Mese: agosto 2019

ALESSANDRIA. LAVORI DI ASFALTATURA IN CORSO XX SETTEMBRE.

Alessandria, 28 agosto 2019

Comunicato stampa

Provvedimenti viabili dal 2 settembre 2019

Lavori di sfaltatura corso XX Settembre – Alessandria via Prov.le Alessandria-Sale e via San Giuliano Nuovo a Castelceriolo (Alessandria) Per permettere lo svolgimento dei lavori di rifacimento della pavimentazione stradale nelle strade in oggetto enunciate, con inizio dei lavori dal giorno 02 settembre 2019, sono stati adottati i seguenti provvedimenti viabili:  dalle ore 08.30 del giorno 02 settembre 2019 sino al termine dei lavori sono istituiti il divieto di sosta con rimozione forzata ed il restringimento della carreggiata nelle seguenti strade:  Corso XX SETTEMBRE, tratto di semicarreggiata compreso tra Galileo Galilei e via Ugo FOSCOLO, direzione di marcia c.so Teresio Borsalino;  Corso XX SETTEMBRE, tratto di semicarreggiata compreso tra Wagner e via c.so Teresio Borsalino, direzione di marcia c.so Teresio Borsalino;  Via PROVINCIALE AL-SALE , località Castelceriolo;  Via SAN GIULIANO NUOVO, località Castelceriolo. ————————————————– dal 2 settembre 2019 Nuovo senso di marcia di via Galvani da corso Giuseppe Romita a via Alcide De Gasperi – Alessandria Per modificare il doppio senso di marcia di via Galvani ad Alessandria, trasformandolo in senso unico con direzione di transito da corso Romita a via de Gasperi e istituire gli stalli di sosta in entrambi i lati, in linea parallela al senso di marcia, dove le caratteristiche della carreggiata lo consentano, con decorrenza 02/09/2019 è stata prevista l’istituzione del SENSO UNICO DI MARCIA in via LUIGI GALVANI , con direzione di transito da corso Giuseppe Romita a via Alcide de Gasperi. Contestualmente, è stata prevista l’istituzione dei seguenti provvedimenti viabili:  ALL’INTERSEZIONE TRA VIA GALVANI E PIAZZA BRUNO MANTELLI, OBBLIGO DI SVOLTA A DESTRA AI VEICOLI PROVENIENTI DA PIAZZA MANTELLI;  SU VIA GALVANI, ISTITUZIONE DI OBBLIGO DI FERMARSI E DARE PRECEDENZA (STOP) ALL’INTERSEZIONE TRA VIA GALVANI E VIA DE GASPERI;  STALLO DI SOSTA RISERVATO ALLE OPERAZIONI DI CARICO/SCARICO delle merci in Via Luigi Galvani, di seguito elencati: – prima del numero civico 18/b (ex stallo bus), pari ad uno sviluppo di m. 7,00 – prima del numero civico 22, pari ad uno sviluppo di m. 10,00 – subito dopo l’intersezione che conduce ai numeri civici 34/36, pari ad uno sviluppo di m.​7,00;  STALLO DI SOSTA RISERVATO AI MEZZI PUBBLICI DELL’AMAG MOBILITÀ in Via Luigi Galvani, in corrispondenza dei numeri civici di seguito elencati: – prima dell’attravesamento pedonale fronte n° 18/b, lato destro – prima dell’attravesamento pedonale fronte n° 38, lato destro;  STALLO DI SOSTA RISERVATO ALLE PERSONE CON DISABILITA’ in Via Luigi Galvani in corrispondenza del numero civico 3 (dopo l’attraversamento pedonale), lato destro;  ATTRAVERSAMENTO PEDONALE , in Via Luigi Galvani, in corrispondenza dei seguenti numeri civici: – n° 1 – n° 3 – Poste Italiane, prima del n°18/b – retro “scuola dell’infanzia Gianni Rodari”, dopo n°27 – prima dell’intersezione con via Alcide De Gasperi. Sono stati revocati i provvedimenti viabili in palese contrasto con la presente ordinanza. ————————————————– pag. 2

ALESSANDRIA. CAMPIONATO REGIONALE DI CALCIO CAMMINATO.

