AGENDA E APPUNTAMENTI

ALESSANDRIA. ALECOMICS, FACCE DA COSPLAYER. LA SFIDA “IN SICUREZZA” AL COVID-19″CORONAVIRUS” (LA PHOTOGALLERY).

Le statistiche impietose parlano del ritorno del contagio da “coronavirus” in Italia e sopratutto in Europa, complice le vacanze estive, gli assembramenti in occasione di manifestazioni pubbliche e della “movida”senza protezioni e distanziamento sociale.

Alessandria con Alecomics ha voluto interpretare a modo suo la lotta contro la diffusione del coronavirus e lo ha fatto invitando i cosplayer, il pubblico e gli addetti a usare la mascherina in maniera corretta, evitare gli assembramenti sul prato della Cittadella e durante l’esibizione dei cosplayer in gara.

Due giorni con tanta gente allegra che ha saputo unire l’allegria del travestimento nei panni e nei costumi dei personaggi preferiti al rispetto per le misure di sicurezza nella città che in Piemonte più di ogni altra ha sofferto la crisi sanitaria, i ricoveri in terapia intensiva e i lutti provocati dalla pandemia.

Tanta gente tra gli stand, tantissima sui prati e seduta sotto il palco per assistere alle esibizioni in costume.

Un successo di pubblico che, anche se non inatteso, ha entusiasmato gli organizzatori della manifestazione, entusiasti a tal punto che hanno già dato appuntamento al pubblico il prossimo anno per l’ennesima edizione della manifestazione. Con la speranza che di poterlo fare senza mascherine, che comunque grazie alla fantasia dei figuranti sono diventate una parte integrante dei costumi.

La prima Photogallery pubblicata è stata realizzata dalla PhotoAgency per il Quotidiano on line che invita tutti a sostenere il magazine e l’agenzia fotografica nello sforzo di fornire una informazione sempre più trasparente e puntuale.

Nei prossimi giorni seguiranno le pubblicazioni di altre photogallery e i video della manifestazione, che saranno disponibili sul Quotidiano on line http://www.quotidianoalessandriaastionline.wordpress.com, sulla galleria di Giuseppe Amato http://www.giuseppeamato25.altervista.org e sulla PhotoAgency, http://www.photoagency-quotidianoonline.com