Tag: Coppa Titano

SAN MARINO. Coppa Titano BKN301, domani il ritorno degli ottavi di finale

Coppa Titano BKN301: domani il ritorno degli ottavi e primi verdetti

Archiviata la sesta giornata di campionato, domani ci si tuffa nuovamente nella Coppa Titano BKN301. E saranno sfide decisive quelle del ritorno degli ottavi di finale, che decreteranno le prime eliminazioni dal torneo e naturalmente chi proseguirà la strada con l’accesso ai quarti. Come vuole il format da qualche anno a questa parte, qualora la somma dei gol dopo le due sfide fosse in piena parità, per le squadre coinvolte si va ai tempi supplementari ed eventuali calci di rigore.

Tra le sfide in programma domani quella tra Murata e Faetano riparte dal 3-1 dell’andata a favore dei gialloblu. La squadra di Girolomoni ha riposato in campionato, mentre quella di Sarti ha subito la seconda sconfitta consecutiva con il 4-1 della Folgore di sabato scorso. La vincente di questa sfida se la vedrà con una tra Folgore e San Giovanni. Discorso qui diverso perché all’andata sul campo Ezio Conti di Dogana le due squadre hanno impattato sullo 0-0. Sfida dunque aperta ed incerta, ancor di più se si guarda anche il periodo di forma delle due squadre: i rossoneri di Tognacci vengono da tre vittorie consecutive in campionato, i ragazzi di Lepri con sei punti nelle ultime tre (la sconfitta in campionato è avvenuta proprio contro il San Giovanni).

Chiude il programma del martedì probabilmente la sfida meno incerta per il passaggio ai quarti: La Fiorita-Fiorentino riparte dal 5-0 a favore dei gialloblu di Montegiardino, che vengono sì dalla prima sconfitta stagionale subita contro la Virtus venerdì scorso ma cinque gol di vantaggio e un Fiorentino con un solo punto raccolto in campionato – e peggior difesa – sembra davvero difficile che gli uomini di Lasagni non riescano a staccare il pass per i quarti. Chi passa tra La Fiorita e Fiorentino al turno successivo se la vedrà con la vincente di Libertas-Domagnano, in campo mercoledì sera a Domagnano. All’andata furono i granata ad esultare grazie al 2-0 firmato Costa e autorete di Parma. La squadra di Borgo Maggiore sembra aver trovato la formula giusta, ed è ancora imbattuta tra campionato e coppa; discorso diverso per i lupi giallorossi alla ricerca ancora della prima vittoria stagionale.

Nella parte bassa del tabellone occhi puntati sul big match Pennarossa-Tre Penne di mercoledì. All’andata finì 0-0, caso particolare per due squadre dal carattere offensivo. La squadra di Città, dopo quattro vittorie consecutive in campionato, ha fermato la sua corsa alla vetta con il pari domenicale contro la Juvenes-Dogana mentre la compagine di Chiesanuova dopo un poderoso avvio è caduta per due weekend consecutivi. Chi passa ai quarti troverà la vincente della gara tra Cailungo e Juvenes-Dogana, in programma mercoledì a Fiorentino. Qui si riparte dal vantaggio, seppur di misura per 2-1, della squadra di Manuel Amati che in campionato è andata ad un passo dal battere il Tre Penne. I rossoblu invece sono ancora senza successi in stagione.
Chiude la serata di mercoledì un altro grande incontro: Virtus-Cosmos. A Dogana si prospetta una sfida tutta da seguire tra i neroverdi di Luigi Bizzotto, in grande forma grazie anche alla vittoria di venerdì scorso contro La Fiorita, e i gialloverdi di Nicola Berardi al secondo posto in campionato proprio a braccetto con Virtus e Tre Penne. All’andata decise il gol di Ivan Buonocunto, basterà ai neroverdi per accedere ai quarti di finale? La vincente della super sfida al turno successivo troverà il Tre Fiori, già qualificato in virtù di detentrice del trofeo.
Ricordiamo infine che tutte le sette sfide di Coppa Titano sono in programma alle ore 20:45 e saranno visibili in diretta streaming su Titani.tv.

