ALESSANDRIA

ALESSANDRIA. SVELATA LA NUOVA MAGLIA DEI GRIGI CON IL SOGNO DELLA SERIE B.

E’ stato il patron Di Masi il primo ad indossarla e durante la conferenza si è scherzato anche sulla Serie B.

Foto di Andrea Amato – PhotoAgency

Oggi pomeriggio, presso la sala stampa dello Stadio Moccagatta, l’Alessandria calcio in conferenza stampa ha presentato la nuova stagione della società, presieduta da Luca Borio e con collegamento skype dal patron Luca Di Masi. Insieme a loro il nuovo mein-sponsor e il titolare della ditta Cs costruzioni, che nel 2018 ristrutturò il mocca.

Durante la conferenza, oltre alla presentazione consueta della stagione sportiva, si è parlato a più riprese della Serie B, ”un sogno da realizzare” ha dichiarato Luca Di Masi mentre Luca Borio precisa che la partner con l’Adidas sarà quel passo in più per essere la squadra ”diversa dalle altre”, dato che il brand monzese non veste squadre di Serie C ma solamente Serie A, top europee e qualche squadra, appunto, in Serie B.

Borio spiega che vista l’imminente scadenza con l’ex sponsor Errea bisognava valutare un nuovo contratto ed è stato il presidente Di Masi a voler dare un cambio totale alla squadra cercando un’azienda top. Così è stata contattata l’Adidas che durante il confronto e dopo aver visionato tutte le carte del caso ha deciso di dare esito positivo alla proposta, creando così la nuova maglia dei grigi.

Come detto il primo ad indossarla è stato proprio il padrone di casa, Luca Di Masi, presentandola ufficialmente ai giornalisti presenti ed ai tifosi che stavano seguendo la diretta.

La maglia di casa vede un Total Grey, con colletto nero e tre bande bianche sulle spalle, il logo è stato ridisegnato e in silicone. Per la maglia da utilizzare in trasferta è stato scelto il colore rosso con colletto e tre bande sulle spalle bianche, piccola particolarità sulla maglia un design a quadretti visibile da vicino.

Tra due settimane la società inizierà a lavorare anche sul mercato, che unita alla novià di maglia riserverà sorpese.