Categoria: SPORT

VINOVO(TO). JUVENTUS WOMEN 1 A.C.MILAN WOMEN 2. LAURA GIULIANI PARATUTTO E LISA BOATTIN ESPULSA.

Servizio Giuseppe Amato/Quotidiano on line

Fotoservizio Andrea Amato/PhotoAgency

http://www.photoagency-quotidianoonline.com

LA FOTOCRONACA DELLA GARA.

La partita di calcio femminile tra Juventus e Milan è terminata con la vittoria del Milan per 2 reti a 1.

La Juventus che all’inizio del primo tempo si è limitata a controllare le avversarie, che hanno potuto spaziare e conquistare campo. Le occasioni per le bianconere dopo il primo quarto d’ora.

Il rigore concesso al Milan in pieno recupero e la conseguente espulsione per fallo di mano di Lisa Boattin hanno cambiato le sorti della gara.

La ripresa ha visto protagoniste le bianconere che hanno attaccato molto e concesso pochissimo alle avversarie rossonere. Gli assalti coordinato delle bianconere si sono ripetuti senza soluzione di continuità, ma a mettere la parola fine alla gara ci ha pensato Thomas, che sfruttando una delle poche occasioni concesse al Milan ha raddoppiato a favore delle milaniste.

Laura Giuliani nella gara contro le ex compagne di squadra e compagne in nazionale si è superata parando tutto, anche l’impossibile e dove non è arrivata Laura ci ha pensato il 7 della porta a negare il pareggio alle bianconere.

MILANO. ACM x The Rolling Stones

AC MILAN presenta IL SECONDO DROP DELLA SPECIALE capsule COLLECTION con THE rolling stones

Dopo il successo del primo drop, lanciato lo scorso giugno, i due brand iconici nel mondo del calcio e della musica continuano la loro collaborazione

Milano, 2 febbraio 2023 – Continua la partnership tra AC Milan e Rolling Stones, con i rossoneri che presentano oggi il secondo drop della speciale capsule collection AC Milan x The Rolling Stones, in collaborazione con la storica rock band britannica. Da un Club icona del mondo del calcio ad una band icona della musica rock mondiale, AC Milan e Rolling Stones proseguono il sodalizio nato in occasione del concerto dello scorso giugno a San Siro, unica tappa italiana del tour estivo.
La capsule – disponibile ora in tutti i punti vendita AC Milan, è composta da quattro pezzi principali, tra cui spicca la Varsity Jacket in lana ed ecopelle, arricchita da patch e ricami sia fronte che retro – tra cui la scritta “AC Milan x The Rolling Stones” e ricamo “Sympathy for the Devil”, che unisce uno dei brani più celebri della rock band inglese al Milan, richiama il Diavolo, da sempre un elemento iconico dei rossoneri.
Una collezione esclusiva con prodotti personalizzati da ricami, patch e stampe serigrafiche MADE IN ITALY. Ad arricchire la capsule collection, anche due differenti t-shirt e la felpa con cappuccio. Tra gli esclusivi accessori di questo secondo drop anche un cappellino con logo ricamato, un notebook, portachiavi, sciarpa, tazza e dei braccialetti.
In tutti i pezzi sarà presente l’iconica “linguaccia” dei Rolling Stones, che per l’occasione si è tinta di rossonero, fondendo in un unico speciale logo lo storico simbolo della band britannica e i colori del Milan.
La speciale collaborazione, creata in collaborazione con Bravado, parte della Universal Music Group, avvicina due mondi – il calcio e la musica – accomunati dalla pura passione dei propri fan e dalla potenza delle forti emozioni che entrambi riescono a generare attraverso la loro espressione massima: le partite e i concerti. 
Il secondo drop della collezione AC Milan x The Rolling Stones si inserisce all’interno di un contesto di forte crescita del brand rossonero fuori dal campo da gioco e che vede il Club particolarmente attivo con progetti e collaborazioni importanti nel mondo della moda e dell’entertainment.