Alessandria, 28 agosto 2019

Comunicato stampa
CALCIO CAMMINATO
Campionato Regionale Piemontese
1° settembre 2019
Campo Sportivo Comunale “R. Cattaneo” di Alessandria

Si svolgerà domenica 1° settembre, dalle 9 alle 16.30 al Campo Sportivo Comunale “R. Cattaneo” di Alessandria (via Monteverde), la terza e ultima giornata del Campionato Regionale Piemontese di Calcio Camminato (Walking Football).
L’evento sportivo è patrocinato dall’Amministrazione Comunale e la conferenza stampa odierna ha precisato le peculiarità di questo importante incontro sportivo.
La conferenza ha visto coinvolti l’Assessore allo Sport di Alessandria, Piervittorio Ciccaglioni, e i responsabili sportivi alessandrini della manifestazione nelle persone del Presidente di Walking Footbal Alessandria (Valentino Traverso), dell’Allenantore “over 60” (Giuseppe Ulderici) e dell’Allenantore “over 50” (Vincenzo Rolando), insieme ai giocatori Roberto De Bianchi e Maurizio Maestri (“Over 50”) e Ottorino Trimboli (over 60”).
Presenti alla conferenza stampa anche Vito Gibin e Aldo Dondi in qualità di Membri del Direttivo Nazionale Calcio Camminato U.N.V.S..

«Si tratta ancora una volta – ha dichiarato l’Assessore Comunale allo Sport di Alessandria, Piervittorio Ciccaglioni – di una manifestazione in grado di mettere in luce, per un verso, gli aspetti di originalità di questa recente disciplina sportiva di matrice anglosassone che sta avendo sempre più successo anche in Italia e, per altro verso, di porre in evidenza quanto il “sistema sportivo” della nostra Città sia vivace e sappia proporre iniziative di rilievo che attirano un pubblico vasto e degli atleti che intendono qualificarsi per le competizioni di livello regionale e nazionale».
Le squadre partecipanti saranno le seguenti:
over 50: Alessandria, Biellese, Borgomanero, Casale Monferrato, Novara, Vercelli;
over 60: Alessandria, Biellese, Novara A, Novara B.
«La rappresentativa di Alessandria “over 50” – hanno sottolineato i Responsabili di Walking Football Alessandria – risulta essere attualmente al secondo posto in classifica, con grandi possibilità di accedere alla fase nazionale finale e la giornata del 1° settembre sarà veramente decisiva per l’ammissione alle fasi finali Nazionali in programma a Vercelli domenica 15 settembre. Per questo invitiamo gli alessandrini all’evento, nella consapevolezza di quanto possa essere interessante conoscere e vedere da vicino le dinamiche specifiche di questo sport che si propone come particolarmente fruibile da una larga fascia di popolazione».

Ha in proposito dichiarato Paolo Arrobbio, Presidente del Gruppo AMAG: «Siamo davvero lieti di sostenere, come ALEGAS, un appuntamento sportivo, ma anche sociale e terapeutico, di grande rilevanza come il l’evento del 1° settembre di Calcio Camminato, patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Alessandria e con il diretto coinvolgimento dell’Assessorato allo Sport. Dopo i cinquant’anni mantenere una buona forma fisica è fondamentale e riuscirci continuando a praticare, seppur “al passo”, uno sport tanto amato da ragazzi come il calcio è davvero un bel modo di (non) invecchiare».
Questa nuova disciplina sportiva è nata da pochi anni in Gran Bretagna (dove esistono oltre 900 società partecipanti) alla quale possono partecipare tutti gli appassionati del calcio che abbiano compiuto i 50 anni di età.
Il Calcio Camminato, secondo gli esperti Medici Cardiologici, risulta essere molto consigliabile in quanto favorisce una migliore circolazione sanguigna e non prevede traumi fisici tra giocatori, essendo vietato dal regolamento il contrasto fisico in ogni sua forma.
Le società partecipanti alla manifestazione alessandrina sono composte da giocatori tesserati all’Unione Nazionale Veterani Sportivi (U.N.V.S.), la cui sezione di Alessandria è formalmente la promotrice e organizzazione della manifestazione.

