Categoria: Giovanili

SAN MARINO. Giovanili | gli Allievi Provinciali sbancano Coriano, le Under 15 vincono a Bologna

Giovanili: gli Allievi Provinciali sbancano Coriano, le Under 15 vincono a Bologna

Attività Regionale e Provinciale
È certamente il successo degli Allievi Provinciali di Zanotti ad impreziosire un fine settimana diversamente amaro per il settore giovanile maschile della San Marino Academy, impegnato a livello provinciale e regionale. Il successo in casa del Tropical Coriano porta la firma di Marco Gualtieri, unico marcatore nella vittoria di misura che matura a metà ripresa. In precedenza, una grande opportunità per Giorgetti – neutralizzata da Bigucci. I Titani sfiorano il raddoppio in almeno altre due circostanze, rischiando qualcosa all’83’ sull’incursione di Filippini. Negli altri quattro incontri, arrivano altrettante sconfitte per le formazioni biancazzurre. Gli Under 13 PRO cedono ai coetanei del Cesena, capaci di imporsi anche negli Small Sided Games per il 4-0 finale (0-7, 0-6, 0-5 i parziali nei tempi di gioco). Senza reti all’attivo la sfida degli Giovanissimi Provinciali (’08), che incassano un 4-0 sul campo dell’Academy Cattolica. Il medesimo confronto, ma tra Giovanissimi Provinciali classe ’09, termina 4-2 in favore dei cattolichini: per l’Academy, le reti di Giorgetti e Bartoli sono valsi la risalita da 0-3 a 2-3 a Domagnano. Trova il conforto di un gol la prestazione degli Under 14 PRO, che vanno al riposo sotto 2-1 col Piacenza, grazia al bel colpo di testa di Marra. Nella ripresa gli emiliani allungano fino al 5-1 finale. Rinviata a mercoledì sera la sfida tra Juniores Regionali di Tropical Coriano e San Marino Academy, sempre alle 20:00 al Grandi di Coriano.

Attività Nazionale
Anche gli Under 15 di Belluzzi si sono trovati davanti un Piacenza in grandissima giornata. Ieri mattina, a Dogana, gli ospiti si sono infatti imposti per 5-1. Per l’Academy, a segno Podeschi al 20’ per il momentaneo 1-1. Trasferta senza punti per gli Under 16, che a Reggio Emilia cedono per 2-0 alla Reggiana padrona di casa e vincente con un gol per tempo. Ne segnano due l’Under 17 e la Primavera 4, nonostante gli esiti siano piuttosto differenti. Nel pomeriggio di sabato, il debutto casalingo della Primavera 4 si è risolto in una sconfitta per 6-2 con la Pro Patria. Sfida incanalata sui binari del successo dai brianzoli in un primo tempo chiuso sul 4-0. Il diverso piglio nella ripresa dell’Academy porta a due gol consecutivi, frutto del rigore di Michelucci e di un’autorete, ma non a mettere in discussione il risultato finale. Che si risolve invece in un pareggio per l’Under 17 di Loris Bonesso: all’Ezio Conti di Dogana, nell’ennesima sfida al Piacenza di questo fine settimana, gli Allievi Nazionali impattano per 2-2. Sotto 0-2, la doppietta di Giacopetti – partito dalla panchina – regala un sorriso e un punto alla squadra.

Attività Femminile
Solo l’Under 15 in campo, impegnata venerdì al Centro Sportivo Pallavicini contro il Bologna. Le ragazze di Giacomo Piva si sono imposte nettamente in casa delle felsinee col punteggio di 4-0: apre le marcature Yazici al 3’, mentre il raddoppio è opera di Terenzi al 12’. L’attaccante sammarinese si ripete in avvio del secondo tempo di gioco, mentre Fabbri completa l’opera al 21’ della ripresa. Senza reti la terza frazione di gara.