#

About Bravado 
Bravado is the leading global provider of consumer, lifestyle and branding services to recording artists and entertainment brands around the world. Part of Universal Music Group, the leader in music-based entertainment, Bravado represents artists in more than 40 countries and provides services including sales, licensing, branding, marketing and e-commerce. Their extensive global distribution network gives artists and brands the opportunity to create deeper connections with their fans through apparel, consumer packaged goods and unique experiences. For more information: http://www.bravado.com

SAN MARINO. Simone Grana e Annamaria Ferri presenti all’8° Simposio Medico Uefa

Simone Grana e Annamaria Ferri presenti all’8° Simposio Medico Uefa

copyright ©FSGC

Anche il dott. Simone Grana e la dott.ssa Annamaria Ferri hanno preso parte all’8° Simposio Medico Uefa che è tuttora in corso di svolgimento a Francoforte. I lavori della tre giorni tedesca, dal titolo “L’importanza della medicina nel calcio” , si sono aperti nel primo pomeriggio di ieri con un’introduzione dedicata alle più recenti sfide cui la medicina del calcio è chiamata a far fronte, oltre che ad un focus sui più efficaci metodi e strategie di collaborazione e comunicazione che devono intercorrere fra il team medico e l’allenatore della squadra. Sono poi proseguiti toccando altre tematiche di grande attualità connesse alla medicina sportiva e al particolare ruolo ricoperto dal medico deputato ad affiancare una formazione di calcio, senza tralasciare naturalmente tutte quelle che appartengono peculiarmente al mondo delle atlete donne ed in particolare delle calciatrici. Il Simposio si concluderà con un workshop che avrà luogo nel primo pomeriggio di domani.

FSGC | Ufficio Stampa

FRECCIAROSSA FINAL EIGHT 2023 – A TORINO DAL 15 AL 19 FEBBRAIO L’EDIZIONE N. 47 DELLA STORIA DELLA COPPA ITALIA – FINALE GIÀ ‘SOLD OUT’

TORINO. Già venduti in prevendita tutti i biglietti per la sfida che assegnerà la Coppa Italia 2023. Anche le semifinali verso il “tutto esaurito”. Carlton Myers Ambassador dell’Evento. Una manifestazione che unisce al grande sport iniziative a 360°: dalle scuole piemontesi, alle community, dal cinema alla solidarietà, dai Talent agli incontri B2B, la Frecciarossa Final Eight è sport, solidarietà, cultura e divertimento, ben oltre il puro aspetto agonistico.

Ph. Gianluca Platania

Con la conferenza stampa che si è tenuta a Torino nella Sala delle Feste di Palazzo Madama prosegue la marcia di avvicinamento alla Frecciarossa Final Eight, l’evento organizzato da Lega Basket Serie A, che assegnerà al Pala Alpitour di Torino dal 15 al 19 febbraio il prestigioso trofeo della Coppa Italia, giunta alla sua edizione numero 47, la 24a da quando è stata introdotta la formula della Final Eight.
Quest’edizione, che riporta il grande basket a Torino dopo 11 anni, ha già messo a segno un primo, importante risultato: per la finale di domenica 19 febbraio sono stati venduti tutti gli 11 mila posti disponibili, mentre sono rimasti pochi biglietti per le semifinali di sabato 18 febbraio. A disposizione del pubblico ancora tagliandi per le giornate di mercoledì 15 e giovedì 16, nelle quali si disputeranno i quarti di finale.
 
IL ROAD SHOW DELLA COPPA ITALIA IN TUTTO IL PIEMONTE
 
Questo grande risultato in termini di affluenza è frutto del lavoro che è stato svolto in questi mesi tra LBA, Regione Piemonte, Comune di Torino, Camera di Commercio di Torino e il comitato Regionale della Federazione Italiana Pallacanestro. Obiettivo, una diffusione estesa e capillare della manifestazione, sia a Torino che in provincia grazie al tour itinerante della Coppa Italia che ha toccate 10 città prima di approdare a Torino dove la Coppa, dalla Sala delle Feste di Palazzo Madama, passerà all’Urban Village, dove rimarrà sino all’inizio della manifestazione.

IL COINVOLGIMENTO DELLE SCUOLE SUI VALORI DEL BASKET

Non solo le società di pallacanestro giovanili ma anche le scuole sono protagoniste dell’Evento del Pala Alpitour: in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale Piemonte è stato lanciato il Bando “Tutto un altro sport: il mio basket” rivolto alle classi IV e V delle scuole primarie e a tutte le classi delle scuole secondarie di I grado del Piemonte. I video e le fotografie di striscioni sviluppati e approfonditi con questa iniziativa hanno l’obiettivo di avviare una riflessione sui valori del basket e contribuiranno all’educazione e alla crescita dei ragazzi. A colori che assisteranno alla Frecciarossa Final Eight sarà distribuito gratuitamente il manuale “School of Basket”, un libro illustrato sulla pallacanestro per bambini, ragazzi, genitori e tutti gli appassionati che vogliono imparare a giocare a basket o solo rivedere le regole, la tecnica, gli attrezzi, i ruoli e i movimenti del basket, scritto da Alessandro Lippi e Lorenzo Menini.
 
CARLTON MYERS AMBASSADOR DELLA FRECCIAROSSA FINAL EIGHT

Come Ambassador di questa edizione LBA ha scelto Carlton Myers, uno dei più grandi giocatori della storia del nostro basket. Nato a Londra nel 1971, Myers ha vinto l’oro Europeo nel 1999 con la Nazionale ed è stato il portabandiera azzurro alle Olimpiadi di Sidney nel 2000. Detiene il record di tutti i tempi per punti segnati su gara singola in Serie A con gli 87 realizzati contro Udine il 26 gennaio 1995 quando vestiva la maglia di Rimini.
In carriera, Myers ha vestito in Italia le maglie di Rimini, Pesaro, Fortitudo Bologna, Virtus Roma, Mens Sana Siena ed ha conquistato lo Scudetto nel 2000, la Coppa Italia e la Supercoppa nel 1998.

MARTEDI’ AL CINEMA LUX LA PROIEZIONE DEL DOCUFILM SU SANDRO GAMBA

Quale anteprima della Frecciarossa Final Eight, ci sarà la proiezione di un’opera ispirata dal basket: quella sulla vita di Sandro Gamba, protagonista del film “Un coach come padre” (53 minuti) scritto e diretto dal regista e attore Massimiliano Finazzer Flory, in collaborazione con la FIP e il patrocinio della Lega Basket. Il film racconta la grande carriera di Sandro Gamba che ha anche guidato il club di Torino per 3 stagioni dal 1977 al 1980. La proiezione si terrà martedì 14 febbraio alle ore 19.00 Cinema LUX (Galleria S. Federico, 33 – Torino) offerta e in collaborazione con BPER Banca e Raiffeisen Capital Management, alla quale interverrà Sandro Gamba, il regista Massimiliano Finazzer Flory e il campione della Nazionale italiana Carlo Caglieris. 

MERCOLEDÌ E GIOVEDÌ LO SHOW DI SAMUEL ROMANO, CANTAUTORE E CHITARRISTA TORINESE

Numerose le iniziative digital e di intrattenimento grazie a un massiccio coinvolgimento di community partner, ospiti e influencer nel corso di tutta la competizione. Si partirà subito forte, sin dai quarti di finale, con il coinvolgimento di Samuel Romano, cantautore e chitarrista torinese; previsto un suo show nell’intervallo del secondo quarto di finale sia del mercoledì e del giovedì.

A raccontare tutte queste attività e a dialogare con gli appassionati, ci saranno anche Radio Deejay e GQ Italia, magazine del gruppo Conde Nast, che aggiungeranno una comunicazione sempre più trasversale all’Evento.

CON LBA E INFRONT IL PRIMO B2B PER LE AZIENDE CHE INVESTONO NEL BASKET

In occasione delle Frecciarossa Final Eight 2023, LBA e Infront organizzeranno il primo evento B2B nazionale della storia di Lega Basket. Sarà un’occasione per riunire tutti i maggiori partner dei 16 club di LBA e tutti gli sponsor di quest’ultima. Un incontro che coinvolgerà più di 100 aziende partecipanti con l’obiettivo di creare business in tutto il territorio nazionale e dare ancora maggior valore alle aziende che investono nel mondo LBA. L’evento si terrà Giovedì 16 Febbraio a partire dalle 12 presso La Centrale Nuvola Lavazza a Torino.

