CRONACA

PISA. BANDA CRIMINALE ITALO-SERBA, SPECIALIZZATA IN FURTI, BLOCCATA DALLA POLIZIA.

Pisa: fermata banda criminale specializzata in furti in appartamento

operazione antidroga

Gli investigatori della Squadra mobile di Pistoia e Pisa e della Polizia stradale di Pistoia al temine di una indagine su un gruppo criminale specializzato in furti in appartamento ha indagate 5 persone, di etnia italo-serba, per furto, ricettazione e furto di targhe automobilistiche.

Gli indagati, tutti con precedenti penali per reati contro il patrimonio, colpivano principalmente nelle zone delle province di Pistoia, Pisa, Firenze, Bologna, Modena, Reggio Emilia e Verona, partendo sempre da Pisa dove avevano la base logistica.

I poliziotti seguendo i loro spostamenti hanno scoperto che sull’auto utilizzata per le trasferte le targhe venivano sostituite con targhe rubate. Gli indagati si fermavano per pochi minuti per compiere i furti in abitazione ed una volta rientrati nel covo rimettevano la targa originale serba all’auto.   

Gli agenti di Polizia dopo l’ultima trasferta li hanno attesi presso la loro abitazione a Pisa e, appena scesi dall’auto, li hanno bloccati.                   

La perquisizione della macchina ha permesso di rinvenire numerosi preziosi, orologi, contanti, oltre ad arnesi da scasso e un lampeggiante in uso alle forze dell’ordine.

Nella perquisizione domiciliare i poliziotti hanno sequestrato gioielli, capi di abbigliamento e orologi di valore.(fonte Polizia di Stato)