Calcio Femminile

CALCIO FEMMINILE. SETTIMANA STORICA PER GAMA, GUARINO, GIRELLI E LA NAZIONALE.

Quando il duro lavoro ripaga.

Il movimento del calcio femminile in Italia sta iniziando a sfondare delle barriere che fino a poco tempo fa sembravano invalicabili. Dalle top mondiali agli incarichi in asso calciatori. Settimana importante anche per le azzurre che in casa della formidabile corazzata danese strappa un ottimo pareggio, utile anche in chiave qualificazione per gli europei.

La storia del calcio femminile passa per le mani di Girelli, Gama e Guarino che in tre settimane si sono guadagnate dopo tanto impegno, rispettivamente, il posto tra le migliori 25 calciatrici al mondo. l’incarico storico come Vice-presidente nell’associazione calciatori e la nomination FIFA come miglior allenatore.

Insomma, dopo anni di preparazione, lavoro e lotte, finalmente il calcio femminile italiano sta conquistando vittorie in ogni campo. Ora, mancano all’appello solamente le coppe internazionali per confermarsi come calcio migliore europeo e mondiale.

La generazione di transizione tra calcio dilettantistico e professionistico è di sicuro rappresentata dalle citate e di chi in questi anni si sta impegnando per farlo emergere e crescere.