ANNUNCI ECONOMICI

ROMA. POLIZIA DI STATO. FALSO GIRO DI LICENZE PER NCC.

Frontiera: scoperto a Roma falso giro di licenze per Ncc

Gli agenti della Polizia di frontiera di Fiumicino (Roma) nel corso di una indagine iniziata alcuni mesi fa hanno scoperto un giro di falsi Ncc (Noleggio con conducente), e sequestrato 35 carte di circolazione abbinate ad auto immatricolate per il servizio di noleggio.

L’indagine ha messo in evidenza come un traffico di licenze contraffatte relative ad auto di lusso usate per il servizio di Ncc fossero regolarmente immatricolate alla Motorizzazione.

Gli investigatori hanno denunciato per falso e ricettazione gli intestatari delle licenze, gli autisti coinvolti e i responsabili di sette cooperative operanti tra le aree dei Castelli Romani e il litorale della Capitale.

Dalle perquisizioni effettuate durante l’attività investigativa i poliziotti hanno trovato e sequestrato 30 licenze false pronte per essere attribuite a conducenti irregolari, interessati a lavorare abusivamente.

Per iniziare l’attività era sufficiente contattare le cooperative compiacenti e ottenere, dietro il compenso di 500 euro al mese, tutto il “pacchetto” che comprendeva un’auto regolarmente immatricolata, pronta per il servizio di Ncc la cui autorizzazione della Motorizzazione e il rilascio di licenze false per le quali non veniva eseguito nessun approfondito controllo.