Primavera 4 | 2. giornata, San Marino Academy-Pro Patria 2-6

SAN MARINO ACADEMY
Battistini, Renzi (dal 46’ Cicconetti), S. Gasperoni, Drudi, Ciacci (dal 63’ Faeti), Caverzan, Valli Casadei (dal 78’ Famiglietti), Molinari (dal 46’ Moretti), Sensoli, Michelucci (dal 78’ Ugolini), M. Gasperoni
A disposizione: Chiarabini, Riccardi, Caddy, Tumidei, Caushaj
Allenatore: Nicola Cancelli

PRO PATRIA
Valneri, Ippolito (dal 75’ Spreafico), Olivieri, Reggiori, Giamberini, Grandi (dal 59’ Sassaro), Ferrari (dal 75’ Di Marco), Rastelli (dal 46’ Lamperti), Zamboni, Mazzitelli, Grillo (dal 64’ Scrivanti)
A disposizione: Pica, Irali, Rubino, Delvecchio
Allenatore: Giuliano Gentilini

Arbitro: Enrico Donati di Rimini
Assistenti: Matteo Presicce di Imola e Pasquale Marchica di Bologna
Marcatori: 8’ Grillo, 24’ Ferrari, 26’ Olivieri, 41’, 90’+3’ Zamboni, 50’ rig. Michelucci, 53’ Lamperti, 54’ aut. Reggiori
Ammoniti: Sassaro, Giamberini

Under 17 | 2. giornata, San Marino Academy-Piacenza 1-5

SAN MARINO ACADEMY
J. Casadei, Zafferani (dal 70’ Muratori), Pavani (dall’83’ Biagioli), Righi, Riccardi, Evaristi, Vernazzaro, Cervellini, Celli (dall’83’ Molari), Della Balda (dal 59’ M. Casadei), Yazici (dal 70’ Giacopetti)
A disposizione: Desideri
Allenatore: Alessandro Loris Bonesso

PIACENZA
Fossati, Napoletano, Cangiano (dal 46’ Serdani), Gandolfi, Mantegazza, Kungulli, Cherif (dal 46’ Natoli), Devoti (dal 46’ Klasnetic), Mattioli, Bassanini, Garioni (dal 59’ Curti)
A disposizione: Muzio, Bile, Costantini, Velardi, Di Leone
Allenatore: Mattia Giacobone

Arbitro: Marco Casali di Cesena
Assistenti: Matteo Sintoni di Faenza e Beatrice Toschi di Imola
Marcatori: 4’ Bassanini, 57’ Mantegazza, 71’, 85’ Giacopetti
Ammoniti: Napoletano, Evaristi, Cervellini, Zafferani, Riccardi, Mantegazza

Under 16 | 1. giornata, Reggiana-San Marino Academy 2-0

REGGIANA
Pagani, Erario (dal 73’Rossi), Boni (dal 73’ Tasselli), Gianlongo, Agnesini, Mereu (44’ Strozzi), Truglia, Ruggeri (dal 73’ Battaglia), Bartoli, Antuono (dal 65’ Zannoni), Ognibene (dal 44’ Bertolini)
A disposizione: Prati, Baleong, Uhunamure
Allenatore: Cristiano Panisi

SAN MARINO ACADEMY
Tassinari, Mularoni (dal 47’ Gostoli), Cobo (dal 70’ Burioni), Pasolini, Marinucci (dal 41’ Marani), Battistoni, Bindi, Arcangeli, Protti, Semperlotti, Valentini (dal 70’ Zavoli)
A disposizione: Della Balda, Faetanini
Allenatore: Matteo Magnani

Arbitro: Gabriel Campisi
Assistenti: Nicolò Tieghi e Lucia Cenghiana
Marcatori: 6’ Bartoli, 59’ Bertolini
Ammoniti: Ognibene

Under 15 | 2. giornata, San Marino Academy-Piacenza 1-5

SAN MARINO ACADEMY
Cenci, Meloni (dal 60’ Guidi), Delvecchio, Mattei, Grandoni, Canarezza (dal 60’ Molinari), Vairo, Coletta (dal 41’ D’Angeli), Podeschi, Montali, Pennacchini (dal 50’ Mirchev)
A disposizione: Baldacci, Cobo, Colombini, Tamagnini, De Biagi
Allenatore: Enrico Belluzzi

PIACENZA
Mosca, Spelta (60’ Asciano), Pizzi, Muzio (dal 50’ Cavalli), Fofana (dal 41’ De Martini), Giordani, Villaggi (dal 60’ Baillobay), Carrettoni, Capurso (dal 41’ Herzuah), Pugliese (dal 50’ Akamin), Simeone (dal 60’ Torino)
A disposizione: Ticchi, Terzi
Allenatore: Francesco Bertolini

Arbitro: Tommaso Fanucci di Forlì
Assistenti: Daniele Salvatore Greco e Giuseppe Scarantino di Forlì
Marcatori: 13’, 35’ rig. Pugliese, 20’ Podeschi, 41’ Pizzi, 70’ Herzuah, 75’ Torino
Ammoniti: Grandoni, Capurso, Mattei
Espulsi: Grandoni

Ufficio Stampa

SAN MARINO. Giovanili, il programma del weekend

L’esordio delle ragazze U15 apre il ricco weekend delle Giovanili

Attività Regionale e Provinciale

La prima sfida di sabato vedrà i ragazzi della Primavera 4 guidata dal tecnico Cancelli scendere in campo allo stadio Ezio Conti di Dogana per la sfida al Pro Patria in programma alle ore 15. Esordio in trasferta per i ragazzi dell’Under 15 provinciali del tecnico Baschetti che incroceranno l’Academy Cattolica sul campo Cattolica Calbi alle ore 18:00 (gara valevole per il Campionato Provinciale – girone A).
Ben sette invece le partite domenicali, con cinque incontri tra le mura amiche. Primi a scendere in campo saranno i ragazzi dell’Under 17 provinciali guidati da mister Zanotti che alle 10:30 incontreranno il Tropical Coriano sul campo “Grandi” di Coriano. Al medesimo orario, ma sul campo di Domagnano, gli Under 14 Provinciali di Piselli faranno il loro esordio in campionato contro l’Academy Cattolica.
Alle 11 impegnate sui campi del Titano l’Under 13 PRO e l’Under 14 PRO: la prima, guidata dal tecnico Mastini, giocherà sul sintetico di Fiorentino contro il Cesena; la seconda, con mister Vanni in panchina, sarà a Montecchio per la sfida con il Piacenza. Alle 11:30 a Dogana sarà il turno degli Under 15 Nazionali di Belluzzi che se la vedranno con il Piacenza. Alle 12 sul sintetico del Venturelli di Castelvetro di Modena scenderanno in campo gli Under 16 Nazionali guidati dal tecnico Magnani per la sfida alla Reggiana. Sempre tra i Nazionali l’Under 17 di Loris Bonesso se la vedrà con il Piacenza sul sintetico dell’Ezio Conti di Dogana (calcio d’inizio alle ore 15). Rinviata al 5 ottobre alle ore 20 invece la gara degli Under 19 regionali di Venerucci contro il Tropical Coriano al campo “Daniele Grandi” di Coriano (la gara inizialmente era prevista per lunedì 3 ottobre).

Attività femminile

Esordio con trasferta per le ragazze Under 15 di Giacomo Piva che quest’oggi alle 17:30 scenderanno in campo contro il Bologna.

Ufficio Stampa

SAN MARINO. I RISULTATI DEGLI IMPEGNI SPORTIVI GIOVANILI.

Fine settimana avaro di punti per le giovanili

SETTORE FEMMINILE

Tre legni, tante occasioni create e un eurogol di Pirini. Alla fine, però, le ragazze della Primavera 1 sono costrette ad incassare una sconfitta amara con il Parma, che passa tre volte a Domagnano e si salva sulle conclusioni di Pirini e due volte Giuliani, tutte fermate dalla traversa. Il primo litigio con la buona sorte arriva al 15’: punizione di Diversi in area, Pirini stacca e Ravanetti ferma la conclusione della 11 di casa con un balzo. La palla, prima di adagiarsi sul fondo, bacia però la parte superiore del montante. Al 28’ il Parma Passa con l’incursione in area di Arrigoni, che di mancino, da posizione ravvicinata, batte Scotti. Al 37’, il Parma sbaglia la prima impostazione: se ne avvantaggia immediatamente Pirini, che dalla tre quarti campo disegna un pallonetto tanto bello quanto letale. All’intervallo è 1-1. Tre minuti dopo la ripresa dei giochi Gregis trova spazio a sinistra per disegnare un traversone su cui la difesa titana si fa trovare sbilanciata: sul secondo palo la neoentrata Verrino si ritrova tutta sola, e per lei è un gioco da ragazze appoggiare la sfera alle spalle di Scotti. Lo svantaggio scatena la reazione delle Biancoazzure, che sbattono ancora una volta sulla traversa con Giuliani, autrice di una bella conclusione dal limite. La 10 titana si arrabbia ancora di più con la malasorte al 55’, quando esplode una conclusione dalla lunga distanza e deve suo malgrado arrendersi ancora una volta alla traversa, con la palla che, beffardamente, rimbalza giusto sulla linea di porta prima di essere allontanata dalla difesa. Il 2-1 va strettissimo alle padrone di casa, ma il calcio, come si sa, può essere impietoso. Succede così che, anziché arrivare al 2-2, le Titane siano costrette ad incassare anche la terza rete ducale, che arriva su angolo: Sicuri prende benissimo il tempo dello stacco e la palla finisce inesorabilmente nel sacco.

