05-2019 Nazionale Cantanti vs Campioni per la ricerca Nella foto: Photo: Manuela Viganti/Giglio Soccer Images

L’episodio durante la cena pre-partita tra la Nazionale cantanti e i Campioni della Ricerca contro i tumori, a cui erano stati invitati anche Aurora Leone e il suo collega Ciro Priello, quando il direttore della Nazionale Generale Cantanti, Gianluca Pecchini, si è avvicinato all’artista intimandole di lasciare il tavolo: “Non puoi stare seduta con gli uomini, le donne non giocano”.

Le proteste di Aurora non sono servite perché è stata letteralmente cacciata dall’hotel dove era ospitata.

Dalle donne impegnate in politica, nel sociale e nella vita quotidiana è arrivata la risposta indignata per una vicenda assurda: “Siamo stanche di questo maschilismo becero, insopportabile e antiquato. Nel gioco, come nella vita, il posto delle donne è in campo. Su questo non ci devono essere dubbi. Voglio esprimere la mia piena solidarietà ad Aurora e al suo collega Ciro, che alla fine non parteciperanno alla partita, e accogliere e rilanciare il loro invito a contribuire comunque alla raccolta fondi, sostenendo così la ricerca contro il cancro. Non lasciamo che questa vicenda incommentabile getti ombra su un’iniziativa importante e carica di significato”.

La gravità del fatto in se si commenta da sola, ma al direttore generale cantanti, Gianluca Pecchini”, il quale ha negato che le “femmine” giochino a calcio proponiamo una altra partita: “LA PARTITA AL SAPORE DI FANTACALCIO TRA LE PLURICAMPIONESSE D’ITALIA DELLA JUVENTUS E LA NAZIONALE CANTANTI”.

Nazionale Italiana Cantanti.

La Nazionale Cantanti sarà capitanata da Enrico Ruggeri.

La formazione dei Campioni per la ricerca, che noi sostituiremo con la Juventus,sarà capitanata da Andrea Agnelli, padrone di casa in quanto presidente della Juventus che è di casa all’Allianz Stadium di Torino.

Tra gli altri cantanti presenti ci saranno Bugo, Shade, Briga, Ermal Meta, Alberto Urso, Random ed Eros Ramazzotti, ma anche Raoul Bova.

La Nazionale sarà inoltre rafforzata dalla presenza dell’ex giocatore dell’Inter Maicon.

Campioni di Ricerca, oltre al già citato capitano Andrea Agnelli, ci saranno volti del passato e del presente della Juventus, sia in campo, sia in termini di dirigenza e allenatori, John Elkann, l’attuale allenatore Andrea Pirlo, il vice-presidente Pavel Nedved e Gigi Buffon.

Protagonista la scuderia Ferrari, che sarà presente in campo con i suoi due piloti, Charles Leclerc e Carlos Sainz, inoltre ci sarà anche Davide Cassani, c.t. della Nazionale Italiana di ciclismo che approfitterà del giorno di riposo del Giro d’Italia 2021.

Juventus Womens: Giuliani, Hyyrynen, Gama, Boattin, Salvai, Rosucci, Caruso, Staskova, Girelli, Bonansea, Hurtig.

CRONACA DELLA PARTITA TRA LE FEMMINE DELLA JUVENTUS, CHE NON GIOCANO A CALCIO E LA NAZIONALE CANTANTI.

La partita tipo apre con la Juventus al dischetto di centro campo per il calcio di inizio.

Girelli tocca la prima palla per Caruso, che avanza passa a Bonansea che, salta l’intera difesa, porta la palla al limite della nazionale cantanti e fulmina l’incolpevole Gigi Buffon: numero 1 della Juventus, nazionale cantanti e campione del mondo.

Mi spiace per Gigi Buffon, ma contro le “Femmine” non puo nulla, solo incassare dei goal.

Poi tocca a Girelli e poi ancora a Hurtig, Caruso e Staskova perché le “Femmine” non giocano a calcio: “il calcio lo addomesticano”.

E potremmo proseguire la cronaca della “fantapartita” fino al 90°, ma la cronaca la faremo questa sera all’Allianz Stadium durante la gara di calcio tra i cantanti e i ricercatori, la sfida della ricerca contro il cancro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: