Tag: Comune di Alessandria

ALESSANDRIA. CONCORSI PUBBLICI PER PER LE ASSUNZIONI NEL COMUNE DI ALESSANDRIA.

CONCORSI PUBBLICI PER IL COMUNE DI ALESSANDRIA

Il Comune di Alessandria ha in corso diverse selezioni finalizzate ad assumere personale qualificato per alcune aree strategiche dell’Amministrazione.

In particolare è in scadenza il 2.11.2021 il concorso pubblico per la copertura di n.1 posto di Specialista Servizi Tecnici (Cat. D) per accedere al quale è richiesta la Laurea in architettura, ingegneria o equipollenti.

Il bando è consultabile sul sito internet dell’Ente e indica i requisiti necessari per accedere all’impiego, le materie delle prove e la modalità per presentare la domanda mediante il portale.

Verrà anche a breve pubblicato il bando per la selezione pubblica per la copertura di n.2 posti di Istruttore Servizi Amministrativo-Contabile (Cat. C), per accedere al quale occorrerà essere in possesso di un Diploma di Scuola Superiore. Si tratta di figure professionali di supporto amministrativo contabile che troveranno largo impiego in tutte le strutture dell’ente.

E’ inoltre pubblicato sul sito del Comune di Alessandria il bando di selezione interna per n.1 posto di Specialista Amministrativo Finanziario e di Supporto (Cat. D) a cui potrà partecipare esclusivamente il personale interno inquadrato in Categoria C e in possesso di Laurea. Questo bando ha scadenza 26 ottobre e prosegue un percorso avviato l’anno scorso finalizzato a promuovere la crescita professionale dei dipendenti.

Ulteriori informazioni sul portale dell’Ente: https://www.comune.alessandria.it/bandi-e-avvisi

“Le risorse umane sono un vero patrimonio per ogni Ente ma soprattutto nel nostro che sta ridisegnando lo sviluppo futuro della città – commenta l’Assessore alle Politiche di Valorizzazione e Sviluppo del Personale, Silvia Straneo -.In questo momento storico in cui l’Unione Europea investe nella crescita dell’Italia i Comuni hanno un ruolo da protagonisti. Chi vuole mettersi in gioco e lavorare nella nostra Amministrazione locale nei profili messi a concorso sarà partecipe di questo processo di rinascita del nostro territorio”.

ALESSANDRIA. COMITATO STOPO SOLVAY. SABATO 13 MARZO PRESIDIO DAVANTI AL COMUNE DI ALESSANDRIA

Comitato Stop Solvay 

Sabato 13 marzo in presidio davanti al Comune di Alessandria

STOP al dramma ambientale e sanitario che Solvay continua a produrre sul nostro territorio!

STOP SOLVAY!

Nel dicembre 2019 la Corte di Cassazione, per il caso Cromo VI del 2008, condanna Solvay per disastro ambientale, omessa bonifica e messa in sicurezza del sito di produzione con conseguente sversamento di sostanze tossiche (tra cui i PFAs) in falda, nelle acque superficiali ed in aria.

Oggi, a poco più di un anno di distanza, assistiamo all’apertura di una nuova inchiesta da parte della Procura di Alessandria in merito al ritrovamento, al di fuori del polo chimico – in nove pozzi del territorio tortonese – della molecola cC6O4.

Una sostanza, brevettata dalla stessa Solvay, dichiarata “tossica per l’uomo e per gli organismi animali” che dimostra come, in 20 anni di gestione del polo di Spinetta da parte della multinazionale belga, nulla sia cambiato.

“Le garanzie che Solvay millanta in merito alla salute di lavoratori e popolazione sono – oggi come allora – fallaci quanto la barriera idraulica dello stabilimento – dice Viola Cereda, portavoce del Comitato Stop Solvay – Il territorio su cui sorge il polo chimico continua ad essere avvelenato. La bonifica non è mai stata iniziata poiché richiederebbe il blocco della produzione, azione incompatibile con l’unico vero interesse di Solvay: il profitto. La tutela del territorio, della salute e dei lavoratori attraverso una “messa in sicurezza operativa” sono solo parole vuote su cui Solvay ricama i suoi comunicati stampa e cerca di arginare il fiume di inquinanti che riversa su tutto il suolo provinciale e nazionale”.

In quest’ultimo anno il colosso mondiale ha messo in atto azioni criminali.  

Ha disperso PFAs (cC6O4 e ADV7800 ndr) nell’ambiente. I ritrovamenti hanno interessato diverse zone nella Pianura Padana e nove pozzi nel solo territorio tortonese.

Ha nascosto informazioni circa la produzione del PFAs ADV7800. La lavorazione di questa molecola avrebbe dovuto essere interrotta già nel 2015, ma è tutt’ora in corso.

Ha minacciato i lavoratori. Dopo aver presentato la richiesta di ampliamento della produzione di cC6O4 alla Conferenza dei Servizi, ha aspettato l’esito dicendo: “se non concedete tale ampliamento, saremo costretti a spostare la nostra produzione in Francia”.

Stocca sostanze pericolose in luoghi non idonei.  Un magazzino a Torre Garofoli è risultato essere il deposito di sostanze chimiche prodotte da Solvay. Una struttura priva dei requisiti necessari per lo stoccaggio di materiali nocivi, che sono stati trasportati per la provinciale Alessandria-Tortona (zona ad alta densità abitativa) senza le autorizzazioni necessarie.

Blocca la vendita degli standard analitici, indispensabili per ARPA per il monitoraggio delle emissioni del polo chimico. Si tratta di “sostanze di riferimento” – prodotte da laboratori accreditati – che l’Agenzia di Protezione Ambientale, così come altri enti, acquisiscono sul mercato.

“Il dramma ambientale e sanitario che Solvay sta producendo sul territorio non dovrebbe più lasciare spazio a mezze parole e silenzi. La sua produzione è incompatibile con la vita di migliaia di cittadini e cittadine e per questo dev’essere chiusa definitivamente. Le Istituzioni hanno il dovere di assicurare la reale bonifica del territorio per intraprendere un processo di riqualificazione che abbia al centro la salute ed il benessere delle persone che lo abitano. Quelle stesse Istituzioni devono avviare immediatamente uno screening sanitario della popolazione.”

Per questo motivo, SABATO 13 MARZO alle 16.00, il Comitato Stop Solvay invita tutte e tutti coloro che abitano questo territorio a partecipare al presidio statico, convocato davanti al Comune di Alessandria.

“Vogliamo ciò che ci spetta: tutela della salute e dell’ambiente! STOP alle menzogne e alle minacce, STOP agli sversamenti e ai veleni, STOP al profitto sulla salute. STOP SOLVAY!”

Un secolo di veleni e morti può bastare. 

ALESSANDRIA. IL COMUNE DI ALESSANDRIA ASSUME 38 ADDETTI.

Alessandria, 2 novembre 2020

COMUNICATO STAMPA

Nuove assunzioni al Comune di Alessandria

La Commissione per la Stabilità Finanziaria degli Enti Locali del Ministero dell’Interno, nella seduta dello scorso ottobre, ha autorizzato le assunzioni previste dal Piano del Fabbisogno di Personale per l’anno 2020 per complessivi 38 posti.

Una parte di queste assunzioni, entro i limiti di Legge, saranno destinate a progressioni verticali (6 progressioni) finalizzate a valorizzare le professionalità interne.

Un congruo numero di assunzioni sarà destinato ad implementare i ruoli del personale della Polizia Locale (14 unità), mentre le restanti risorse saranno destinate ad implementare il personale amministrativo e tecnico (18 unità). “ Ottenuta l’autorizzazione dalla Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti locali l’Amministrazione comunale procederà ad alcune assunzioni urgenti, in particolare nel settore della Polizia Locale – – ha commentato l’assessore alle Politiche di Valorizzazione e Sviluppo del Personale, Silvia Straneo -.

Inoltre gli investimenti sul territorio e nelle infrastrutture che il Comune ha messo in cantiere per i prossimi anni richiedono il supporto di tecnici e personale amministrativo dotato di professionalità e capacità che possa colmare i vuoti lasciati da parecchi pensionamenti avvenuti in questi anni. Coadiuvata dai processi di digitalizzazione già in atto e che dispiegheranno effetti positivi per i cittadini già dal prossimo anno la macchina comunale è chiamata ad attuare sforzi ulteriori per dare slancio e crescita alla città. L’impegno ed il lavoro di noi amministratori della Giunta guidata dal Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco sono stati molti in questa prima metà del mandato, ma saremo chiamati a gestire con maggiore energia tutte le attività che sono state progettate e finanziate e che si dovranno attuare.

Come assessore la personale non considero queste assunzioni, peraltro contenute nel piano di riequilibrio economico e finanziario un punto di arrivo, ma un punto di partenza.

Adesso più che mai siamo chiamati a raggiungere quei risultati che ci siano prefissi e che la nostra città richiede. Con la collaborazione del nostro personale ed in particolare con i tre nuovi dirigenti che l’amministrazione ha già nominato (lavori pubblici, bilancio e sistemi informatici) assieme ai nuovi innesti che arriveranno da programmazione autorizzata possiamo ripensare, migliorare e gestire con ulteriore slancio le nostre attività.

A chi interessa una esperienza lavorativa nel settore pubblico dico di seguirci e mettersi in gioco nelle procedure concorsuali che saranno bandite e aperte a tutti

ALESSANDRIA. MANUTENZIONE NELLE AREE VERDI DELLA CITTÀ

Al via la manutenzione primaverile delle aree verdi della città.

Lo sbocciare della primavera e le temperature miti di questi giorni – insieme al presidio delle attività volte a garantire, a causa dell’ emergenza epidemiologica Covid-19 in corso, le indispensabili condizioni igienico- sanitarie alla nostra Città – sono alla base dell’azione pianificata dall’ Assessorato comunale al Verde Pubblico di Alessandria guidato dall’Assessore Giovanni Barosini . D’intesa con la Direzione del Settore comunale competente, l’Assessore Barosini ha sollecitato l’ avvio delle attività di manutenzione delle aree verdi cittadine, dopo la pausa invernale . Da oggi, lunedì 6 aprile , si procederà secondo un preciso programma di intervent che prenderanno in considerazione sia le attività tipiche di manutenzione delle aree verdi ( sfalcio erba, potature arbusti e siepi, diserbo meccanico marciapiedi, aree sparti-traffico etc.), sia la potatura delle alberate . « In attesa – dichiara l’Assessore Giovanni Barosini – della conclusione della gara di appalto in corso per il nuovo servizio triennale, i cui tempi sono stati necessariamente prolungati a seguito dell’emergenza COVID-19, a partire da oggi la Società Telenergia Spa effettuerà, tramite cooperative incaricate, lo svolgimento del servizio per conto della nostra Amministrazione Comunale. Si tratta di un’azione resa nell’ambito delle attività dei servizi di manutenzione del verde che ogni anno la stessa Società deve svolgere in ottemperanza alla concessione per la realizzazione del progetto del “teleriscaldamento”. Gli intervent manutentivi, secondo un preciso ordine di priorità , prenderanno avvio dai Cimiteri (sia quello della Città che dei suoi Sobborghi ), per garantire anche in questi luoghi la massima cura e il decoro occorrenti. Si procederà quindi in tutte le aree verdi cittadine ; in ultmo , sono stati programmati gli interventi nelle aree verdi delle scuole e nei parchi (luoghi al momento chiusi a causa dei Decret Governatvi per l’emergenza Covid-19 ). « Dopo aver verificato preventivamente la disponibilità degli operatori economici ad effettuare le prestazioni richieste – sottolinea ancora l’ Assessore Barosini – ci si è doverosamente rapportati nel merito anche con la Prefettura, che ringrazio per la sensibilità e tempestività con cui ha validato il fatto che la manutenzione delle aree verdi che abbiamo programmato rientri, a tutti gli effetti, tra le attività di “pubblica utilità”, necessarie per garantire, con riferimento al particolare momento emergenziale, le indispensabili condizioni igienico-sanitarie alla nostra Città

ALESSANDRIA. CORONAVIRUS. COMMISSIONI E CONSIGLIO COMUNALE IN VIDEOCONFERENZA.

Alessandria, 26 marzo 2020

COMUNICATO STAMPA

Commissioni e Consiglio comunale in videoconferenza

A seguito dell’emergenza determinata dal contagio da Covid-19 e per prevenirne la diffusione, anche i lavori del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari hanno subito delle modifiche, importanti ed innovative, per consentire di operare in piena sicurezza, garantendo il regolare svolgimento delle attività istituzionali. Nei giorni scorsi è stata attivata la piattaforma GoToMeeting per la quale è stato ottenuto da ANCI Piemonte un accesso gratuito e con cui è possibile svolgere riunioni in videoconferenza, in ottemperanza a quanto prescritto dalla direttiva 1/2020 del Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La piattaforma è stata testata per alcuni giorni per ottimizzarne l’utilizzo e, questa mattina, si è svolta una riunione dei Presidenti dei Gruppi Consiliari, nel corso della quale sono stati messi a punto gli obiettivi per le prossime settimane. Nella giornata di domani verrà emanato un decreto del presidente del Consiglio Comunale, Emanuele Locci, che conterrà tutte le indicazioni operative per la ripresa operativa dei lavori che avverrà lunedì 30 marzo. A partire da questa data le Commissioni Consiliari e il Consiglio Comunale riprenderanno la loro piena operatività con l’ausilio della nuova tecnologia. “Sulla base di quanto disposto dal DPCM dello scorso 17 marzo, nella giornata di domani, firmerò un apposito decreto con cui si stabilirà che i lavori delle Commissioni e del Consiglio Comunale si potranno svolgere in videoconferenza – ha commentato il presidente del Consiglio Comunale, Emanuele Locci -. In questa fase di emergenza i lavori devono necessariamente proseguire perché molti provvedimenti da adottare necessitano della approvazione da parte del Consiglio Comunale. E’ fondamentale, quindi, che venga ripresa quanto prima la piena operatività degli organi. Questa mattina si è svolta la conferenza dei Presidenti con cui abbiamo concluso, ottimamente, la fase di test della piattaforma, delineando le linee operative da adottare ”. “ A nome di tutti i Presidenti – ha continuato Locci – vorrei esprimere un elogio e un caloroso e unanime ringraziamento, in primis, a tutti gli operatori del volontariato che, ad ogni livello, si stanno impegnando per far fronte a questa emergenza. Allo stesso modo, vorrei ringraziare gli operatori sanitari e tutti i lavoratori che, quotidianamente, svolgono la loro attività in queste condizioni difficili. Infine, ma non ultimo, voglio rivolgere, a nome di tutti, un pensiero di riconoscenza ai nostri cittadini per lo spirito e la disciplina mostrate nel rispetto delle prescrizioni dei DPCM. Abbiamo qualche timidissimo segnale positivo che significa che quello che stiamo facendo, con gli sforzi di tutti, va nella giusta direzione: dobbiamo continuare cosi, tutti insieme, per cercare di tornare quanto prima alla nostra quotidianità ”.

ALESSANDRIA. SERVIZI DI APERTURA AL PUBBLICO DEL COMUNE DI ALESSANDRIA.

Alessandria, 10 marzo 2020

Comunicato Stampa

Emergenza COVID-19

Modalità di apertura al pubblico e servizi all’utenza del Comune di Alessandria fino al 3 aprile In osservanza delle indicazioni previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 09.03.2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale, si comunicano gli orari di apertura al pubblico del Comune di Alessandria, nei diversi Servizi e Uffici, in vigore fino al prossimo 3 aprile . ANAGRAFE L’accesso diretto all’ufficio anagrafe deve essere limitato ai casi di estrema urgenza, non procrastinabili o avendo fissato un appuntamento con gli operatori. Per informazioni e appuntamenti l’Anagrafe è contattabile al numero verde 800755464 e alla mail anagrafe@comune.alessandria.it . Per approfondimenti e informazioni è possibile consultare il sito del comune al seguente link: https://www.comune.alessandria.it/servizi/anagrafe-e-stato-civile/anagrafe L’accesso agli uffici dell’anagrafe sarà regolato nei seguenti modi: – servizio carte di identità : solo su appuntamento e per casi di urgenza documentata (imminente espatrio, furto di tutti i documenti ecc.); – certificazione : solo in caso di estrema necessità e solo ove non si possa ricorrere alla autocertificazione. – autentica di firma su dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà : solo in casi di estrema necessità, avendo già avuto lo stampato dall’ente che lo richiede (banca, poste ecc) oppure scaricandolo dal sito del comune. – cambi abitazione : preferire l’invio della pratica via e-mail al seguente indirizzo cambioabitazione@comune.alessandria.it . Inoltre, su appuntamento fissato contattando lo stesso indirizzo di posta elettronica o telefonando al numero verde 800755464. Si raccomanda di accedere (un solo rappresentante della famiglia) agli uffici anagrafici con il modulo già compilato e firmato da tutti i componenti maggiorenni della famiglia che cambia abitazione. Il modulo della dichiarazione, scaricabile dal sito del Comune, dovrà essere corredato degli originali dei documenti obbligatori e da relative fotocopie. Sono documenti obbligatori il documento di identità, il codice fiscale, il titolo abitativo (contratto affitto, atto di acquisto ecc.) e, per i cittadini non italiani, il titolo di regolare soggiorno.

– attestati di soggiorno per cittadini UE .

Su appuntamento fissato contattando la mail enrico.ferraris@comune.alessandria.it e riccardo.massone@comune.alessandria.it o telefonando al numero verde 800755464. SERVIZIO STATO CIVILE E SERVIZIO FUNEBRE Riceverà le sole denunce di nascita e di morte e verranno erogati servizi solo a coloro che hanno appuntamento o urgenza documentata. Per informazioni si possono contattare i seguenti numeri telefonici e indirizzi e-mail: 0131 515217 – 0131 515331 Ufficio Nascite/Punto informativo separazioni e divorzi: 0131 515220 Ufficio Decessi: 0131 515177 – 0131 515427 Ufficio Pubblicazioni di matrimonio e matrimoni: 0131/515218 – 0131 515206 Ufficio Cittadinanze/Ufficio trascrizioni 0131 515138 statocivile@comune.alessandria.it ufficio.funebre@comune.alessandria.it Gli operatori risponderanno ai quesiti dell’utenza e fisseranno eventuali appuntamenti. SERVIZIO SOLIDARIETÀ ED INTEGRAZIONE SOCIALE SPORTELLO ‘SOSTEGNI INPS’ Lo sportello Sostegni INPS (Assegni di maternità e Assegni al nucleo familiare con tre o più figli minori) è temporaneamente chiuso al pubblico. Per informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 0131 515 357 e 0131 515 221. SPORTELLO ‘BONUS LUCE, ACQUA E GAS’ Lo sportello ‘Bonus Luce, Acqua e Gas’ sarà chiuso al pubblico sino a mercoledì 18 marzo compreso, in attesa di nuove disposizioni da parte del Sistema nazionale SGATE. Gli operatori sono disponibili per informazioni ai seguenti numeri telefonici: 0131 515312 e 0131 515598. SERVIZIO TIA TARES TARI Tutte le attività di contatto con il Pubblico (Contribuenti, Fornitori, Creditori e Utenti di qualsiasi natura) si svolgeranno esclusivamente attraverso telefono o corrispondenza digitale (PEC o posta elettronica semplice): tel. 0131 515545 – email tributi@comune.alessandria.it – PEC comunedialessandria@legalmail.it SERVIZIO IMU-TASI Tutte le attività di contatto con il Pubblico (Contribuenti, Fornitori, Creditori e Utenti di qualsiasi natura) si svolgeranno esclusivamente attraverso telefono o corrispondenza digitale (PEC o posta elettronica semplice): tel. 0131 515548 – email tributi@comune.alessandria.it – PEC comunedialessandria@legalmail.it SPORTELLO CASA Il personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti al numero 0131 515161 nei giorni di LUNEDÌ e MERCOLEDÌ dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Per gli appuntamenti per il rilascio degli attestati di IDONEITÀ ALLOGGIATIVA per il rinnovo del permesso di soggiorno telefonare al numero 0131 515445 tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Entrambe le richieste possono essere effettuate anche all’indirizzo di posta elettronica: sportellocasa@comune.alessandria.it SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE / COMMERCIO / MARKETING TERRITORIALE-TURISMO L’accesso diretto dell’utenza agli uffici Commercio in sede fissa, Commercio su area pubblica, Somministrazione di alimenti e bevande, Polizia amministrativa, Agricoltura, Mezzi pubblicitari e insegne, Sportello unico delle attività produttive è sospeso. Il Pubblico potrà continuare regolarmente a presentare tutte le istanze comunicazioni e segnalazioni di inizio attività tramite l’utilizzo della posta elettronica certificata all’indirizzo pec: suap@comunedialessandria.it oppure tramite il portale SUAP Piemonte per i procedimenti attivati Gli uffici sono a disposizione al mattino per ogni informazione ai seguenti numeri: – Commercio in sede fissa: 0131 515266 – 0131 515248 – Commercio su area pubblica: 0131 515577 – 0131 515407 – Somministrazione di alimenti e bevande: 0131 515469 – 0131 515415 – Polizia amministrativa e Agricoltura: 0131 515465 – 0131 515370 – Mezzi pubblicitari e insegne: 0131 515444 – 0131 515809 – Sportello unico delle attività produttive: 0131 515339 – 0131 515469 – Turismo: 0131 515395 PROTEZIONE CIVILE Gli Uffici sono contattabili all’indirizzo di posta elettronica: protezione.civile@comune.alessandria.it Recapito telefonico: 0131 512611 SERVIZIO TUTELA DELL’AMBIENTE Indirizzo di posta elettronica: tutela.ambiente@comune.alessandria.it I contatti telefonici sono i seguenti: 0131 515289 – 0131 515308 – 0131 515388 – 0131 515338 SERVIZIO IGIENE SANITÀ PUBBLICA – TUTELA ANIMALE Ufficio Igiene: 0131 515559 Ufficio Sanità: 0131 515599 – 0131 515573 – disinfestazioni@comune.alessandria.it Ufficio Welfare Animale: 0131 515249 – 0131 515430 welfare.animale@comune.alessandria.it SERVIZIO MOBILITÀ Recapiti telefonici: 0131 515190 – 0131 515232 URBANISTICA E PATRIMONIO Il personale degli uffici è a disposizione del pubblico telefonicamente per ogni informazione necessaria e sarà comunque garantito il ricevimento di singoli utenti, previo appuntamento .