SETTORE GIOVANILE

Campionati nazionali

Non cominciano nel migliore dei modi le avventure dei ragazzi di Primavera 4, Under 17 e Under 15. I più grandi cadono 2-0 sul campo della Virtus Verona, che colpisce nel primo tempo con Leucci e nel secondo con Ambrosi. Gli Under 17 sono costretti a registrare un pesante k.o. in casa della Fermana, che chiude il primo tempo sul 2-0 (reti di Pagliari e Natale), per poi dilagare nella ripresa fino al 6-0 grazie ai centri di Taddei, Ricci, Giandomenico e ancora Natale. Di misura invece la sconfitta degli Under 15, di scena sempre sul campo della Fermana. I padroni di casa prendono il largo nei primi 6’ con le reti di Bacalini e Tardini; poi l’Academy trova il modo di accorciare le distanze con il gran destro di Pennacchini, senza però che la rimonta dei ragazzi di Belluzzi si completi.

Campionati provinciali e regionali

Altro stop per gli Under 19 regionali, caduti a Dogana sotto i colpi del Bakia Cesenatico. Finisce 3-1 per gli ospiti, che passano in vantaggio al 20’ con Nava per poi vedersi raggiunti sul finale di frazione, quando per i Titani va a segno Andolina. Nella ripresa i rivieraschi rimettono la testa avanti con Guiducci, per poi chiudere definitivamente i giochi con Nava, autore di una doppietta. Sconfitta, ma esterna, anche per gli Under 14 professionisti, che contro la Reggiana cedono 4-0, effetto delle reti di Menegazzo, Alessandro Bertolini, Corradi e Federico Bertolini. Troppo Bologna B anche per gli Under 13, che perdono 4-2 contro i pari età felsinei impattando 0-0 nella prima e seconda fase di gioco, ma cedendo 1-0 negli small side games e 2-1 nel terzo tempo. Per i Titani, a segno Mazza.

Campionato femminile Primavera 1, 2° giornata | San Marino Academy – Parma 1-3

SAN MARINO ACADEMY
Scotti, Prencipe, Manzetti, Modesti (dal 68’ Giannotti), Ventura, Lombardi (dal 56’ Cardona), Lakbuichy (dal 76’ Bonora, Diversi, Sietchiping Nzepa (dal 56’ Sanchi), Giuliani, Pirini
A disposizione: Torriani, Mariani, Ceppari, Fraternali, Balsimelli
Allenatore: Emanuele Iencinella

PARMA
Ravanetti, Randazzo (dal 66’ Sicuri), Mendolicchio, Fiucci (dal 46’ Remondini), Aversa, Bertone, Puntoni, Marchetti, Iardino (dal 46’ Verrino), Gregis (dall’89’ Sansevieri), Arrigoni (dall’83’ Orsenigo)
A disposizione: Perini, Cuciniello, Imperiale, Barbarino
Allenatore: Ilenia Nicoli

Arbitro: Paolo Grieco di Ascoli Piceno
Assistenti: Luca Caminati di Forlì e Beatrice Toschi di Imola
Ammoniti: Bertone, Modesti
Marcatori: 28’ Arrigoni, 36’ Pirini, 48’ Verrino, 78’ Sicuri

Campionato maschile Primavera 4, 1° giornata | Virtus Verona – San Marino Academy 2-0

VIRTUS VERONA
Zivelonghi, Sbampato, Olivieri, Saccomani, Mitrica (dal 31’ Squarzoni), Conti, Milosavlievic (dal 56’ Ambrosi), Antolini, Tacchella (dall’88’ D’Eredità), Leucci, Filippi (dal 56’ Pernigotti)
A disposizione: Freddi, Fantini, Gallo Cassarino, Padovani
Allenatore: Alberto Facci