Questo il quadro completo del ritorno degli ottavi di finale di Coppa Titano BKN301:

Coppa Titano BKN301 2022-23, ritorno degli ottavi
SQUADRA SQUADRA QUATERNA ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
Murata Faetano Ucini (Tuttifrutti, Savorani) – Tura 18/10 20:45 Fiorentino
Folgore San Giovanni Albani (Bellavista, Savorani) – Villa 18/10 20:45 Acquaviva
La Fiorita Fiorentino Vandi (Zaghini, Cristiano) – Kaddoudi 18/10 20:45 Montecchio
Virtus Cosmos Avoni (Cordani, Giannotti) – Borriello 19/10 20:45 Dogana
Pennarossa Tre Penne Cenci (Mineo, Morisco) – Tuttifrutti 19/10 20:45 Montecchio
Cailungo Juvenes-Dogana Ilie (Ercolani, Cristiano) – Albani 19/10 20:45 Fiorentino
Libertas Domagnano Andruccioli (Gallo, Sapigni) – Zani 19/10 20:45 Domagnano

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Coppa Titano BKN301, anticipi ottavi

Coppa Titano BKN301, andata ottavi: sorpresa Virtus, ok Fiorita e Folgore

Le prime sfide della 65° edizione di Coppa Titano BKN301 hanno subito regalato gol, emozioni e sorprese. Negli anticipi di martedì sera – valevoli per le gare di andata degli ottavi di finale – infatti la Virtus ha avuto la meglio sul Cosmos. I neroverdi di Acquaviva si impongono per 1-0 contro i gialloverdi di Serravalle grazie alla zampata di Ivan Buonocunto nella prima frazione (22’) trovando anche la prima – e pesante – rete stagionale.
Vittoria anche per la Libertas che a Montecchio sconfigge il Domagnano. I granata, ancora imbattuti tra campionato e coppa, risolvono la pratica nella ripresa grazie all’autogol di Michael Parma (50’) e alla rete di Lorenzo Costa a pochi minuti dal termine. Altro stop dunque per i giallorossi che sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale.
Chi invece sembra non fermarsi è la Fiorita: la squadra di Montegiardino – che in campionato è a punteggio pieno – è uno schiacciasassi anche in coppa e rifila ben cinque reti al Fiorentino. La squadra di Lasagni, che oltre ad a segnare tanto non ha ancora subìto alcuna rete tra campionato e coppa, la sblocca nel primo tempo grazie ad Enrico Bartolini (18’) poi prima del duplice fischio ecco il raddoppio di Matteo Vitaioli (37’). Nella ripresa la macchina gialloblu corre sempre veloce e segna altre tre reti: prima Tommaso Zafferani (50’), poi ancora un ispirato Vitaioli (61’) che trova così i primi gol stagionali, e nel finale sigillo di Samuel Pancotti (79’).
Chiudono – sempre con calcio d’inizio alle 20:45 – le gare di andata degli ottavi di finale le sfide di questa sera tra Faetano e Murata (si gioca a Fiorentino), San Giovanni contro Folgore (Dogana), Tre Penne-Pennarossa (Montecchio) e Juvenes-Dogana contro Cailungo (Acquaviva).

Coppa Titano BKN301 2022-23, andata degli ottavi
SQUADRA SQUADRA QUATERNA ARBITRALE DATA ESITO LUOGO
Cosmos Virtus Ucini (Cristiano, Bellavista) – Beltrano 04/10 0-1 Acquaviva
Domagnano Libertas Borriello (Ercolani, Mineo) – Andruccioli 04/10 0-2 Montecchio
Fiorentino La Fiorita Zani (Gallo, Depaoli) – Notarpietro 04/10 0-5 Fiorentino
Faetano Murata Vandi (Sapigni, Giannotti) – Villa 05/10 20:45 Fiorentino
San Giovanni Folgore Ilie (Tuttifrutti, Morisco) – Piccoli 05/10 20:45 Dogana
Tre Penne Pennarossa Avoni (M. Savorani, S. Savorani) – Albani 05/10 20:45 Montecchio
Juvenes-Dogana Cailungo Cenci (Cordani, Zaghini) – Kaddoudi 05/10 20:45 Acquaviva

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. Coppa Titano BKN301 | al via gli ottavi di andata

Coppa Titano BKN301: ottavi di andata in vista

Ai blocchi di partenza la 65° edizione di Coppa Titano, la prima griffata BKN301 – title sponsor delle principali competizioni calcistiche sammarinesi. Domani e mercoledì via all’andata degli ottavi, dai quali è dispensato il Tre Fiori detentore del titolo. Per gli uomini di Selva, il cammino in coppa inizierà all’altezza dei quarti dove troveranno la vincente della doppia sfida tra Cosmos e Virtus. Il confronto tra Gialloverdi e Neroverdi è programmato per domani sera ad Acquaviva (ore 20:45) e rappresenta l’incrocio più interessante della serata. Entrambe sono reduci da due impegnative sfide di campionato, che per il Cosmos ha comportato la prima sconfitta stagione al cospetto de La Fiorita (la Virtus ha invece impattato con la Libertas).

Oltre al Tre Fiori, l’altra testa di serie nella parte alta del tabellone è la Folgore – attesa dal San Giovanni. Entrambe hanno vinto la prima partita della propria stagione lo scorso fine settimana, conseguita con le prime reti stagionali a referto. A Dogana, mercoledì sera (ore 20:45) andranno entrambe alla ricerca di continuità. Chi si imporrà nell’arco delle due gare previste agli ottavi, incrocerà la vincente di Faetano-Murata (Fiorentino, mercoledì dalle 20:45). I Bianconeri arrivano da due successi consecutivi in campionato, mentre il Faetano è ancora a secco di punti in stagione.

