ALESSANDRIA

ALESSANDRIA. ALESSANDRIA VOLLEY SCONFITTA DALLA CAPOLISTA A RIVAROLO.

Campionato FIPAV Serie C Femminile Playoff
ALESSANDRIA VOLLEY SCONFITTA A RIVAROLO CON LA CAPOLISTA


Il penultimo atto dei playoff del Campionato di pallavolo femminile di serie C ha visto la compagine del Presidente Andrea La Rosa misurarsi nella terza trasferta consecutiva in quel di Rivarolo. Avversaria di turno la formazione locale del Finimpianti Rivarolo Volley capolista del girone D dei playoff. Coach Marco Ruscigni e il vice Giorgio Oberti hanno affrontato questa trasferta convocando Arianna Bernagozzi, Melissa Franzin, Alessia Falocco, Martina Ronzi, Matilde Furegato, Alice Giacomin, Elisa Marku, Romina Marku, Francesca Oberti, Giulia Ponzano, Arianna Filip, Chiara Cazzulo e Laura Nieddu. Il risultato finale di 3 a 0 per le rivarolesi, parziali 25/18 25/23 25/15, legittima il primo posto in classifica delle torinesi che a un turno dalla fine dei playoff hanno così messo una forte ipoteca sulla promozione in B2. Le alessandrine hanno forse perso un po’ la brillantezza nel gioco messo in mostra nella seconda parte della regular season, seconda parte condita da ottime prestazioni frutto di determinazione, buona tecnica e tattica. In questa gara solo nella seconda frazione, pur senza brillare eccessivamente, sono riuscite a tenere testa alle avversarie mentre nel primo e nel terzo le sorti dell’incontro sono sempre state nettamente nelle mani delle locali. Locali che sono risultate vincenti grazie ad una buona difesa, frutto anche di non efficacissimi attacchi alessandrini, seguita da colpi determinanti in attacco e grazie anche ad un buon muro vincente che le alessandrine poche volte sono state in grado di eludere. Per questo giovane team, età media 17 anni, il raggiungimento dei playoff è stato di fatto un risultato più che positivo, risultato che ha messo in evidenza il buon lavoro svolto nel settore giovanile, tutte le atlete provengono dalla “cantera” mandrogna, soprattutto grazie alle capacità di un ottimo staff tecnico coordinato dal Direttore Tecnico Massimo Lotta, risultato che nel contempo si è dimostrato il giusto volano per costruire e programmare il futuro come già sta facendo da tempo lo staff dirigenziale alessandrino. Nota positiva di questo match l’esordio assoluto in campo nel campionato di serie C del giovane libero, classe 2004, Laura Nieddu anche lei con un percorso tutto nel settore giovanile dell’Alessandria Volley. Sabato prossimo ultimo appuntamento stagionale per Ponzano e compagne che vedrà ospite al Palacima la formazione dell’Mts Ser Santena. Quindi appuntamento alle 17,30 per tributare il giusto ringraziamento a queste giovani atlete.