ALESSANDRIA

VALENZA. LE SARDINE ALESSANDRINE SI MOBILITANO A VALENZA CONTRO L’IGNORANZA

MERCOLEDÌ DALLE ORE 12:00 ALLE 12:30

6000 Sardine Alessandria – Valenza Si Slega

Piazza Giuseppe Verdi, 15048 Valenza AL, Italia

La cultura e la conoscenza si sa non scorre nelle vene della lega, neppure in quelle di Salvini che da sempre preferiscono le Fake news della propaganda all’informazione. Da sempre preferiscono gli slogan al confronto e preferiscono lanciare contro gli avversari politici quintali di palate di fango e letame contro le personalità politiche di ispirazione progressista.

A tutto questo aggiungiamo i rigurgiti fascisti( almeno nei proclami e nelle posizioni espresse nei mesi scorsi in merito a migrazione, razzismo, xenofobia e sicurezza) del massimo esponente del partito, liste con candidati nostalgici delle persecuzioni degli ebrei, degli omosessuali, degli zingari e infine degli italiani stessi si sono tatuati la vergogna SS sul collo, a mo di collana da mostrare in pubblico. ma su questo preferiamo stendere un vergognoso telo di silenzio: il nazifascismo con la sua scia di violenza, guerre, morti e sofferenze è stato sconfitto 75 anni fa e non intendiamo doverci confrontare con loro sui crimini che sono già stati condannati dalla storia.

L’occasione del meeting leghista è stato per le Sardine alessandrine l’occasione per rispondere con la cultura all’ignoranza.

Le sardine chiederanno ai valenzani, a tutte le persone che hanno a cuore la cultura e la democrazia nel paese di dedicare mezz’ora del proprio tempo, per opporsi con il silenzio e la presenza fisica, sulla scia delle emozionanti piazze dello scorso inverno all’ignoranza e alla violenza con cui certa politica affronta la vita quotidiana con una campagna elettorale permanente..

L’invito è a portate una Sardina, il libro preferito, un tricolore.

Rispondiamo con il silenzio e il rispetto alle urla dell’eterna campagna elettorale.

Per rispondere alle normative di prevenzione anti COVID, venite muniti di mascherine, ci schiereremo mantenendo le distanze di sicurezza.

Sarà una festa.
Valenza Si Slega!