SAN MARINO ACADEMY
Battistini, Ugolini (dal 46’ Michelucci), Cicconetti (dal 46’ S. Gasperoni), Valli Casadei (dal 90’ Faeti), Ciacci, Caverzan, Molinari (dal 90’ Drudi), Renzi, Moretti (dal 46’ Famiglietti), Sensoli, M. Gasperoni
A disposizione: Chiarabini, Riccardi, Tumidei, Caddy
Allenatore: Nicola Cancelli

Arbitro: Samuele Ariu di Vicenza
Assistenti: Francesco Sivo e Mirko Bergamini di Verona
Ammoniti: Valli Casadei, Conti, Molinari, Antolini, Tacchella
Marcatori: 18’ Leucci, 59’ Ambrosi

Campionato Under 17 Serie C, 1° giornata | Fermana – San Marino Academy 6-0

FERMANA
Battistoni, Crosta, Baiocco (dal 70’ Alidori), Tarulli, Tonbesi, Bongelli (dal 57’ Ascani), Taddei (dal 67’ Granatelli), Shrif, Natale (dal 57’ Giandomenico), Pagliari (dal 67’ Ricci), De Carolis (dal 57’ Vignaroli)
A disposizione: Massenz, Lattanzi, Pollastrelli
Allenatore: Eddy Mengo

SAN MARINO ACADEMY
J. Casadei (dall’82’ Desideri), Molari (dal 46’ Della Balda), Pavani (dal 60’ Fabbri), Vernazzaro, Riccardi, Evaristi, Cervellini (dal 60’ M. Casadei), Righi (dall’82’ Biagioli), Celli, Yazici (dal 60’ Giacopetti), Muratori (dal 46’ Arcangeli)
Allenatore: Loris Bonesso

Arbitro: Matteo Pigliacampo di Pesaro
Assistenti: Gregorio Galieni di Ascoli Piceno, Alessandro Donati di Macerata
Ammoniti: Muratori, Natale, Bongelli
Marcatori: 11’ Pagliari, 32’ e 50’ Natale, 49’ Taddei, 77’ Ricci, 89’ Giandomenico

Campionato Under 15 Serie C, 1° giornata | Fermana – San Marino Academy 2-1

FERMANA
Spataro, Matacotta (dal 50’ Vitali), Tardini, Ercoli (dal 61’ Ruggeri), Mazza, Antolini, Antonini, Basili, Bacalini (dal 61’ Spinozzi), Ciarrocchi (dal 73’ Borra), Fabiani (dal 50’ Villasciani)
A disposizione: Coluccino, Natali, Del Moro
Allenatore: Luca Marcatili

SAN MARINO ACADEMY
Conti (dal 77’ Baldacci), Dangeli (dal 77’ Cobo), Meloni, Grandoni, Delvecchio (dal 41’ Podeschi), Canarezza (dal 77’ Alexandru), Colombini (dal 51’ Molinari), Vairo (dal 77’ De Biagi), Mirchev, Montali, Pennacchini (dal 65’ Coletta)
Allenatore: Enrico Belluzzi

Arbitro: Andrea Eletto di Macerata
Assistenti: Pierfrancesco Parisi e Matteo Palermo di Macerata
Ammoniti: Pennacchini, Basili
Marcatori: 3’ Bacalini, 6’ Tardini, 54’ Pennacchini

Ufficio Stampa

SAN MARINO. Giovanili: Primavera 4, Under 15 e Under 17 pronti all’esordio

Giovanili: Primavera 4, Under 15 e Under 17 pronti all’esordio

Attività Regionale e Provinciale

Sarà un weekend ricco di partite per le squadre della San Marino Academy. Per quanto riguarda il programma di sabato, gli Under 19 Regionali di Claudio Venerucci alle 15:00 tornano sul sintetico di Dogana per la sfida al Bakia Cesenatico valevole per la terza giornata di campionato. Al medesimo orario esordisce la Primavera 4 del tecnico Cancelli che sarà in trasferta al Centro Sportivo Bottagisio per la sfida alla Virtus Verona. Dopo l’esordio casalingo con la S.P.A.L., prima trasferta per gli Under 13 Professionisti di Mastini che alle 16:30 scendono in campo sul sintetico del Pallavicini di Bologna contro il Bologna B.
Il programma di domenica vede il debutto degli Under 15 Nazionali di Belluzzi (ore 11:30) e degli Under 17 di Bonesso (ore 15:00) che sul campo Angelo Postacchini di Fermo sfideranno la Fermana. Trasferta anche per gli Under 14 Professionisti di Vanni che dopo la prima stagionale con il Bologna scendono in campo sul sintetico del “Merli “ di Reggio Emilia contro la Reggiana (ore 14:30).

