SPORT

HELSINKI. IL REAL MADRID VINCE LA SUA QUINTA SUPERCOPPA EUROPEA, SEMPRE PIU’ RE CARLO.

Carlo Ancelotti e Real, vincere aiuta a vincere.

@GettyImages

Real Madrid e Eintracht Frankfurt, nel bellissimo impianto della capitale finlandese, hanno dato vita alla finale della Supercoppa Europea. Ad avere la meglio è stata la squadra guidata da Carlo Ancelotti, un due a zero maturato nei 90 minuti regolari. Alaba, nel primo tempo sfruttando una palla rimasta nell’area dei tedeschi dopo il calcio d’angolo, sblocca la gara e Benzema, nel secondo, trova il tocco di prima da fuori area che mette fuori dai giochi Trapp, l’estremo difensore cerca l’intervento ma il pallone passa a fianco.

l’ultima partita competitiva tra questi due club è da ricercare nel lontano 1960, nello stadio Hampden Park di Glasgow per la finale di Coppa dei Campioni che si concluse con il Real Madrid vincente per 7-3 sui tedeschi. Dopo 62 anni un’altra finale, stavolta la Supercoppa, a vincerla è nuovamente il Madrid per 2 a 0, quinta del proprio Palmares e quarta per l’allenatore italiano Carlo Ancelotti.

Re Carlo domina ancora in Europa, la gestione della partita e la grande qualità in rosa hanno fatto si da allargare nel giro 3 mesi ancora di più la bacheca trofei, inserendo Champions League e stasera la UEFA Supercup.

Categorie:SPORT, UEFA

Con tag:,,,