PRIMA PAGINA

TORINO. LE RAGAZZE DELLA JUVENTUS DANNO LEZIONE DI CALCIO AI CANTANTI CON DUE RETI, GIRELLI E STASKOVA. I CANTANTI VINCONO CONTRO I CAMPIONI PER RICERCA PER 7 GOAL A 5.

Il calcio di inizio della partita del cuore, dopo le recenti polemiche seguite alle affermazioni sessiste del Direttore della Nazionale cantanti, é stato affidato alle giocatrici della Juventus women.

Foto Andrea Amato – PhotoAgency

La partita tra la Nazionale Cantanti e i Campioni della Ricerca che per le dichiarazioni di Gian Luca Pecchini avrebbe potuto subire uno stop o un rinvio è stato scongiurato perché ha prevalso il senso di responsabilità e la importanza che ha la ricerca nel salvare vite umane.

La prima parte della gara vedrà schierati in campo le formazioni della Juventus women contro i Campioni della ricerca.

Prima del calcio di inzio la performance del gruppo di pracadutisti dell’esercito l’Inno di Italia eseguito al violino. I

l calcio di inizio affidato alla Juventus che attacca dalla destra della tribuna, Girelli sulla palla che inizia a manovrare nell’area cantanti. Primo calcio d’angolo per le bianconere innesca un tentativo di contropiede dei cantanti.

Ritmi blandi nella prima fase di gioco in preparazione del primo goal realizzato da Cristiana Girelli.

Cantanti che tentano di rendersi pericolosi, ma incontrano la resistenza delle compagne di reparto di Gama smepre pronte a prendere l’iniziativa per rendersi pericolose in contropiede. Bravo Dida a bloccare un pallonetto.

Girelli per Staskova che di testa fulmina il bravo Dida.

Juventus 2 Cantanti 0

Al 15° la porta difesa da Giuliani è stata messa a rischio da due tiri, ma nulla di fatto.

Finisce il quarto d’ora dedicato al calcio femminile, che vincono la sfida per 2 goal a 0 a sconfessare le dichiarazioni di Gian Luca Pecchini secondo cui le donne non giocano a calcio.

Inizia la partita dei Campioni della ricerca ed è Moreno a battere Buffon con un tiro angolato e imprendibile anche per il campione del mondo.

Ribery libera Sorrentino che va a rete per il secondo goal a favore dei Cantanti, Buffon fuori causa dopo il tentativo di bloccare a terra l’incursione di Ribery.

I Campioni per la ricerca accorciano le distanze a 2 minuti dalla fine del primo tempo con Le Charles Leclerc.

Finisce il primo tempo.

Ramazzotti, Ermal Meta e altri artisti non sono scesi in campo in segno di solidarietà con Aurora Leone.

Inizia il secondo tempo

I Campioni per la ricerca iniziano a manovrare nella metà campo Cantanti senza creare problemi alla porta difesa da Dida.

Pallonetto ai danni di Dida da parte di Santini al 52° 2 a 2 tra cantanti e ricercatori.

L’azione di contropiede partita dall’area Ricercatori dopo un sospetto rigore non fischiato dal direttore di gara, ma un minuto dopo ci ha pensarto Ribery a riportare i Cantanti in vantaggio.

Lippi in piu’ occasioni riesce a impensierire l’estremo difensore dei ricercatori, ma è bravo il portiere a stendersi fino a che Ribery non ci ha messo la testa per realizzare il 4° goal.

Moreno come Balotelli si becca una ammonizione per essersi tolto la maglietta dopo un goal realizzato in solitudine, lunga discesa e palla alle spalle del portiere.

Maicon per il 5° goal per i Cantanti.

Ricercatori vistosamente in difficoltà contro la piu’ organizzata squadra dei cantanti, ma che perdoniamo per il volore dello scopo per cui sono scesi in campo.

Santini al termine di una azione continuata in area cantanti ha siglato il 5° goal per i campioni per la ricerca.

Moreno all’85° attacca l’area di rigore dei Campioni, passa palla a Max dei Binario che, solo davanti al portiere, non può sbagliare.

Finisce il match sul risultato in favore della Nazionale Cantanti contro i Campioni della ricerca 7-5