Attività femminile

Dopo l’amara trasferta della settimana scorsa con le campionesse in carica della A.S. Roma, le ragazze della Primavera di Emanuele Iencinella domenica faranno il loro esordio in casa contro il Parma nella seconda giornata del campionato èlite. La sfida si giocherà sul sintetico di Domagnano alle ore 15:00 e sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma streaming Titani.tv (qui il link per vedere la partita, previa iscrizione gratuita al sito: https://www.titani.tv/livestream/s-san-marino-academy-parma-fc-wxta7q )

Ufficio Stampa

SAN MARINO. Nazionale Under 21: presentato il nuovo staff

U21: presentato il nuovo staff, Cecchetti: “Mi affido a persone con basi solidissime”

Il velo sul nuovo staff della Nazionale Under 21 è stato sollevato questo pomeriggio. Nuovo, ma solo in parte. Si riparte dalle certezze, dallo zoccolo duro dello staff che ha saputo collezionare numeri importanti nel passato biennio, prima sotto la gestione di Fabrizio Costantini e poi sotto quella di Matteo Cecchetti. E proprio il tecnico ex Tre Fiori è stata la prima e la più importante delle riconferme. Come sottolineato dal Presidente della FSGC Marco Tura nell’intervento che ha aperto la conferenza stampa odierna, non ci sono mai stati dubbi sulle qualità di Cecchetti, e quindi sulla prosecuzione del suo mandato quale CT dei Biancoazzurrini. “Quella di oggi è solo una mera investitura formale” – ha esordito il numero uno della Federcalcio sammarinese – “La decisione di andare avanti con Matteo era stata presa da tempo. Rimaniamo fedeli ai nostri principi e soprattutto a quel grande progetto tecnico che riteniamo possa portarci risultati tangibili nel giro di pochi anni. Del resto qualcosa già si sta vedendo ora, ad esempio la recente impresa della nostra Nazionale Under 19. Tutto è votato alla crescita dei nostri giovani e la scelta di continuare ad affidare la panchina dell’Under 21 a Matteo Cecchetti è stata fatta proprio in questo senso. Sappiamo di esserci affidati alle persone giuste per questo compito.”

Restano al fianco di Cecchetti i collaboratori tecnico Antonio Gespi e Matteo Turroni, il preparatore atletico Alessandro Testoni, il medico Salvatore Monaldini ed il preparatore dei portieri Marcello Teodorani. Le novità riguardano figure come quella di Nicola Canarezza, che prende il testimone di Luca Nanni nelle vesti di team manager, di Fabrizio Mastini (collaboratore tecnico) e di Paolo Gori (fisioterapista). Nomi snocciolati dallo stesso Matteo Cecchetti, che ha subìto tenuto a sottolineare quanto tutti possano contare sulla sua “massima fiducia. Tutti noi” – ha proseguito il CT – “sappiamo che abbiamo davanti una grande missione da compiere. Mi affido a persone con basi solidissime. Hanno dalla loro la competenza, l’impegno, la passione, l’attaccamento alla Nazionale. Sono tutti valori sui quali puntiamo tanto e che vogliamo trasmettere ai nostri ragazzi. Questa settimana abbiamo iniziato con i primi allenamenti ed ho avuto la conferma che sapremo lavorare bene. Siamo tutti carichi. Gli obiettivi del biennio? Veniamo da un risultato importante, lo 0-0 con la Lettonia, ma direi che quella è solo la ciliegina sulla torta. In realtà abbiamo fatto un percorso di grande spessore, a partire dalla gestione Costantini. In quelle dieci gare abbiamo saputo collezionare numeri che non sarà facile replicare, tantomeno migliorare. Ma è quello il nostro obiettivo. È ambizioso, ma i ragazzi non hanno paura. E neppure noi. Conosciamo i nostri limiti e proprio su quelli lavoreremo per farli diventare i nostri punti di forza.”

FSGC | Ufficio Stampa