LAVORO E SALUTE

ALESSANDRIA. IL CORONAVIRUS TORNA A FAR VITTIME E PAURA.

Il bollettino dei contagi da coronavirus del 21 ottobre torna a far paura e vittime nell’alessandrino: due morti, 136 nuovi contagiati in provincia di Alessandria che porta il totale a 5228.

I pazienti guariti dal Covid sono state nell’Alessandrino 3603 (+14) su 29.6131 totali in Piemonte

Ma oggi 21 ottobre la provincia di Alessandria deve registrare due morti  per coronavirus e 136 nuovi contagiati.

I pazienti guariti sono 29.613 mentre 854 sono in via di guarigione.

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono 29.613 (+ 171), suddivisi su base provinciale: 3603 (+14) Alessandria, 1670 (+2) Asti, 931 (+6) Biella, 2963 (+43) Cuneo, 2795 (+21) Novara, 14.973 (+67) Torino, 1418 (+12) Vercelli, 1050 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, 210 (+6) provenienti da altre regioni. 854 sono “in via di guarigione”.

I pazienti deceduti per coronavirus sono 4216

L’Unità di crisi ha comunicato che sono stati sette i decessi di persone positive al test del Covid-19 nei giorni scorsi, di cui 1verificatosi oggi.

Il totale dei pazienti deceduti è di 4216 unità e risultati positivi al virus, suddivisi per provincia: 692 Alessandria, 258 Asti, 215 Biella, 402 Cuneo, 393 Novara, 1853 Torino, 229 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Le persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 48.118 (+ 1799) di cui 967 (54%) sono asintomatici.  

I 1799 casi presi in esame: 583 screening, 662 contatti di caso, 554 con indagine in corso. Ambito: 108 RSA, 259 scolastico, 1432 popolazione generale. I casi importati sono 8 su 1799.

La suddivisione su base provinciale: 5228 Alessandria, 2555 Asti, 1545 Biella, 5429 Cuneo, 4308 Novara, 24856 Torino, 1990 Vercelli, 1439 Verbano-Cusio-Ossola, 371 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.

I restanti 397casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 74 (+12).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 1111(+74).

Le persone in isolamento domiciliare sono 12.250

I tamponi diagnostici processati sono 895.399 (+ 13.621), di cui 481.163 risultati negativi.