Venendo alla parte bassa del tabellone, la testa di serie sono Tre Penne e La Fiorita. Il club di Montegiardino, capace di inanellare quattro vittorie consecutive in campionato, debutterà in coppa domani sera con il Fiorentino (Fiorentino, ore 20:45). Chi supererà il turno, incrocerà la migliore nella doppia sfida tra Domagnano e Libertas. Giallorossi e Granata si ritroveranno, sempre domani sera, a Montecchio (ore 20:45).

Interessante il confronto tra Tre Penne e Pennarossa: entrambe a punteggio pieno in campionato, si misureranno nella gara di andata mercoledì sera a Montecchio (ore 20:45). Contemporaneamente ad Acquaviva scenderanno in campo Juvenes-Dogana e Cailungo, che vogliono rialzare la testa dopo un fine settimana avaro di soddisfazioni in campionato.

Questi i risultati della quarta giornata del Campionato Sammarinese BKN301:

Coppa Titano BKN301 2022-23, andata degli ottavi
SQUADRA SQUADRA QUATERNA ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
Cosmos Virtus Ucini (Cristiano, Bellavista) – Beltrano 04/10 20:45 Acquaviva
Domagnano Libertas Borriello (Ercolani, Mineo) – Andruccioli 04/10 20:45 Montecchio
Fiorentino La Fiorita Zani (Gallo, Depaoli) – Notarpietro 04/10 20:45 Fiorentino
Faetano Murata Vandi (Sapigni, Giannotti) – Villa 05/10 20:45 Fiorentino
San Giovanni Folgore Ilie (Tuttifrutti, Morisco) – Piccoli 05/10 20:45 Dogana
Tre Penne Pennarossa Avoni (M. Savorani, S. Savorani) – Albani 05/10 20:45 Montecchio
Juvenes-Dogana Cailungo Cenci (Cordani, Zaghini) – Kaddoudi 05/10 20:45 Acquaviva

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. FSGC | lunedì sera i sorteggi di Campionato Sammarinese e Coppa Titano

Lunedì i sorteggi di campionato e coppa: al via la stagione calcistica

Benché formalmente iniziata lo scorso 11 giugno, la stagione 2022-23 del calcio sammarinese emetterà il primo vagito lunedì 8 agosto 2022 in occasione del sorteggio dei calendari di Campionato Sammarinese BKN301 e Coppa Titano BKN301. Le due competizioni, per la prima volta nella storia del calcio di casa nostra, avranno un title sponsor – come spiegato in occasione della conferenza stampa congiunta dello scorso giugno. Una delle novità dell’annata alle porte, così come la premiazione del migliore giocatore del mese.

Tra poco più di tre giorni, alla Casa del Calcio di Montecchio (inizio alle ore 21:00), avranno luogo i sorteggi dei calendari delle due competizioni nazionali. Confermata la formula di Coppa Titano BKN301, che si svilupperà su un tabellone con gare di andata e ritorno coinvolgenti le quindici squadre in corsa. Il Tre Fiori, campione uscente, debutterà all’altezza dei quarti, dove approderanno le sette formazioni uscite vincenti dalla doppia sfida del turno precedente. Insieme alla squadra di Andy Selva, altre tre godono dello status di testa di serie: si tratta di La Fiorita, Tre Penne e Folgore che, in virtù del rendimento negli ultimi cinque anni (calcolato sulla base del ranking), non potranno incrociarsi se non in semifinale. Quel che è certo è che avremo una finale diversa dall’anno scorso: Tre Fiori e Folgore, infatti, condividono la stessa porzione di tabellone così come Tre Penne e La Fiorita. In caso di perfetta parità al termine della doppia sfida, si procederà con tempi supplementari ed eventuali calci di rigore – a qualsiasi altezza della competizione. Sono svincolati da logiche di seeding tutti gli altri abbinamenti che daranno forma al main draw della più antica competizione calcistica sammarinese. Al campione spetterà trofeo e qualificazione in UEFA Europa Conference League.

