ALESSANDRIA

CASALE MONFERRATO. PAOLO FILIPPI, EX PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA, MORTO A 58 ANNI.

Paolo Filippi, ex presidente della Provincia di Alessandria, è morto improvvisamente a Casale Monferrato: politico, appassionato di calcio e basket.

Il mondo politico di Alessandria e della sua provincia è in lutto per la scomparsa improvvisa dell’ex presidente della provincia Paolo Filippi il 4 Aprile 2021.

Paolo Filippi, casalese, 58 anni, presidente della Provincia di Alessandria per due mandati, dal 2004 al 2014.

L’annuncio della morte di paolo Filippi è stato comunicato dai suoi familiari sul suo profilo Facebook. “Utilizziamo questo canale per comunicare a tutti i suoi conoscenti la triste notizia che Paolo è mancato poche ore fa”. Si è sentito male mentre era a casa della madre per festeggiare la festività pasquale.

Paolo Filipppi è stato per anni esponente del partito democratico, segretario cittadino del Pd a Casale, proveniva dal partito politico della Margherita, ed aveva infine aderito ad Italia Viva per seguire l’ex premier Renzi nel settembre 2019.

Paolo Filippi era laureato in giurisprudenza, ma il suo impegno politico le ha portato a ricoprire il ruolo di consigliere e assessore comunale di Casale Monferrato dal 1986 al 1995, assessore provinciale dal 1997. 

Presidente della Provincia nel 2004 eletto con il 50,3% dei voti in rappresentanza di una coalizione di centrosinistra. Ricandidato alla presidenza della provincia ottenne il 43,3% dei voti, in svantaggio rispetto al candidato del PdL Franco Stradella,  46,6%, ma al ballottaggio vinse con  il 51,3% dei voti.

Chi lo ha conosciuto lo ricorda come un politico serio, autoironico che amava la battuta e a sdrammatizzare per dare una soluzione ai problemi. 

Paolo Filippi coltivava due grandi passioni: il calcio e il basket che aveva praticato in gioventù.

Casale Monferrato ha voluto onorare  Paolo Filippi allestendo la camera ardente nella sala del consiglio di Palazzo San Giorgio dal 5 aprile alle 10.

Martedì 6 aprile, dalle 10 alle 13, la camera ardente sarà ad Alessandria, a Palazzo Ghilini, sede della Provincia.

Federico Fornaro capogruppo Leu alla Camera, ha voluto sottolineare il dolore per la scomparsa di Paolo Filippi, un amico e un amministratore capace, intelligente e appassionato con cui ha condiviso dieci anni di impegno in Provincia, dove lui era presidente: “La politica per lui è stata una passione profonda che lo ha accompagnato sempre. Ciao Paolo ci mancherai».

Il coordinamento territoriale del volontariato di Protezione civile di Alessandria in un comunicato si è unito al cordoglio di tutta la comunità,  per la prematura scomparsa dell’ex Presidente della Provincia di Alessandria, Paolo Filippi: “!Durante i suoi mandati abbiamo avuto momenti difficili in varie zone della Provincia, Paolo non ha mai fatto mancare il suo supporto come amministratore e come amico”.

Il consiglio di amministrazione dell’azienda pubblica per i servizi alla persona Sant’Antonio Abate di Trino, di cui Paolo Filippi era da alcuni anni Direttore Amministrativo, si unisce al cordoglio per la sua scomparsa. Il presidente Maurizio Chiocchetti, il vicepresidente Maria Correzzola e i consiglieri Gianni Casula, Gianni Gennaro e Paolo Guttardi, anche a nome di tutto il personale della struttura: “Siamo rimasti sconcertati e stupefatti nell’apprendere una così triste notizia. Piangiamo un amministratore capace ed esperto, che in questi lunghi mesi ha saputo fronteggiare con indubbia competenza e impagabile dedizione le difficoltà che la nostra azienda ha dovuto affrontare a causa della pandemia”.

L’assessore regionale alla Cultura, Turismo e Commercio, Vittoria Poggio: “Quando vengono a mancare personaggi di grande caratura come Paolo Filippi, è tutta la comunità a provare dolore e smarrimento per la sottrazione dell’uomo ai suoi affetti e per la perdita dell’offerta politica e di valori di cui è stato portatore appassionato nel tempo. Filippi ha mantenuto sempre comportamenti coerenti con i propri orizzonti, mettendosi al servizio come amministratore, con contributi importanti per la nostra provincia e per la città di Alessandria. Alla famiglia e agli amici vanno le mie più sentite condoglianze”. 

Il Santo rosario e il funerale di Paolo Filippi saranno celebrati presso la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù (valentino) a Casale Monferrato , verrà allestita la camera ardente lunedì dalle ore 10 presso la sala del consiglio del comune di Casale Monferrato.

Martedì mattina sarà allestita una ulteriore camera ardente presso il palazzo della provincia di Alessandria dalle ore 10 alle ore 13.