EUROPEI

ROMA. EURO 2020 SI PARTE. STASERA TURCHIA-ITALIA, GLI AZZURRI PRONTI PER IL DEBUTTO.

Un europeo nuovo, vista la non sede fissa per le gare e un’Italia che deve stupire.

A Roma si respira aria di europei già da un mese e stasera la competizione avrà ufficialmente inizio con la partita inaugurale Turchia-Italia. Un casa-fuori casa per gli azzurri davvero importante. La Sindaca Raggi durante la presentazione della Fan Zone manda il suo ”in bocca al lupo” con la richiesta di farci riabbracciare e ripartire, anche il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha voluto abbracciare gli azzurri andando nell’Hotel dove risiedono in questo momento i convocati.

In questo momento i cancelli dello stadio Olimpico di Roma hanno aperto per controllare e far accomodare i tifosi italiani e non solo nei posti assegnati, coma da protocollo Figc per la pandemia. Lo stadio sarà aperto per il 25% della capienza e lo spettacolo comunque non mancherà. A Roma sono due i maxischermi installati, in Piazza del Popolo e in via dei Fori Imperiali, che hanno già raggiunto la capienza massima. Sono quindi 2mila le persone che hanno prenotato per assistere al match inaugurale di Uefa Euro 2020

Dopo le amichevoli, Mister Mancini sa che i veri risultati bisogna farli qui, nel test più importante, l’Europeo. Gli azzurri con un ultim’ora hanno chiesto alla Uefa la sostituzione di Pellegrini con Castrovilli, il giocatore lascia il campionato per il risveglio di un infortunio alla coscia procurato durante il derby. Per il giocatore della viola è un ritorno in azzurro e debutto in un campionato internazionale. A meno di 3 ore dal fischio d’inizio le scelte di Mancini sono quasi ormai certe con Locatelli e Spinazzola dal primo minuto, stessa formazione messa in campo contro la Repubblica Ceca il 4 Giugno a Bologna. Per la Turchia, una piccola modifica nel 4-4-2 ma la formazione rimane con i nomi preannunciati. L’ultimo trascorso tra le due nazionali risale a 21 anni fa, gli Azzurri di Zoff vinsero 2-1 le Mezzelune nella gara d’esordio nel girone del campionato Europeo 2000, con i goal di Conte e Pippo Inzaghi.

Le probabili formazioni:
TURCHIA: All.Senol Gunes – Cakir; Celik, Soyuncu, Demiral, Meras; Yokuslu, Kaan; Karaman, Calhanoglu, Yazici; Yilmaz (4-4-2). ITALIA: All. Roberto Mancini – Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne (4-3-3).