È stato invece recentemente rinnovato il format di Campionato Sammarinese BKN301: la formazione che chiuderà in testa il girone unico di trenta giornate, si fregerà del titolo nazionale e accederà direttamente al Turno Preliminare di UEFA Champions League. La successiva fase a play-off determinerà la seconda classificata che rappresenterà il calcio sammarinese in UEFA Europa Conference League. La post-season coinvolgerà le squadre classificatesi tra il secondo ed il settimo posto, così come le due ulteriori formazioni vincitrici dal Turno Preliminare che metterà a confronto i club posizionatosi tra l’ottavo e l’undicesimo posto (8-11, 9-10). Sfide da giocarsi sui 180’, così come quarti di finale e semifinale: in caso di reiterata parità, sarà la formazione meglio piazzata in regular season a superare il turno. Le finali per il secondo e quarto posto saranno le uniche che si disputeranno in gara unica e che, in caso di perdurante equilibrio, potranno sfociare in tempi supplementari e calci di rigore.

A livello regolamentare, sono confermate le cinque sostituzioni da utilizzare in massimo tre slot, senza considerare tra questi gli intervalli; inoltre è introdotta la possibilità di portare in distinta fino a 20 giocatori. Le squadre avranno l’obbligo di schierare almeno un giocatore di nazionalità sammarinese, mentre a livello disciplinare variano i termini della squalifica per somma di ammonizioni. I calciatori osserveranno un turno di squalifica dopo il quarto e l’ottavo cartellino giallo maturato in campionato, poi ogni tre ulteriori ammonizioni. In Coppa Titano la squalifica scatta dopo due cartellini gialli.

FSGC | Ufficio Stampa

SAN MARINO. LE IMPRESSIONI DEI PROTAGONISTI DELLA FINALE DELLA COPPA TITANO.

Coppa Titano, le impressioni dei protagonisti prima della finale

Omar Lepri e Gian Luca Borgagni concordano sul fatto che la sfida di sabato sera del San Marino Stadium (30 aprile, ore 20:45) sarà tutta un’altra storia rispetto al recentissimo confronto tra le due formazioni – che ha salutato il poker della Folgore ai danni dei Gialloblù. “L’attendibilità di quella partita, in funzione della finale di sabato – sottolinea Lepri – è pari a zero. Noi, come tante altre squadre, abbiamo sofferto più di un infortunio durante la stagione. Gli ultimi sono quelli di Garcia e Rosini (il centrale ha riscontrato la rottura del crociato, ndr) che non saranno della sfida. È stata un’annata difficile, i ragazzi hanno fatto un grandissimo lavoro e si sono guadagnati e meritati questa finale ”. L’omologo Borgagni, a due mesi esatti dal suo arrivo sulla panchina del Tre Fiori, individua nel gruppo la forza principale del suo Tre Fiori: “L’eredità tecnica del gruppo precedentemente gestito da Cecchetti e Sperindio era di altissimo profilo ed anche i nostri sammarinesi hanno dimostrato qualità spiccate, emerse in particolare modo in due grandi partite di semifinale contro La Fiorita. Nonostante qualche problemino e qualche prestazione sottotono, è emerso il valore di questo gruppo – premiato da due gare disputate al meglio delle nostre possibilità. Siamo contenti di poterci giocare questa finale”.

Per la Folgore sarà la terza finale consecutiva, dopo quelle di Campionato e la Supercoppa. Spezzata l’egemonia del binomio Tre Penne-La Fiorita? Secondo Lorenzo Dormi “ultimamente si sente spesso di parlare di Tre Fiori, La Fiorita o Tre Penne quali favorite, mentre la Folgore è sovente messa in secondo piano in questo caso. Abbiamo dimostrato in questi anni di poterci giocare qualcosa di importante e siamo contentissimi di questo”. Ma è possibile considerare la Folgore un outsider? Luca Censoni risponde così: “Assolutamente no. La Folgore è una grandissima squadra, formata da giocatori di altissimo livello che possono fare la differenza in qualsiasi momento. È normale andare incontro ad alti e bassi nel corso di una stagione lunga e impegnativa, magari noi siamo stati più fortunati di loro in alcune circostanze, ma alla fine sono in finale di Coppa Titano e ai play-off di Campionato Sammarinese. Entrambe le squadre sono in corsa per tutto, tanto c’è da fare e decidere ancora”.

L’incontro si disputerà la sera di sabato 30 aprile 2022, a partire dalle ore 20:45 e al San Marino Stadium. Dirigerà Marco Avoni, assistito da Gianmarco Ercolani ed Ernesto Cristiano. Il quarto ufficiale sarà Giacomo Cenci. La sfida sarà trasmessa in diretta su San Marino RTV (ch. 831 DTT) e San Marino RTV (ch. 93 DTT). I biglietti, ancora disponibili, possono essere acquistati nella giornata di domani presso la Segreteria Federale, nei punti vendita Vivaticket su territorio italiano e sammarinese, nonché online sulla piattaforma Vivaticket (clicca qui). L’acquisto online sarà possibile anche il giorno di gara, quando – a partire dalle ore 19:00 – sarà operativa anche la biglietteria del San Marino Stadium, posto all’ingresso della Tribuna Nord. ____________________________
FSGC | Ufficio Stampa