ALESSANDRIA

LONDRA. ITALIA-SPAGNA: LA LOTTERIA DEI RIGORI PREMIA GLI AZZURRI CHE VOLANO IN FINALE.

Una partita difficilissima quella giocata dagli azzurri contro le furie rosse della Spagna, che è stata battuta solo ai rigori dopo 120 minuti di gioco terminati in parità 1 a 1.

Gli azzurri con questa impresa guadagnano la finale che incontreranno la vincente della semifinale tra Inghilterra e Danimarca.

Il cielo si è colorato di azzurro sopra Londra, ma a decidere delle sorti della semifinale la prodezza di Donnarumma che ha parato il rigore di Morata, protagonista del pareggio tra Italia e spagna.

Una partita lunga e sofferta in cui gli azzurri hanno superato la Spagna solo ai rigori mentre nei primi 90 minuti di gioco sono stati Chiesa e Morata a decidere le sorti della gara.

La Nazionale di Mancini tornerà a Wembley domenica per sfidare la vincente tra Inghilterra e Danimarca alle 21.

Il sogno azzurro continua per realizzare il sogno di un Europeo straordinario sotto la guida di Roberto Mancini. Qualificati a punteggio pieno nel Gruppo A dopo aver superato per 3-0 la Turchia nella partita di esordio l’11 giugno, hanno poi battuto con lo stesso risultato la Svizzera prima di fare tre su tre vittorie su tre con l’1-0 contro il Galles, goal di Pessina.

L’Italia ha superato l’Austria(2 a 1) negli scontri a eliminazione diretta, ma anche in questo caso il match è stato molto complicato e risolto solo risolto dalle reti di Chiesa e Pessina nei tempi supplementari.

Risultato ripetuto contro il Belgio ai quarti nei 90′ regolamentari, con Barella e Insigne che hanno vanificato un rigore dubbio e concesso molto magnanimamente dal diretto di gara, trasformato da Lukaku nel finale di primo tempo.

Infine il successo di questa sera in semifinale contro la Spagna. 

Europei, data e orario della finale

La finale degli Europei vedrà l’Italia di Roberto Mancini impegnata contro le seconda finalista, Inghilerra o Danimarca, domenica 11 luglio alle ore 21 al Wembley Stadium di Londra, Inghilterra. 

La finale degli Europei sarà visibile in diretta su Rai 1 e Sky Sport, sarà disponibile in diretta streaming sulle piattaforme Sky Go, Rai Play e Now.

à