ALESSANDRIA

ALESSANDRIA. TERZO VALICO, PROCLAMATE 4 ORE DI SCIOPERO PER TURNO DOPO L’INCIDENTE NEL CANTIERE.

Un grave incidente sul lavoro ha coinvolto un operaio dell’impresa Seli Overseas, impegnata nella realizzazione del tunnel del terzo Valico di Redimero ad Arquata Scrivia, e rischia di perdere una mano.

La notizia diffusa dai sindacati edili Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil che hanno indetto il primo febbraio uno sciopero di quattro ore per turno e chiesto insieme ai rappresentanti dei lavoratori un incontro con l’impresa e il consorzio Cociv.

Paolo Tolu Feneal Uil, Massimiliano Campana Filca Cisl, Rocco Politi Fillea Cgil hanno espresso la loro solidarietà a nome dei lavoratori delle confederazioni sindacali: “Esprimiamo la nostra piena vicinanza al lavoratore coinvolto e riponiamo naturalmente la massima fiducia nelle autorità competenti che sono prontamente intervenute, auspicando che venga fatta chiarezza al più presto sulla causa e le dinamiche del grave incidente”.