COSTUME E SOCIETA'

QUARGNENTO. FESTA DI SAN DALMAZIO E DEGLI SPOSI 2019

Il giorno della festa dedicata a San Dalmazio, santo patrono di Quargnento, anche quest’anno è stata l’occasione per festeggiare le coppie che si sono sposate nella Basilica inferiore di Quargnento.

La festa è stata anche l’occasione per ricordare il sacrificio dei tre vigili del fuoco morti il mese scorso nell’esplosione del cascinale adiacente il maneggio all’ingresso del paese. Don Mario ha colto l’occasione per la presenza durante la funzione religiosa del vigile ferito dall’esplosione per mandare un saluto e un augurio ai vigili del fuoco e al carabiniere rimasti feriti nell’esplosione e che fortunatamente stanno meglio e sono in via di guarigione.

La coppie più longeve presenti durante la funzione che hanno riconfermato nel rito del matrimonio la reciproca fiducia, fedeltà, solidarietà e l’assistenza tra coniugi, officiata da don mario Bianchi, erano composte dall’ex sindaco del paese Ceriana Giancarlo e Valliera Anna maria con ben 55 anni di vita insieme, a seguire Frezzato Antonio e Castello Ottima, 50 anni di matrimonio.

Molto nutrita la presenza di coppie con 45 anni di matrimonio: Castello Norino e Babetto Luigia, Cavallaro Gianni e Longo Rosa, Rinaldi Anselmo e Gaia Andreina, Zaio Mario e Anderlini Rita, Trussi Carlo e Cuttica Caterina. Con 40 anni hanno festeggiato Liparota Pietro salvatore e tescaro Giovanna, Guazzotti Mario e genovese Giovanna Angela, Gaia Gaicomo Giuseppe e Cresta Anna Maria. Una sola coppia formata da 35 anni: Bonzano Giaanpaolo e Corino Vittorina. Il salto dei 25 anni con Mazucco Franco Gaetano e Ricaldone Laura, Onoscuri Pier Paolo e Cresta Laura Maria. 20 anni per Cortellezzis Piero e Frezzato Monica. con 15 anni festeggiano Cavallaro Giancarlo e Papasidero Annalisa, Compiani Andrea Alfredo e Cavallaro Denise mentre le coppie più giovani festeggiano un solo anno di matromonio: Liparota Riccardo e Curto Antonietta, pregno Fulvio e Picchio Elisa infine Turletti Davide e Noto carlotta.