Tag: Coppa Italia di Serie C

CESENA. LA JUVENTUS U23 È CAMPIONE D’ITALIA. BRUNORI E RAFIA RIBALTANO LA TERNANA.

La coppa Italia è bianconera.

Foto Andrea Amato

All’Orogel Stadium Dino Venuti di Cesena è andata in scena la finale di Coppa Italia di Serie C, a contendersi il trofeo Ternana e Juventus U23.

Una gara avvincente ma decisa nel primo tempo. La Ternana passa subito in vantaggio al 6′ con una splendida punizione di Mammarella, Nocchi non può intervenire e guarda il pallone insaccarsi alle sue spalle.

La Juventus, però, grazie al gol si carica e parte all’attacco. I ragazzi di Torino giocano e gestiscono palla come dei veri professionisti e al 12′ pareggiano i conti con Brunori.

La partita per i padroni di casa si complica e cerca di gestire per andare a riposo sull’1 a 1, ma ecco che nei minuti di recupero, dopo vari tentativi, i bianconeri trovano il vantaggio con Rafia, l’esterno sfrutta un pallone rimpallato da un precedente tentativo, il difensore e il portiere della Ternana si scontrano e lasciano colpire a porta sguarnita lo juventino che non sbaglia. Al termine del primo tempo il risultato è di 1 a 2.

Nel secondo tempo le squadre si accorciano e la partita diventa molto tattica e con continui scambi tra le parti. Le occasioni più chiare le crea la Juventus che all’83’ spreca l’occasione del 3 a 1 con Portanova, dopo un primo controllo non eccellente, l’attaccante si ritrova a tu per tu con il portiere e il pallone lungo ma prova a colpire lo stesso sfiorando il palo più lontano.

Al’85esimo la Ternana si complica la vita con l’espulsione di Defendi. La partita dunque finisce così, 2 a 1 dopo 5 minuti di recupero. È la prima volta nella storia del calcio italiano che una squadra B vince un trofeo nazionale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: