COSTUME E SOCIETA'

QUARGNENTO. L’ARTE BATTE IL COVID19, RIPARTE L’ESTEMPORANEA DI PITTURA DEDICATA A CARLO CARRA’.

Edizione estemporanea di pittura 2022

Complice il caldo estivo in anticipo e la voglia di arte e cultura riparte dal borgo di Carlo Carrà, organizzata dal comune di Quargnento e fortemente voluta dal sindaco Paola Porzio, l’estemporaenea di pittura che da anni attira artisti da tutta Europa, ma come altre attività artistiche e culturali hanno dovuto fermarsi a causa della pandemia da coronavirus, che ha colpito tutto il mondo, causando milioni di decessi.

L’edizione del 2022 tornata dopo due anni di stop ha fatto registrare un enorme successo di artisti e alcuni di loro non hanno nascosto la gioia e la soddisfazione di tornare a occupare gli spazi quargnentini di fronte e nelle vie a lato della basilica minore dedi cata a San Dalmazio.

Seguirè alle 18,30 la premiazione delle opere realizzate durante la giornata nel parco Gamboa, ex asilo, mentre la pro loco Quadrigentum ha pronti drink per dissetare i presenti alla manifestazione.

Elenco vincitori estemporanea di pittura:

Premio Carlo Carrà, Viva la vita di Boscolo Daniela

Premio Comune di Quargnento, Non può (non)piovere per sempre di Ferretti Daniela

Servizio fotografico Giuseppe Amato

Seguirà la presentazione del video dedicato all’estemporanea di pittura.