La squadra di Walking Football Alessandria “over 60” è così composta:

Allenatore: Giuseppe Ulderici
Preparatore atletico: Davide Cantone
Giocatori: Sala Niccolò – Rolando Vincenzo – Bozza Lorenzo – Varnero Aldo – Gambino Franco – Bovera Maurizio – Greppi Mauro – Chiarelli Gino – Frezzato Ivan – Trimboli Ottorino – Ferrari Adriano – Schiavini Piero – Ulderici Giuseppe – Scarrone Paolo – Cresta Ermanno – Zottarelli Franco – Guzzon Maurizio.

La squadra di Walking Football Alessandria “over 50” è così composta:

Allenatore: Vincenzo Rolando
Preparatore atletico: Davide Cantone
Giocatori: Astori Giovanni – Vergano Mauro – De Vita Alfonso – Mantovani Fabio – Torrielli Pierpaolo – Pasino Roberto – Menchetti Giorgio – Armieri Paolo – De Bianchi Roberto – Maestri Maurizio – Cantone Davide – Calmini Claudio – Taglietti Massimo.

Di seguito, il Calendario delle Partite in programma domenica 1° settembre 2019 al Campo Sportivo Comunale “R. Cattaneo” di Alessandria, organizzato grazie alla collaborazione di Alegas-Gruppo Amag, Hotel Al Mulino Congress & Restaurant, Ristorante Pizzeria La Vita è Bella, Mondofrutta-Fratelli Derizio, Centro Serramenti e Porte, La Ghiottosa-Food & Drive Alessandria, Sportika, Pizzeria Pura Passione-Valle San Bartolomeo, CartoService-carta per alimenti.

ora campo partita categoria
9.30 1 Casale Monf. Alessandria over 50
2 Vercelli Novara
3 Biella Borgomanero
10.05 1 Novara B Novara A over 60
2 Biella Alessandria
10.40 1 Alessandria Novara over 50
2 Vercelli Borgomanero
3 Casale Monf. Biella
11.15 1 Alessandria Novara A over 60
2 Novara B Biella
11.50 1 Casale Monf. Vercelli over 50
2 Alessandria Biella
3 Borgomanero Novara
14.30 1 Alessandria Novara B over 60
2 Biella Novara A
15.15 1 Vercelli Biella over 50
2 Casale Monf. Novara
3 Borgomanero Alessandria

Il Calcio Camminato
Il Calcio Camminato (Walking Football) nasce in Inghilterra nel 2011, si sviluppa rapidamente raggiungendo lo scopo di aggregare diverse legne locali che hanno diffuso e incrementato la pratica di questo sport, raggiungendo ad oggi circa 1.200 squadre in tutto il territorio della Gran Gretagna con circa 40.000 praticanti.
In Italia, la Sezione U.N.V.S. “Umberto Barozzi” di Novara, all’inizio del 2016, ha creduto nel potenziale del Calcio Camminato, istituendo un gruppo di gioco che è aumentato esponenzialmente con un’attività settimanale e una partecipazione sempre più interessata da parte di ex-calciatori ormai non più atleticamente attivi.
Credendo fortemente nel progetto e con spirito pionieristico, la Sezione Novarese ha deciso di convocare una conferenza stampa il 16 ottobre 2016 coinvolgendo, per quanto possibile, CONI, FIGC e Media Nazionali oltre a d altri diversi organismi quali arbitri, allenatori e varie associazioni del mondo del calcio.
Da quesato momento si è superata la fase pionieristica dando luogo al primo Campionato Nazionale nel 2018 che ha laureato “Campione d’Italia” il Team di Novara e formando la rappresentativa Nazionale che ha giocato i primi incontri internazionali del nuovo sport a Brighton, in Inghilterra, nel maggio 2018 contro le rappresentative Inglesi “over 50” e “over 60”.
La divulgazione del Calcio Camminato procede con l’organizzazione di amichevoli, di Campionati Regionali, del secondo Campionato Nazionale e, non ultimo, con la partecipazione ai Campionati Europei di Chesterfield nel giugno 2019, con i tre alessandrini Bovera, Pasino e Menchetti.

ALESSANDRIA. L’ACF INSERITA NEL QUADRANGOLARE DELLA COPPA ITALIA. LA PRIMA SFIDANTE SARÀ IL CAMPOMORONE LADIES.

Inizia col botto la stagione delle grigionere. La prima partita ufficiale sarà contro il Campomorone Ladies.

La season 2019/2020 comincia dai gironi di coppa Italia. L’Acf Alessandria è stata inserita nel quadrangolare 15, insieme al Campomorone Ladies, il Canelli e il Voluntas Osio.

Le società sono divise in accoppiamenti, triangolari e quadrangolari secondo criterio di vicinanza geografica.

Il programma delle gare è il seguente:

– Prima giornata: Domenica 8 settembre, ore 15

  • Acf Alessandria – Campomorone Ladies
  • Canelli – Voluntas Osio.

– Seconda Giornata: Domenica 15 Settembre, ore 15

  • Campomorone Ladies – Canelli
  • Voluntas Osio – Acf Alessandria

– Terza giornata: Domenica 22 Settembre, ore 15

  • Acf Alessandria – Canelli
  • Voluntas Osio – Campomorone

L’Acf Alessandria debutterà nella prima giornata, domenica 8 settembre, del quadrangolare, ospitando, nel campo di Via Falcone 43 ad Alessandria, il Campomorone Lady, fischio d’inizio del match alle ore 15.00. La seconda partita, domenica 15 settembre, sempre con lo stesso orario, trasferta a Osio Sotto per affrontare il Voluntas mentre nella terza gara l’Acf Alessandria, domenica 22 settembre, ospiterà il Canelli dell’ex tecnico Maurizio Ferrarese.

Foto e articolo Andrea Amato

ALESSANDRIA. LAVORI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI SCOLASTICI.

Alessandria, 27 agosto 2019

Comunicato Stampa

Previsti lavori di adeguamento degli edifici scolastici per 5 milioni di euro grazie alla variazione del Programma triennale delle Opere Pubbliche 2019–2021 approvata oggi dalla Giunta Comunale e grazie ai contributi messi a disposizione dal Governo.

L’efficientamento energetico, la messa in sicurezza e l’adeguamento normativo degli edifici scolastici dal punto di vista delle norme antincendio e antisismiche continuano ad essere uno degli obiettivi-cardine su cui si sta impegnando convintamente l’Amministrazione Comunale di Alessandria. Nella seduta odierna, la Giunta Comunale ha approvato, a questo riguardo, una Deliberazione relativa alla variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2019–2021: una variazione necessaria e propedeutica alla richiesta di contributi che rispettivamente il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Ministero dell’Interno hanno messo a disposizione degli Enti Locali. Per Alessandria si tratta di 5 milioni di Euro complessivi che si intendono utilizzare per intervenire su tre edifici scolastici, ossia la Scuola Cavour, la Scuola Straneo e la Scuola Morando. I due Ministeri hanno posto delle scadenze ravvicinate: il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il 30 agosto e il Ministero dell’Interno il prossimo 15 settembre. Da qui l’esigenza di accelerare al massimo i tempi per poter inviare ai due Ministeri le domande di contributo per le quali occorreva preliminarmente l’adozione dell’aggiornamento al Programma Triennale delle Opere Pubbliche che la Giunta Comunale ha oggi deliberato. « Questa Deliberazione — hanno dichiarato Giovanni Barosini , Assessore Comunale alle Opere e Lavori Pubblici, e Silvia Straneo , Assessore Comunale all’Edilizia Scolastica — segna l’avvio di un percorso complesso, su base pluriennale, con cui intendiamo porre massimamente l’attenzione sugli edifici scolastici della nostra Città e dei nostri Sobborghi. Lo facciamo nella consapevolezza di quanto sia importante che i nostri studenti vivano l’esperienza didattica e di crescita culturale in scuole che, anche a livello strutturale, siano pienamente in regola e idonee sotto l’aspetto sia delle norme antincendio e antisismiche che di quello dell’efficientamento energetico. Con il pieno e concorde sostegno del Sindaco e dell’intera Giunta, l’atto approvato oggi mette in luce non solo la sensibilità su questi aspetti, non solo la competenza e celerità di intervento delle Direzioni e Settori Comunali competenti in materia, ma anche la filosofia complessiva che ci ispira e che intendiamo concretizzare per conseguire al meglio gli obiettivi che ci siamo preposti. Una impostazione che considera strategico, data anche la attuale situazione economico-finanziaria dell’Ente, il reperire contributi pubblici esterni al nostro Comune che ci possano supportare nel consolidare i processi di efficientamento e miglioramento complessivo degli edifici scolastici alessandrini, a servizio dei nostri studenti e per il loro migliore sviluppo educativo e culturale