 
I PLAYGROUND NEL FOYER DEL PALA ALPITOUR CON RED BULL

Tra le novità di questa edizione della Final Eight la presenza in qualità di Official Energy Drink di Red Bull che porterà nei playground del foyer del Pala Alpitour la tappa di qualifica del Red Bull Half Court, in collaborazione con l’agenzia MOAB, la cui finale si svolgerà a Rimini il 29 luglio 2023.

VENERDI’ L’EVENTO BENEFICO A SOSTEGNO DELLA LOTTA CONTRO IL CANCRO

Un altro importante evento si terrà nella giornata di venerdì 17 febbraio, giorno di pausa della Frecciarossa Final Eight, con la cena di beneficenza al Pala Alpitour organizzata dalla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, presieduta da Allegra Agnelli, assieme a Lega Basket Serie A, intitolata “UN ALLEY-OOP PER LA RICERCA” a favore dell’Istituto di Candiolo – IRCCS, per sostenere il quotidiano lavoro di medici e ricercatori nella lotta contro il cancro. Un appuntamento unico che vuole sottolineare l’importanza di fare squadra e il legame forte e costante tra sport e solidarietà. Durante la serata la madrina della Fondazione, Cristina Chiabotto, batterà all’asta insieme a Sant’Agostino Casa d’Aste 15 lotti unici provenienti dal mondo dell’arte e dello sport, un modo diverso di sostenere la ricerca e farsi un regalo speciale.

I PARTNER DELLA FRECCIAROSSA FINAL EIGHT

Un ringraziamento particolare va a tutti gli sponsor e partner della manifestazione, che non solo hanno investito economicamente, ma hanno ideato iniziative per animare la 4 giorni di basket con eventi e intrattenimento.

Title Sponsor: Frecciarossa – Presenting Sponsor: UnipolSai – Platinum Sponsor: PokerstarsNews.it, Snaipay – Gold Sponsor: Umana, IBSA, Carpegna – Energy Partner: A2A – Official Sponsor: Banca Ifis, Fastweb, Red Bull, Mikado, Braga Porte – Official Ball: Molten – Technical Sponsor: Erreà – Corporate Partner: American Express – Automotive Partner: Autotorino – Mobility Partner: Moovit – Official Radio: Radio Deejay – Media Partner: Corriere dello Sport, Tuttosport, Gazzetta dello Sport, La Stampa – Lifestyle Media Partner: GQ Italia – Official Court Supplier: Joker Floors – Official Supplier: UnipolRental, Cavit – Official Water: Acqua Smeraldina – Official Ticketing: Vivaticket – Official Braodcaster: Eleven, Warner Bros Discovery – Institutional Partner: Città di Torino

LA FRECCIAROSSA FINAL EIGHT SU ELEVEN, EUROSPORT, DMAX E NOVE

Questa la copertura televisiva della Frecciarossa Final Eight 2023.
 

ALESSANDRIA. GRIGI, UN PASSO AVANTI E DUE INDIETRO.

Il servizio fotografico a cura di Andrea Amato/PhotoAgency

http://www.photoagency-quotidianoonline.com

Le speranze della salvezza dei grigi legata a un filo, che avvanza passo a passo tra vittore e sconfitte, ma sempre in fondo alla classifica. Contro il Rimini l’Alessandria paga l’inizio disattento e poco incisivo con un goal rimediato al 6° minuto e un rigore, parato da Marietta, all’8° minuto.

I grigi provano a recuparare la partita nel secondo tempo, ma, nonostante, mister Rebuffi, schieri Sylla e Cori, il Rimini regge all’urto dell’attaco alessandrino.

L’unico pericolo per il portiere biancorosso in pieno recupero per un tiro Gazoul dal limite, che fibìnisce in angolo per l’intervento del portiere.

La gara finisce con la vittoria per 1-0 a favore dei rimagnoli.

Il prossimo impegno per l’Alessandria sabato prossimo 4 febbraio a Pontedera.