ALESSANDRIA

ALESSANDRIA. INCONTRO SINDACATI GRUPPO AMAG PER ALEGAS.

Le OO.SS. della Filctem – Cgil, Femca – Cisl e Uiltec – Uil nella giornata di ieri hanno avuto un incontro con la Direzione del Gruppo Amag per discutere della vendita della società Alegas e del percorso da seguire per concertare tale operazione a tutela delle lavoratrici e dei lavoratori ma anche per cercare di capire come tale operazione possa impattare sui servizi che ad oggi vengono forniti alla popolazione di Alessandria.

La direzione del Gruppo ha spiegato che la decisione si basa principalmente sul problema che potrebbe presentarsi nel 2023 con la liberalizzazione del mercato e di come una società come Alegas, rispetto a d altri grandi player, potrebbe non essere più competitiva. Al t avolo di confronto si è chiesto se questa operazione potrebbe avere un impatto sull’intera azienda e sul suo futuro, cercando di approfondire l ’argomento soprattutto in una visione di prospettiva .

Inoltre si è fortemente richiesto che il capitale che verrà ricavato dalla vendita venga riutilizzato per investimenti all’interno del gruppo .

Su questo punto non ci sono stat e risposte , rimandando tale decisione alla proprietà.

Per quanto riguarda i dipendenti si è iniziato a discutere delle tutele da prevedere come condizione imprescindibile di un accordo sindacale ma che al momento ha solo visto le dichiarazioni delle parti.

Le OO.SS. hanno chiesto di tenere aperto il tavolo di confronto in maniera da seguire passo passo la procedura che si è aperta 1 mese fa.

Il confronto si è concluso con la decisione di richiedere un incontro alla proprietà e di iniziare una prima consultazione con le la voratrici e i lavorator i del gruppo.

Alessandria , 24 /0 9 /2021

LA FILCTEM – CGIL LA FEMCA – CISL UILTEC – UIL