Calcio Femminile

SAN MARINO. L’ACCADEMY METTE A SEGNO UN NUOVO COLPO IN DIFESA.

Il mercato biancoazzurro non è ancora chiuso.

@SMAcademy

L’ultimo colpo in entrata, in ordine di tempo, risponde al nome di Vittoria Gallina, difensore classe 2000 in grado di agire tanto in posizione centrale quanto in quella laterale. “Nell’ultimo anno a Jesi ho giocato come terzino destro, ma in precedenza, a Cesena, ho fatto il difensore centrale.” – spiega la nuova Titana. “Adattarmi non è un problema, per me: cerco di dare il massimo contributo possibile in entrambi i ruoli. Come terzino amo correre e cercare di essere d’aiuto anche alle compagne dei reparti avanzati.” Vittoria è una delle tante Millenials su cui la società ha deciso di puntare in questo mercato estivo, orientato anche – ma non soltanto – al ringiovanimento di una rosa che guarda futuro ma che non rinuncia ad obiettivi di prestigio. “Cercavo stimoli per crescere calcisticamente e quando ho ricevuto la chiamata della San Marino Academy ne sono stata entusiasta.” – racconta la giocatrice marchigiana – “Conoscevo già questa società per averla affrontata in passato: so che è seria e ben strutturata, mentre la squadra, in campo, è sempre stata difficile da affrontare.

Ritrovo alcune ragazze che ho avuto come compagne ai tempi del Cesena, come Petralia e Papaleo, oltre ad altre che conosco di fama e che so essere molto forti. Secondo me ci aspetta un campionato difficile, senza una squadra strafavorita. Del resto lo si è visto anche l’anno scorso, con la lotta serrata tra Brescia e Como che è durata fino alla fine. La San Marino Academy è arrivata terza, senza distacchi abissali in una classifica che nel complesso è risultata molto corta. Il prossimo campionato lo immagino sulla falsa riga di quello scorso. Ci sarà da battagliare ogni domenica e sono sicuro che questo gruppo non si farà trovare impreparato. La San Marino Academy, per come la ricordo io, è una squadra predisposta a lottare. Sono molto fiduciosa.” Vittoria è cresciuta calcisticamente a Jesi, lasciata tre stagioni fa con direzione Cesena. Lì è rimasta per due anni, il secondo dei quali con annesso passaggio del cartellino, prima di tornare alla Jesina con la formula del prestito. Ma nel frattempo il cartellino è divenuto di sua proprietà e pertanto il passaggio di Gallina alla San Marino Academy sarà a titolo definitivo. Proprio oggi, per la ragazza, inizierà ufficialmente l’avventura biancoazzurra, in occasione del ritiro pre-campionato che perdurerà fino alla fine della settimana. “Il ritiro è un’occasione in più per diventare squadra.” – il parere di Gallina – “In campo bisogna essere affiatate ma in realtà tutto inizia fuori, con i rapporti umani tra di noi. Anche così nascono i successi. Approfitterò di questa settimana per approfondire la conoscenza con le compagne, cercando di creare subito dei bei legami. Non vedo l’ora.”