Categoria: PROVINCIA

ALESSANDRIA. BANDO PER L’ASSEGNAZIONE IN AFFITTO DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA SOCIALE

CITTA’ DI ALESSANDRIA
UFFICIO STAMPA
Alessandria, 19 dicembre 2017
Bando di assegnazione in locazione degli alloggi di edilizia sociale
Il 14 dicembre è stato approvato il bando per l’assegnazione in locazione
degli alloggi di edilizia sociale. Sarà possibile presentare la domanda dal
dal 1° febbraio al 14 marzo 2018, previo appuntamento, all’Ufficio
Relazioni con il Pubblico del Comune di Alessandria.
Potranno partecipare tutti i cittadini che siano residenti o prestino attività
lavorativa da almeno 5 anni in uno dei comuni compresi nell’Ambito
Territoriale n. 48 (Alessandria, Bergamasco, Borgoratto Alessandrino,
Bosco Marengo, Carentino, Casalcermelli, Castellazzo Bormida,
Castelletto Monferrato, Castelspina, Cuccaro Monferrato, Felizzano,
Frascaro, Frugarolo, Fubine, Gamalero, Lu Monferrato, Masio,
Montecastello, Oviglio, Pietramarazzi, Piovera, Predosa, Quattordio,
Quargnento, Rivarone, Sezzadio, Solero) e che siano in possesso dei
requisiti, come previsto dall’art. 3 della L.R. 3/2010.
Il bando con i dettagli per la partecipazione può essere visualizzato al
seguente link:
sociali/sportello-casa/
oppure ritirato all’URP del Comune di Alessandria.
Il 20% degli alloggi sarà prioritariamente assegnato a “Nuclei
monogenitoriali con prole”.
La domanda dovrà essere corredata dei seguenti documenti: copia di
valido documento di identità personale e per i cittadini non appartenenti
all’U.E. copia del permesso di soggiorno o della carta di soggiorno in
corso di validità; Attestazione ISEE (Indicatore della situazione economica
equivalente) in corso di validità.
I cittadini che intendono partecipare possono già rivolgersi all’URP del
Comune di Alessandria per ottenere le informazioni necessarie, mentre la
modulistica sarà invece disponibile da lunedì 8 gennaio 2018.
I lavoratori emigrati all’estero potranno concorrere per un solo ambito
territoriale da indicare in una dichiarazione raccolta dalla Rappresentanza
Consolare che rilascerà un certificato da allegare alla domanda. La
domanda dovrà pervenire entro il 16 aprile 2018.L’istruttoria delle domande sarà effettuata dagli uffici dell’A.T.C.del Piemonte Sud – sede di Alessandria che provvederà ad effettuare controlli a campione sulle autocertificazioni prodotte in domanda.
Sarà successivamente redatta una graduatoria delle domande in base alla
quale il Comune effettuerà l’assegnazione degli alloggi.

ALESSANDRIA.WELFARE ANIMALE: L’ASSESSORE BAROSINI IN VISITA AL CANILE E AL GATTILE CONSEGNA I DONI DI NATALE AI VOLONTARI.

CITTà DI ALESSANDRIA

UFFICIO STAMPA
Alessandria, 18 dicembre 2017

COMUNICATO STAMPA

L’assessore al Welfare Animale, Gianni Barosini, ha effettuato nella mattinata di oggi una visita al Gattile e Canile sanitario, al Canile Rifugio ‘Cascina Rosa’ e al gattile ‘Panciallegra’ per portare personalmente gli auguri di Natale ai volontari che operano nelle strutture.
“Ho voluto recarmi in visita alle strutture per poter ringraziare di persona dipendenti e volontari che quotidianamente operano per il benessere degli animali meno fortunati – ha commentato l’assessore Barosini –. Con il loro impegno riescono a fare molto e garantire cure ed assistenza ai nostri amici a quattro zampe: ci tenevo particolarmente a ringraziarli. Oggi abbiamo consegnato, alle varie strutture, una importante fornitura di prodotti grazie al contributo di un’azienda privata, ma gli ospiti sono numerosi ed il cibo non è mai abbastanza. Come pure i pellets per tenere i gattini al caldo o le coperte per gli amici del canile. Vorrei lanciare un appello in occasione di queste Festività ed invitare i cittadini a non dimenticarsi degli animali: regalare una famiglia ad un animale in difficoltà oppure donare alle strutture prodotti che possano essere utili sono entrambi modi per essere vicini ai nostri amici. Inoltre, per chi non se la sentisse di adottare a domicilio, esiste la possibilità dell’adozione a distanza.
Cogliamo l’occasione, infine, per ricordare anche la campagna antibotti che abbiamo lanciato come gesto di attenzione e rispetto non solo verso cani e gatti. Da oggi potrete trovare le locandine informative, oltre che nei locali, anche sui mezzi di trasporto pubblico.
Vogliamo portare avanti una battaglia culturale su questo aspetto che miri ad una seria sensibilizzazione dei cittadini al problema. Oltre a ciò, stiamo lavorando con decisione sulla pulizia con la distribuzione gratuita di sacchetti per la raccolta delle deiezioni animali, ma anche con le sanzioni degli inadempienti: ancora oggi lungo il percorso, grazie all’impegno dell’ispettore ambientale Barzizza, ne è stata rilevata una”.
Durante la visita l’assessore Barosini ha avuto modo di visitare i nuovi locali del Gattile, la cui ristrutturazione è quasi terminata e che consentiranno di ampliare gli spazi fruibili.

QUARGNENTO. ACCESO L’ALBERO DI NATALE 2017.

DSC_9436

Quargnento. Il borgo si è illuminato a festa per il giorno dedicato all’Immacolata e che per occasione ha anche dato il via alle festività natalizie.

Come ogni anno la tradizione del borgo vuole che l’albero sia costruito dai volontari,senza oneri e spese per l’amministrazione comunale,al centro della piazza antistante la Basilica e che l’interruttore per l’accensione dell’albero venga azionato dai bambini delle scuole elementari di Quargnento,ovviamente con la supervisione del Sindaco,Gigi Benzi.

DSC_9444

Alle presenza delle autorità civili e religiose e dei genitori i bambini hanno intonato canti di Natale e fatto un girotondo intorno all’albero illuminato, prima di concedersi per la foto di gruppo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: