ALESSANDRIA

ALESSANDRIA.CELEBRATA LA GIONATA NAZIONALE DEGLI LABERI.

Alessandria, 28 novembre 2019

Comunicato Stampa

La celebrazione ad Alessandria della Giornata Nazionale degli Alberi

Il mese di novembre è ricco di ricorrenze istituzionali, anniversari e celebrazioni che spaziano in diversi ambiti tematici.

Tra questi non può essere dimenticato quello della “ Giornata Nazionale degli Alberi ”. Anche la Città di Alessandria, con il coinvolgimento di diverse realtà del territorio, aderisce a questa Giornata riconosciuta ai sensi dell’art. 1 della Legge n. 10 del 14/01/2013 (“ Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani ”). Si tratta di una celebrazione che – secondo le indicazioni normative – intende, attraverso la valorizzazione e la tutela dell’ambiente e del patrimonio arboreo e dei boschi , promuovere politiche di riduzione delle emissioni, la prevenzione del dissesto idrogeologico e la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero nella cultura italiana e la vivibilità degli insediamenti urbani .

La data ufficiale fissata per la “Giornata Nazionale degli Alberi” è il 21 novembre , ma ad Alessandria una parte delle iniziative programmate per quel giorno, a causa delle avverse condizioni meteorologiche della scorsa settimana, sono state posticipate ad oggi, 28 novembre. Anche in occasione dell’edizione 2019 della “Giornata Nazionale degli Alberi” in molte città italiane si è prevista la messa a dimora di alberi o la realizzazione di opere di manutenzione per favorire la creazione di boschi urbani o potenziare i parchi esistenti. Dal 2015 ad oggi sono stati messi a dimora circa 40.000 alberi e arbusti autoctoni di ogni Regione in oltre 200 città italiane .

La rilevanza di questa Giornata è strettamente correlata alla dimensione educativa e di sensibilizzazione delle Scuole e degli studenti . Proprio la Legge istitutiva ispira e invita in occasione di tale giornata le Scuole di ogni ordine e grado – nell’ambito della propria autonomia didattica e organizzativa – ad organizzare iniziative per promuovere la conoscenza dell’ecosistema boschivo, la tutela della biodiversità e il rispetto delle specie arboree , anche ai fini del mantenimento dell’equilibrio tra comunità umana e ambiente naturale e di favorire l’adozione dei comportamenti quotidiani ecosostenibili. « Ci sono circa 20 miliardi di alberi in Italia, a ognuno di essi dobbiamo riconoscenza e rispetto. Per questo – ha dichiarato l’Assessore comunale al Verde Pubblico, Giovanni Barosini – aderiamo con convinzione alla Giornata in collaborazione con le scuole e le associazioni del territorio e lo facciamo partecipando con un gesto, quello di piantare gli alberi, mediante il quale intendiamo sottolineare la sensibilità verso un ambiente sempre più sostenibile.

Facciamo tutto ciò con il coinvolgimento delle scuole perché siamo convinti che l’educazione alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente parta proprio da qui, dai nostri giovani, e rappresenta un passo fondamentale nell’educare tutta la collettività a un tema fondamentale per la nostra Città. Ricordo che Alessandria vanta un patrimonio arboreo consistente, con oltre 12 mila piante censite e 6.000 circa non censite, che necessitano di attenzione e monitoraggio come dimostrato dal Liquidambar dei​ Giardini della Stazione, recentemente oggetto di importante lavori di manutenzione. Cerchiamo di svolgere queste attività con attenzione e con impegno, nella consapevolezza dei cost che talvolta sono notevoli.

Un ultimo aspetto, infine, desidero sottolineare ed è la scelta di piantumare oggi, al Giardino Botanico Comunale, quale uno dei luoghi di eccellenza del nostro patrimonio cittadino, tre alberi alla memoria dei Vigili del Fuoco del Comando di Alessandria tragicamente scomparsi nelle scorse settimane. Anche questa scelta ci dice di come natura e storia, vita degli alberi e vita della collettività, esperienze dei singoli e riverberi di queste sul tutto della nostre vicende quotidiane si leghino e si intreccino in un gioco dove ciascuno di noi è chiamato a contribuire al benessere degli altri: lo hanno fatto eroicamente quest tre Vigili del Fuoco e lo possiamo fare, nella quotidianità delle scelte, tutti noi: in occasione di questa Giornata e durante tutto il corso dell’anno ». « Gli alberi – ha sottolineato Silvia Straneo , Assessore comunale ai Servizi Educativi e Scolastici.

Categorie:ALESSANDRIA, SCUOLA