Calcio Femminile

SHANGAI. LA FIFA PRONTA AD INVESTIRE 500 MILIONI NEL CALCIO FEMMINILE. UNA NUOVA COMPETIZIONE PER CLUB IN ARRIVO

Sperando non siano solo chiacchiere, il calcio femminile, finalmente, potrebbe avere lo spazio e i fondi che si merita.

La FIFA continua ad investire nel calcio femminile. Il massimo organo di governo del calcio si riunirà oggi a Shanghai per approvare una serie di decisioni. Tra queste c’è lo stanziamento di 500 milioni di dollari, per lo sviluppo e la crescita del calcio femminile.

La cifra si aggiunge ai 500 milioni già presenti nel budget del il calcio in rosa.

Come riferisce lfootball, inoltre la FIFA starebbe lavorando alla creazione di una World League femminile per le nazionali, prendendo spunto dalla Nations League della UEFA, con divisioni regionali, promozioni e retrocessioni.

Inoltre ci sarà la proposta di creare un Mondiale per club femminile e lo sviluppo di tornei per le categorie giovanili. Di questo se ne parlerà a Marzo 2020

Verranno inoltre rinegoziati i contratti firmati per il prossimo Mondiale di calcio femminile del 2023. Ci sarà un ulteriore aumento dei premi, con un probabile incremento che si aggira dai 30 ai 60 milioni di dollari. L’intento è anche quello di offrire maggiori bonus alle calciatrici.

Il numero di squadre partecipanti alla Coppa del Mondo passerà da 24 a 32.