ATTUALITA'

BAHAMAS. E’ MORTO L’AGENTE DI SUA MAESTA’ REALE 007.

Sean Connery, l’agente di sua maestà reale 007 è morto all’età di 90 anni. L’attore scozzese Connery protagonista del personaggio: agente segreto 007, James Bond, è stato il primo attore ad interpretare sul grande schermo la spia più famosa della storia del cinema.

Sean Connery è stato il protagonista di 7 film legato alla spia britannica, nonostante nella sua vita abbia abbracciato la causa dell’indipendenza della scozia dall’Inghilterra ed è stato nominato cavaliere dalla regina Elisabetta II all’Holyrood Palace nel 2000.

L’attore nella sua carriera ha conquistato un Oscar nel 1988 per il ruolo in The Untouchables, 2 Bafta e 3 Golden Globe.

Sean Connery si è spento alle Bahamas circondato dalla sua famiglia, come ha dichiarato il figlio Jason in una dichiarazione alla Bbc: “da qualche tempo non stava bene e accanto aveva molti dei suoi familiari, gli altri hanno potuto raggiungerlo alle Bahamas. Stiamo tutti cercando di comprendere l’enormità di questo evento che si è appena verificato, anche se mio padre non stava bene da qualche tempo. E’ un giorno triste per quelli che conoscevano e amavano mio padre e per tutti coloro che nel mondo hanno potuto godere del dono meraviglioso che aveva come attore”.

Connery era molto malato ed è morto nel sonno mentre si trovava alle Bahamas, in passato aveva dovuto fare i conti con le indiscrezioni relative al morbo di Alzheimer e alle conseguenze della malattia.

La sua portavoce Nancy Seltzer era dovuta intervenire dopo alcune dichiarazioni rilasciate da Michael Caine: “Sean Connery è minato dall’Alzheimer”,ma la Seltzer definì “ridicola” la tesi, suggerendo che le parole di Caine fossero state fraintese.

Ma fu la stessa Seltzer nel 2011 a confermare che Connery si era ufficialmente ritirato dalle apparizioni pubbliche specificando però che era in buona salute “mentale e fisica”.