SERVIZIO SPORTELLO PER L’EDILIZIA Il Pubblico potrà continuare regolarmente a presentare tutte le istanze tramite l’utilizzo del portale SUAE per i procedimenti attivi, al seguente link: https://sue.comune.alessandria.it/ServiziOnLine/Account/Login.aspx?Comune=ALESSANDRIA&Cod=1 Tutte le altre istanze e comunicazioni devono essere consegnate direttamente al Protocollo Generale o tramite PEC del Comune: comunedialessandria@legalmail.it Solo per il deposito delle istanze di “Denuncia cemento armato” si prega di contattare direttamente il Personale dell Ufficio certificazioni, cdu, cemento armato: 0131 515122 – 0131 515392 FRONT-OFFICE Il personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti ai numeri: 0131 515392 – 0131 515458 – 0131 515416 UFFICIO TECNICO EDILIZIA RESIDENZIALE E PRODUTTIVA Il personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti ai seguenti numeri: – Ufficio controllo edificato: 0131 515288 – 0131 515817 – 0131 515122 – Ufficio certificazioni, cdu, cemento armato: 0131 515122 – 0131515392 – Ufficio edilizia residenziale e produttiva: 0131 515323 – 0131 515128 – 0131 515421 OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO Il personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti ai numeri: 0131 515227 SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Il personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti al numero: 0131 515332 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E PIANIFICAZIONE ATTUATIVA Il Personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti al numero: Ufficio Pianificazione attuativa: 0131 515215 – 0131 515222 – 0131 515259 Ufficio Commissione locale per il paesaggio, condono edilizio: 0131 515191 SERVIZIO PATRIMONIO, DEMANIO E CATASTO Il Personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti ai numeri seguenti: Ufficio concessioni e locazioni, Ufficio espropri: 0131 515123 – 0131 515224 – 0131 515348 Ufficio vendite e acquisizioni: 0131 515583 SERVIZIO IMPIANTISTICA SPORTIVA Il Personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti ai numeri seguenti: 0131 515237 – 0131 515214 – 0131 515472 Gli Uffici sono contattabili anche all’indirizzo di posta elettronica: ufficio.sport@comune.alessandria.it SERVIZIO FUNZIONI TECNICO AMMINISTRATIVE DI SUPPORTO AL SETTORE Il Personale potrà essere contattato per informazioni e appuntamenti ai numeri seguenti: 0131 515496 – 0131 515333 PALACIMA All’interno della struttura è consentito lo svolgimento di eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, nonché delle sedute di allenamento solo per gli atleti che partecipano ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali e internazionali, a porte chiuse o all’aperto senza la presenza di pubblico.

