ALESSANDRIA

SERIE C FEMMINILE. QUANDO LA PASSIONE DIVENTA COLLEZIONABILE. GLI ALBUM UFFICIALI LND DEI QUATTRO GIRONI.

Un progetto unico e dal grande significato.

Per l’Acf Alessandria le foto sono state realizzate da PhotoAgency che tramite il suo titolare Andrea Amato, il quale si dichiara enormemente onorato, non ha esitato a fornire il materiale per realizzare il progetto degli album da collezione della Serie C femminile, realizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti in collaborazione con Akinda, agenzia digitale specializzata in produzioni editoriali ed attiva nel settore del marketing sportivo che ha curato un’iniziativa finora mai realizzata in Italia.

L’oggetto di culto che accompagna generazioni di appassionati di calcio arriva dunque in una versione inedita dove troveranno posto i volti di tutte le protagoniste di questo campionato. Il progetto editoriale è stato presentato questo pomeriggio dai suoi ideatori collegati in videoconferenza con i dirigenti delle società e i rappresentanti regionali di calcio femminile.

Dalla sinistra il moderatore dell’evento Marco Calabresi, il delegato al calcio femminile Sandro Morgana e il segretario del DCF Patrizia Cottini

“L’album delle figurine è simbolo di una passione per il calcio che non ha età, siamo davvero entusiasti di averlo portato per la prima volta in un mondo che merita di essere scoperto da un pubblico più ampio – ha esordito Sandro Morgana, delegato al calcio femminile della LND intervenuto in video insieme al segretario del Dipartimento Calcio Femminile Patrizia Cottini – La trovo una bellissima iniziativa che potrà solo giovare all’intero movimento avvicinando molte più persone a conoscere questo sport e le sue talentuose protagoniste. Ne è assolutamente convinto anche il presidente Cosimo Sibilia che è stato il primo sostenitore del progetto. Il campionato sta andando nonostante le mille difficoltà. Non posso che ringraziare le Società per gli sforzi che stanno compiendo, unitamente alle calciatrici, ai tecnici e a tutti i dirigenti”.

“In epoca Covid non era semplice mettere in piedi un progetto così ambizioso, ma grazie al supporto della LND e alla collaborazione delle società siamo riusciti ad ottenere un risultato eccezionale che crediamo possa contribuire alla promozione del calcio femminile in tutta Italia”  ha concluso Jessica Binfaré, Business Developer manager in Akinda, spiegando i dettagli dell’iniziativa.

IL PROGETTO EDITORIALE – Sono circa milleduecento, 1.176 per l’esattezza, le figurine da collezionare nei quattro album del campionato 2020/2021, uno per ciascuno dei quattro gironi della Serie C. Al loro interno le sezioni esclusive delle quarantotto squadre con tutte le info societarie, quali organigramma, foto squadra, contatti e account social, oltre alle pagine con gli spazi dove applicare le figurine dello scudetto, delle calciatrici, dell’allenatore e del suo vice. Ogni album contiene inoltre un poster dedicato alla campagna di sensibilizzazione “Palla alle donne contro ogni violenza“, sostenuta anche in questa stagione dal Dipartimento Calcio Femminile. I raccoglitori e i pacchetti di figurine, in vendita al pubblico rispettivamente al prezzo di 3 euro e 1 euro, sono disponibili presso le sedi dei club e nei punti indicati di seguito:

Rivendite Girone A

Rivendite Girone B

Rivendite Girone C

Rivendite Girone D

Articolo ripreso dal comunicato LND.