ALESSANDRIA

CASALE MONFERRATO. LAVORATORI DELLA CERUTI IN LOTTA, VENERDI’ SIT-IN E VOLANTINAGGIO IN PIAZA CASTELLO.

COMUNICATO STAMPA

Le lavoratrici e i lavoratori della Cerutti, continuano la loro lotta !!!

Venerdì 12 marzo saranno in Piazza Castello davanti al Teatro Comunale per incontrare la cittadinanza e per renderla partecipe del dramma che st anno vivendo .

Rimangono pochi giorni prima che venga decretato il fallimento della Gruppo Cerutti S.r.l. e a quel punto ci saranno 280 persone che avranno perso il proprio posto di lavoro .

Al sit – in oltre ad un volantinaggio per spiegare la storia di questa azienda e le vicende delle lavoratrici ed i lavoratori che ne hanno fatto parte, verrà distribuito simboli camente un sacchetto di polenta.

Perché la polenta?

Perché la polenta è tradizione come la Cerutti è tradizione. Perché la polenta ha sfamato tante generazioni, la Cerutti ha sfamato tante generazioni.

Perché la polenta è un piatto povero, come poveri rischiano di diventar lo le lavoratrici e i lavoratori tra qualche giorno perdendo il proprio posto di lavoro.

Il dramma della Cerutti è un simbolo della deindustrializzazione che da tempo colpisce questo territorio, non può cadere nell’indifferenza.

Abbiamo bisogno del sostegno di tutti, l’ invito a partecipare è allargato a tutti.

Le lavoratrici e i lavoratori Cerutti

Fim – Fiom – Uilm Provinciali