Mese: luglio 2022

ALESSANDRIA. IL SINDACO GIORGIO ABONANTE PRESENTA LA SUA GIUNTA.

COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Comunico la composizione della Giunta Comunale redatta nel rispetto dell’equilibrio di rappresentanza e di genere, formata da donne e uomini con profili di competenze adeguati, di esperienza e di rinnovamento.
La Giunta Comunale sarà presentata in modo ufficiale durante il primo Consiglio Comunale convocato per lunedì 11 luglio alle ore 21.

Tale scelta non è un passaggio obbligato ma si configura come un atto di rispetto verso l’organo democraticamente eletto dai cittadini.

Di seguito i componenti della Giunta Comunale e le rispettive deleghe:

Il Sindaco, Giorgio Angelo Abonante, deleghe a urbanistica; università; commercio e mercati; turismo e marketing territoriale; eventi, progetti, spazi e istituzioni culturali; ambiente e filiera dei rifiuti; pari opportunità; gemellaggi; partecipazione, associazionismo; rapporti con ASL e ASO.

La Vicesindaca, Maria Enrica Barrera, Assessora con deleghe al personale; servizi demografici; tutela animali; trasparenza PA, legalità e anticorruzione.

Marina Cornara, Assessora con deleghe alla pubblica istruzione, sistema educativo integrato 0 – 6 anni; edilizia scolastica, ristorazione scolastica.

Claudio Falleti, Assessore con deleghe ai sobborghi; decoro urbano, parchi e aree verdi; servizi cimiteriali.

Giorgio Laguzzi, Assessore con deleghe a progresso e sviluppo; artigianato e agricoltura; politiche sociali; open data, innovazione sociale, città intelligente; coordinamento progetti PNRR.

Enrico Mazzoni, Assessore con deleghe alla sicurezza e polizia municipale; prevenzione e protezione civile; politiche abitative e rapporti con ATC Piemonte sud; reti idriche e reti gas.

Vittoria Oneto, Assessora con deleghe alle politiche giovanili; sport e impiantistica sportiva; progetti europei e coesione territoriale; politiche per la multiculturalità; lavoro e formazione professionale; transizione digitale.

Antonella Perrone, Assessora con deleghe al bilancio e partecipate; valorizzazione del patrimonio comunale; economato, gare e acquisti.

Michelangelo Serra, Assessore con deleghe ai Lavori pubblici riqualificazione e rigenerazione urbana; abbattimento barriere architettoniche e accessibilità; trasporti e mobilità.

Il Sindaco

Giorgio Angelo Abonante

VALENZA. L’AVIS DONA 4 DEFIBRILLATORI PER IL 65° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE.(FOTOCRONACA).

L’Avis di Valenza, in occasione del 65° anniversario della fondazione, ha deciso di donare 4 defibrillatori alle forze dell’ordine presenti sul territorio: Polizia Stardale, Polizia Locale, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Al termine della cerimonia religiosa nel Duomo di Valenza, officiata da don Santiago, i defibrillatori sono stati benedetti e donati alle forze dell’ordine.

I motivi che hanno spinto l’Avis di Valenza a donare i defibrillatori sono dovuti alla tempestività con cui Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale intervengono sui luoghi degli incidenti, anticipando l’intervento dei sanitari, motivo per cui è statto deciso di dotare le forze dell’ordine dei defibrillatori, che possono rivelarsi utili, se usati tempestivamente, a salvare vite umane.

Don santiago durante l’omelia si è soffermato sul significato che accompagna il lavoro del volontariato e sul lavoro delle forze dell’ordine.

SAN MARINO. UEFA.MICHELE UVA IN UDIENZA DAGLI ECC.MI CAPITANI REGGENTI.

UEFA, Michele Uva domani in udienza dagli Ecc.mi Capitani Reggenti

Sarà ricevuto questa mattina dagli Eccellentissimi Capitani Reggenti in udienza privata Michele Uva, attuale Direttore Football & Social Responsibility della UEFA.
Non è la prima volta sul Titano per l’ex Vicepresidente della UEFA – nonché ex Direttore Generale della Federcalcio Italiana – come testimoniano le precedenti visite nel 2017 e nel 2018. Un legame dunque molto forte quello tra Uva e San Marino, suggellato dall’assegnazione del Cavalierato dell’Ordine Equestre di Sant’Agata avvenuta nel 2018.
Prima di recarsi a Palazzo Pubblico – l’incontro è previsto per le ore 11:00 – Uva farà tappa alla Casa del Calcio di Montecchio per parlare con il Presidente della FSGC Marco Tura. Parte dell’incontro – oltre a confermare i legami di amicizia e collaborazione tra Uva e la Federcalcio di San Marino – verterà su un’intesa di massima per un progetto-pilota di prossimo sviluppo. Un progetto che nasce proprio da un’idea di Uva e che la Federcalcio sammarinese ha sin da subito accolto con grande entusiasmo.


FSGC | Ufficio Stampa

TORINO. ONLINE I PROGETTI PER SOSTENERE LA CULTURA FINANZIATI DALL’UE.

CULTURA: ONLINE GLI ESITI DELL’AVVISO PUBBLICO PER LO SVILUPPO DI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI PON Metro 2014-2020 React EU

È stata pubblicata oggi sulla pagina della Città di Torino http://www.comune.torino.it/bandi/ la graduatoria finale relativa all’avviso pubblico per l’assegnazione di contributi per lo sviluppo di progetti finalizzati a migliorare e a sostenere l’economia urbana nel settore della cultura – misura TO6.2.1.a REACT TO COVID – PON Metro 2014-2020 React EU

Progetto finanziato nell’ambito della risposta dell’Unione alla pandemia di COVID-19.

L’Avviso, pubblicato nel mese di marzo e con scadenza il 6 giugno 2022, era finalizzato al rilancio della capacità produttiva degli operatori culturali, in risposta ai danni derivati dalla pandemia Covid-19, stimolando la realizzazione di idee progettuali volte a diversificare l’offerta, ampliarne la possibilità di fruizione, attivare e valorizzare presidi di prossimità e reti di parternariato.

Le proposte progettuali candidate sono state in tutto 46, con la seguente ripartizione sul territorio circoscrizionale:

Circoscrizione 1: 14 proposte

Circoscrizione 2: 2 proposte

Circoscrizione 3: 6 proposte

Circoscrizione 4: 3 proposte

Circoscrizione 5: 4 proposte

Circoscrizione 6: 6 proposte

Circoscrizione 7: 7 proposte

Circoscrizione 8: 4 proposte

I progetti ammessi a finanziamento risultano due per circoscrizione per un totale di 16 progetti, realizzati perlopiù in partenariato e pertanto con il concreto sostegno, tra soggetti capofila e soggetti partner, di 90 realtà del territorio, per un importo complessivo di 1 milione 564 mila euro.

Circ.Denominazione progetto vincitoreEnte capofilaPeriodo di realizzazionen. partner
1I Murazzi di tuttзMagazzino Sul Po APSluglio 2022 – agosto 20234
Sincronie urbaneFondazione Educatorio Della Provvidenzasettembre 2022 – maggio 20233
2Mosaico – MirafiOri: Storia, Arte, Incontri, Cultura, OpportunitàIl Laboratorio Cinema Teatro Musica Apsluglio 2022 – agosto 20235
L’Officina della cultura – itinerari fra arti e mestieriCooperativa Sociale Scs L’arcobalenoluglio 2022 – luglio 20235
39 Residenze X la 3. Colpi di scena!Rete Italiana Di Cultura Popolare APSluglio 2022 –
luglio 2023
3
Le cose che abbiamo in comuneAssociazione Culturale Comalaluglio 2022 – agosto 20234
4INSIDE_OUT(SIDE)Associazione Tedacàluglio 2022-
agosto 2023
2
OTS – Orizzonti sonori TransgenerazionaliAssociazione Casa Delle Rane Onlusluglio 2022 –
agosto 2023
4
5Tecnoprofezie: un hub di welfare culturale per l’innovazione digitaleAssociazione Culturale Immaginaluglio 2022 – luglio 20235
BEECULTAssociazione Beeozanamsettembre 2022 -agosto 20234
6Barriera Corallina_Global culture open festivalAssociazione Renken Onlussettembre 2022 –
giugno 2023
9
RE.B.U.S – Return Back to Urban SpaceAssociazione Accademia Dei Folliluglio 2022 – luglio 20233
7UNDERLINE – Avampos7i CulturaliAssociazione Torino Youth Centresettembre 2022 – settembre 202310
La cultura che curaASAI Associazione di Animazione Interculturalesettembre 2022 – agosto 20232
8DOPO, Arti per il mondo nuovoAssociazione Hiroshima Mon Amoursettembre 2022 – luglio 20234
365 gradi / San Salvario reagisceAssociazione Culturale Barettiluglio 2022- luglio 20237

Il residuo risultante dalla graduatoria finale (euro 21.499,99) sarà destinato, ai sensi dell’avviso, al primo progetto idoneo, non ammesso a finanziamento, con il punteggio più alto, fatta salva la possibilità di rimodulare il budget e le attività progettuali in base alla disponibilità residua. In caso di mancata accettazione, si procederà scorrendo la graduatoria per l’individuazione dell’ulteriore beneficiario.

”16 progetti per le nostre 8 circoscrizioni e 90 associazioni del nostro territorio – dichiara l’Assessora alla Cultura Rosanna Purchia – Ecco il valore aggiunto di questa graduatoria, che dimostra la capacità di lavorare insieme e di includere anche le associazioni più piccole, ma vive di idee e progetti. Esprimo grande soddisfazione ma sento anche la grande responsabilità e lo stimolo di proseguire su questa strada in futuro”.