CAMPO ATLETICA È consentito il solo svolgimento di eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, nonché delle sedute di allenamento degli atleti professionali e di categoria assoluta che partecipano ai giochi olimpici o manifestazioni nazionali e internazionali, a porte chiuse oppure all’aperto senza la presenza di pubblico. PALESTRE SCOLASTICHE Non è consentito lo svolgimento di eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina nonché delle sedute di allenamento. SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO INTEGRATO Gli uffici riceveranno il pubblico limitatamente alle urgenze documentate e/o previo appuntamento. Per i pagamenti della Refezione Scolastica si invitano gli utenti ad effettuare i versamenti ON LINE mediante PAGO PA. Lo sportello POS NON sarà attivo fino al 3 aprile 2020. LUDOTECA ‘C’È SOLE E LUNA’, CENTRO FAMIGLIA ‘MONDI TONDI’ E CENTRO DI RIUSO CREATIVO ‘RE-MIX’ saranno chiusi. U.R.P . Da mercoledì 11 marzo, sarà aperto all’utenza dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, con ingresso esclusivamente dall’entrata sotto i Portici del Palazzo Comunale (piazza della Libertà 1). L’accesso all’U.R.P. avverrà nel rispetto delle norme igienico-sanitarie di sicurezza varate con il DPCM 8 marzo 2020. Le prenotazioni per la Carta d’Identità elettronica potranno essere effettuate telefonicamente o tramite email: 0131 515414 – 0131 515431 – urp@comune.alessandria.it oppure tramite il Portale Servizi all’indirizzo: https://portale.comune.alessandria.it SERVIZIO AUTONOMO GARE, APPALTI E CONTRATTI Gli uffici saranno chiusi al pubblico, ma resteranno raggiungibili telefonicamente per ogni informazione necessaria. Sarà garantito il ricevimento di singoli utenti solo in caso di comprovata necessità ed esclusivamente previo appuntamento telefonico. ARCHIVIO COMUNALE L’accesso all’Ufficio Archivio può avvenire previa prenotazione telefonica al numero 0131 515279 o mediante mail all’indirizzo archivio@comune.alessandria.it MUSEO CIVICO DI PALAZZO CUTTICA , SALE D’ARTE , MARENGO MUSEM E TEATRO DELLE SCIENZE Sono chiusi al pubblico. BIBLIOTECA CIVICA “FRANCESCA CALVO” È chiusa al pubblico fino al 3 aprile 2020. Per informazioni è possibile inviare mail ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

biblioteca.civica@comune.alessandria.it – servizio.biblioteca@asmcostruireinsieme.it CITTADELLA MILITARE È chiusa al pubblico. COMANDO POLIZIA MUNICIPALE UFFICIO TRAFFICO NUCLEO OPERATIVO VIABILITÀ (via Lanza 29) Sarà aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 12 Prenotazioni al numero 0131 515655 e via email: ufficio.traffico@comune.alessandria.it NUCLEO OPERATIVO AUTORIZZAZIONI (via Borsalino 4) Sarà aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 12 Prenotazioni al numero 0131 515600 e via email: ufficiopermessi@comune.alessandria.it UFFICIO CONTRAVVENZIONI Nel cortile esterno del Comando della Polizia Municipale è stata allestita una postazione che consente agli utenti, senza entrare all’interno del Comando, di visionare le immagini dei verbali di infrazioni semaforiche. Tale POSTAZIONE ESTERNA segue gli stessi orari della CASSA PER IL PAGAMENTO DEI VERBALI di accertamento di violazioni di competenza della Polizia Municipale: – il martedì, dalle ore 14 alle ore 19 – il sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30 Si ricorda che è possibile effettuare il pagamento dei soli verbali di accertamento di violazioni del Codice della Strada notificati anche mediante bonifico bancario, intestato a: Comune di Alessandria – IBAN: IT63R0760110400000066864117 specificando obbligatoriamente nella causale di versamento i seguenti dati: N. registro verbali – N. verbale – Targa veicolo Il pagamento dei bollettini di C/C postale è possibile anche presso le tabaccherie aderenti alla Federazione Italiana Tabaccai convenzionate con Banca ITB. UFFICIO COORDINAMENTO, STUDI E DOCUMENTAZIONE NUCLEO VERBALI – martedì dalle ore 14 alle ore 19 – sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30 UFFICIO INFORTUNISTICA NUCLEO SINISTRI STRADALI e NUCLEO FERMI E SEQUESTRI AMMINISTRATIVI lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12

UFFICIO SUPPORTO NUCELO SEGRETERIA e AUSILIO COMANDO da lunedì a sabato, dalle ore 9 alle ore 12

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: