ALESSANDRIA

ALESSANDRIA. COLTIVAZIONE DI MARIJUANA NEI BOSCHI DI VIGNALE MONFERRATO

Un 48 enne di Vignale Monferrato è stato arrestato dai Carabinieri per un piantagione di marijuana nel bosco vicino casa.

Un uomo di 48 anni di Vignale Monferrato aveva organizzato una piantagione di marijuana con oltre 100 piantine e altre 28 le aveva in casa.

Le indagini sono state condotte dal personale del Nor con il supporto dei carabinieri di Vignale, Ticineto, Pontestura e dei carabinieri forestali di Casale che hanno individuato la piantagione con 100 piante di marijuana in una zona boschiva di Vignale adiacente ad un magazzino in uso al 48 enne.

I militari hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’uomo dove sono state trovate altre 28 piante e 150 grammi della stessa sostanza, già suddivisa per la vendita, oltre a due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

L’uomo, disoccupato e con numerosi precedenti, è stato arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato poi trasferito nel carcere di Vercelli.