Categoria: LAVORO E SALUTE

ALESSANDRIA. RESORT DI LUSSO PER MATRIMONI E CERIMONIE SCONOSCIUTA AL FISCO.

CASALE MONFERRATO. Una resort di lusso dove festeggiare matrimoni e feste sulle colline del Monferrato. Camere confortevoli e lusso per ospitare i clienti dopo i party: un B&B con piscina piscina pubblicizzato su internet.  L’azienda di intrattenimento,gestita da un italiano,era completamente sconosciuta al Fisco.

images (48)

la foto non fa riferimento al resort dell’articolo.

La Guardia di Finanza di Casale Monferrato, guidata dal Capitano Francesca Ferruggia ha ricostruito il volume d’affari del resort: gli affari conteggiati dal 2011 al 2016 ammontano a 930 mila euro,mai dichiarati e 110 mila euro di Iva non versata.

La struttura priva delle autorizzazioni per la somministrazione di alimenti e bevande con sei lavoratori completamente in nero. La presenza di irregolari è stata segnalata alla Direzione Provinciale del Lavoro, oltre alla denuncia a carico del titolare del resort.Gli atti sono stati trasmessi all’Agenzia delle Entrate per recuperare le imposte evase.

ALESSANDRIA.ALLE OFFICINE CERUTTI 6 MILIONI DI EURO PER SALVARE AZIENDA E POSTI DI LAVORO.

Incontro tra le confederazioni sindacali e Giacarlo Cerruti,amministratore delegato delle Officine Meccaniche Cerruti,nella sede di Confindustria Vercelli.Dall’incontro sono arrivate buone notizie. Giancarlo Cerutti ha illustrato ai rappresentanti dei lavoratori l’iter positivo relativo alla procedura di concordato preventivo in continuità che sarà operativo da maggio e il piano industriale per il triennio, 2017-2020. 

G.Cerruti ha tenuto a sottolineare che nonostante la crisi l’azienda, leader mondiale nel settore degli imballaggi e delle rotative per la carta stampata,ha messo in atto un piano industriale salvaguardando l’occupazione e senza procedere con la messa in mobilità dei lavoratori, continuando per i 3 anni del piano industriale a usufruire di tutte le forme di flessibilità dell’orario di lavoro previste e economicamente  possibili.

 

Ivan Terranova,segretario generale della Fiom Cgil :”L’azienda ci ha informato di aver portato a termine tutte gli obblighi previsti dal concordato”. 

Si apre una fase nuova,ma L’ultima parola spetta al giudice. 

Alle O.M. Cerutti sono occupate oltre 400 persone ,120 alla Officine Meccaniche Giovanni Cerutti di Casale,80 alla Cpe a Casale e 200 a Vercelli. 

La Cerutti) sta valutando il trasferimento temporaneo a Vercelli del reparto montaggio di Casale,in cui lavorano 60 persone

 

Le banche ha accordato la disponibilità per un credito di 6 milioni di euro all’azienda

Liquidiper evitare  i licenziamenti e a sostegno del rilancio e a sostegno degli ordini già in cantiere. Terranova ha poi proseguito:”Cerutti ha garantito che non ci saranno licenziamenti”. 


La società ha, nelle intenzioni,messo in cantiere la codtruzione di 25 macchine in più all’anno per il prossimo triennio. Terranova ha ancora detto”Al momento, per il 2017, dieci saranno fatturate per giugno e ulteriori tredici sono già in ordine”. 75 macchine per la stampa di imballaggi di alta gamma in tre anni.in conclusione: “Con questo trend ci aspettiamo che poco per volta la nostra richiesta di investire per riuscire a saturare i volumi produttivi inizi a dare i primi segnali”.

ALESSANDRIA.NOTA DELLA CISL DI ALESSANDRIA-ASTI SU TONINO PAPARATTO

NOTA CISL ALESSANDRIA-ASTI

LUTTO: E’ MANCATO TONINO PAPARATTO, SEGR.GEN. CGIL ALESSANDRIA

E’ improvvisamente mancato all’affetto dei propri cari e di tutti noi

Tonino Paparatto, Segretario Generale CGIL Alessandria.

“Sono profondamente addolorato, Tonino e’ stato un collega ed un

amico molto leale, serio e competente”, il pensiero di Sergio

Didier, Segretario Generale Cisl Alessandria-Asti.

“Con lui abbiamo percorso un importate cammino all’insegna

dell’unitarieta’, insieme alla Uil. Abbiamo portato avanti lavori

importanti anche legati alla contrattazione sociale e la creazione

del Tavolo di Sviluppo provinciale. La scomparsa di Tonino e’ una

grave perdita per la CGIL e per tutto il Sindacato di

Alessandria”.

La Cisl di Alessandria-Asti si stringe al dolore dei familiari.

ALESSANDRIA.LUTTO ALLA CAMERA DEL LAVORO,È MORTO IL SEGRETARIO GENERALE,TONINO PAPARATTO.

 
La Camera del lavoro di Alessandria è in lutto. Il suo Segretario generale Tonino Paparatto a seguito di una grave malattia ci ha lasciato oggi 14 giugno 2017.

Tonino era nato a Ricadi nel 1956 e tra pochi giorni sarebbe stato il 61 compleanno. 
Nel maggio 2014 era arrivato da Alessandria per essere il nuovo Segretario Generale della Camera del Lavoro, dopo una lunghissima carriera nella CGIL.

Assunto al Comune di Torino nel 1978 di cui era tuttora dipendente, ha iniziato a fare il sindacalista nella Funzione Pubblica, poi in Filcams e successivamente in SLC. 

Dal 2004 al 2010 è stato Segretario generale SLC Torino e coordinatore regionale. Dal 2010 è diventato Segretario Generale SLC Piemonte.
Il secondo di nove figli sette sorelle e un fratello di una famiglia contadina,

Spesso ricordava che i rimproveri da ragazzo erano all’ordine del giorno. Diceva “li dovevi ascoltare che ti piacessero o meno e ubbidire e questo ha reso il mio carattere forte e nello stesso tempo gioviale da uomo del sud”

Ma della sua terra la Calabria, Tonino con gli occhi brillanti ricordava il mare, la n’duja, il peperoncino e ogni inizio anno ritornava a fare “i salami” ma in particolare la n”duja”.  Un rito che Tonino aveva portato con se di cui i suoi parenti, amici, e molti Compagni della Cgil hanno beneficiato. 
Tonino ha lavorato nella Camera del lavoro con determinazione e pazienza tessendo giorno per giorno i rapporti, le strategie e le politiche sindacali con tutti, i suoi compagni della CGIL ma anche con CISL e Uil e con le Istituzioni e le associazioni del territorio. 

In questi anni si è dedicato con particolare impegno e sensibilità al tema dell’amianto a fianco dell’AFeVa, l’Associazione familiari e vittime dell’amianto di Casale M.to  

Si è sempre considerato un sindacalista «della vecchia scuola». Che con un sorriso sottolineava “quando è buona, non è mai vecchia”

Fino al ultimo giorno ha condotto le attività della Camera del Lavoro di Alessandria, incontrato i segretari, i funzionari e i candidati sindaci, con la forza e l’autonomia che lo contraddistinguevano. 
Per salutarlo vogliamo riprendere una sua frase “ci sono tanti Totò, Nino, Antonio, Antonino, Tony…ma i Tonino sono i “più meglio assai”.
      Camera del Lavoro di Alessandria 

ALESSANDRIA.CASALE MONF.TO, OMG. CERUTTI S.P.A. 

COMUNICATO STAMPA

 FIM-CISL  FIOM-CGIL UILM-UIL

OMG. CERUTTI SpA

Oggi si sono svolte le assemblee sindacali presso i siti di Casale M. e Vercelli in preparazione del tanto atteso incontro con il Dottor G. Cerutti previsto in Confindustria a Vercelli per mercoledì 14 alle 14,30.
Il momento , infatti , è molto delicato. Sicuramente l’azienda con l’uscita dal Concordato in continuità ha dimostrato di potercela fare, ma ora arriva la fase più delicata: quella degli investimenti e delle scelte industriali di prospettiva senza dimenticare quelle sul personale.

Preoccupa non poco la scadenza al settembre 2018 della possibilità di utilizzo per legge degli ammortizzatori sociali e di come l’Azienda intenda affrontarla.
Dai lavoratori in assemblea è arrivato il forte mandato , votato ad unanimità , di lavorare meglio e di più.  Tutti i sacrifici fatti sin d’ora sono ripetibili a condizione della salvaguardia del proprio posto di lavoro ma soprattutto della loro dignità di operai ed impiegati.
Così come , siamo consapevoli che l’occupazione si tiene se c’è il lavoro. Infatti, tutta la discussione verterà sul futuro della Cerutti e di come traguardare ancora un periodo transitorio in un rilancio industriale deciso garantito da quelli investimenti sulle produzioni ormai non più rinviabili.

Tutto questo a nostro avviso dovrà trovare forma e sostanza in un accordo che possa essere per tutti riferimento per il rilancio della Cerutti .
Per informare ed aggiornare l’opinione pubblica sul confronto in essere , è convocata 

CONFERENZA STAMPA

GIOVEDI’15 giugno

Ore 11,00 presso la CGIL di Casale M.

Via del Carretto ,10

Casale Monferrato 09.06.2017                         FIM CISL FIOM CGIL UILM UIL Alessandria