CRONACA

MILANO. DUE ARRESTI PER RAPINE AD ANZIANI.

Rapine agli anziani, due arresti a Milan

 

volante in notturna

Uba coppia dicriminali aveva scelto con cura i quartieri dove compiere le loro rapine e i loro obiettivi: Garibaldi –Venezia, Città – Studi e Villa San Giovanni erano le zone dove i due, all’imbrunire, si aggiravano cercando donne sole e anziane da aggredire e rapinare mentre stavano rincasando.

L’aggressione avveniva sempre nello stesso modo: uno alle spalle bloccava l’anziana e il secondo davanti strappava gioielli e preziosi alla vittima fugendo subito dopo aver messo a segno il colpo.

Le telecamere interne di un condominio, dove abitava la vittima, ha registrato una delle cinque rapine messe in atto dai due pregiuducati prima di essere arrestati dagli investigatori della questura, che li hanno riconosciuti, sebbene nascosti dalle mascherine chirurgiche indossate sul volto.

Durante le successive perquisizioni effettuate, sono stati anche sequestrati i vestiti indossati dai due durante la rapina.

Il confronto con le modalità messe in atto durante i crimini, le descrizioni, l’abbigliamento e soprattutto il riconoscimento attraverso le foto segnaletiche da parte delle vittime hanno permesso di ricondurre ai due altre quattre rapine.(fonte Polizia di Stato).