CRONACA

MILANO. POLIZIA DI STATO. ARMI CLANDESTINE DA GUERRA E 6 KG DI DROGA, 2 ARRESTI.

Milano: armi clandestine da guerra e oltre 6 chili di droga, 2 arresti

 

Milano, arresti per detenzione di armi e droga

I poliziotti della Squadra mobile e del commissariato Sesto San Giovanni di Milano hanno arrestato due pregiudicati per detenzione, porto di armi clandestine, da guerra e per detenzione ai fini di spaccio di 6,3 chili di sostanza stupefacente.

Gli arresti sono scattati al termine delle numerose attività di controllo del territorio finalizzate al contrasto dei reati predatori.

Gli investigatori, durante uno di questi servizi, hanno spesso notato la presenza dei due uomini, rapinatori noti nell’ambiente criminale della zona Quarto Oggiaro, nel territorio di Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo.

Insospettiti dal comportamento dei due hanno iniziato l’attività di osservazione e grazie ai pedinamenti hanno individuato un box auto della zona riconducibile agli arrestati.  i poliziotti durante un controllo hanno notato, nei pressi del box, uno dei due uomini giungere a bordo di una vettura per poi salire a bordo di un’altra auto, risultava rubata.

Subito fermato dagli agenti è stato trovato in possesso di un passamontagna, guanti ed un coltello a serramanico.

Gli altri poliziotti impegnati nel pedinamento del secondo sospettato hanno visto lo stesso aggirararsi nelle vicinanze di alcuni esercizi commerciali in attesa del complice, ma alla vista degli agenti si è dato alla fuga e bloccato bloccato dopo un breve inseguimento durante il quale l’uomo ha tentato di liberarsi di un borsello al cui interno è stata trovata una pistola calibro 38 con matricola abrasa.

La successiva perquisizione del box ha portato al ritrovamento di un’altra pistola, di 5 cartucce, una maschera di gomma, un paio di manette identiche a quelle in uso alle Forze di polizia, una pistola scacciacani e 6,3 chili di hashish suddivisi in 45 panetti e 197 ovuli.(fonte Polizia di Stato)