Calcio Femminile

FRANCIA. LA MURAGLIA CINESE CROLLA AI PIEDI DELLE AZZURRE. LE RAGAZZE MONDIALI SONO AI QUARTI.

La Sblocca Giacinti e la chiude Galli. Le azzurre sono ai quarti

1560074928-italiafemminile1826240810.jpg

Le cinesi giocano con molta cattiveria e sin dai primi minuti non tirano indietro il piede, facendo capire alle azzurre che la partita si sarebbe direzionata verso una via molto fisica. Molti errori delle cinesi che favoriscono le ripartenze azzurre, non finalizzate per continui offside. Solamente Giacinti si è vista annullare due gol.

1153869283

Valentina Giacinti

 

Sempre la numero 19 azzurra, la sblocca al 15′ sfruttando un pallone rimpallato dal portiere dopo il primo tentativo di Bergamaschi, finita poi a terra falciata dall’estremo difensore. Cina vicinissima al pareggio al 30′ con un Yasha, da fuori area fa partire un destro potentissimo, la palla all’ultimo si abbassa ma trova la manona di Giuliani che spedisce in calcio d’angolo.

Alla fine del primo tempo il risultato rimane fermo sull’1 a 0, partita divertente e fisica fino a qui.

Jamaica v Italy: Group C - 2019 FIFA Women's World Cup France

Aurora Galli, Getty images

Nel secondo tempo, l’Italia raddoppia dopo 5 minuti, Aurora Galli, come contro la Giamaica, da fuori area scarica un destro basso che si insacca nell’angolino opposto. Le cinesi accusano il colpo e indietreggiano.

La partita si addormenta e sfila fino al 90′ minuto. Spazio anche per Martina Rosucci, in rientro dall’infortunio che le aveva imposto uno stop lunghissimo facendole perdere quasi tutta la fase delle qualificazioni.

Le ragazze di Bertolini conquistano i quarti dopo aver giocato una partita strepitosa, la sfidante delle azzurre sarà la vincente della sfida di stasera, Olanda-Giappone, in programma stasera alle ore 21.