Mese: aprile 2019

ALESSANDRIA. CONVEGNO “INFRASTRUTTURE DIGITALI E LOGISTICA DELLE MERCI”

Alessandria, 15 aprile 2019

COMUNICATO STAMPA
Il Sindaco di Alessandria al convegno
‘Infrastrutture digitali e logistica delle merci, priorità strategiche per Genova e per l’Italia’

Il Sindaco di Alessandria ha partecipato questa mattina al convegno ‘Infrastrutture digitali e logistica delle merci, priorità strategiche per Genova e per l’Italia’, organizzato da Consenso, business unit del gruppo HDRA’ in collaborazione con UIRNET s.p.a. e logistica digitale, al Porto Antico di Genova, Magazzini del Cotone.
L’evento si è svolto con l’intento di sensibilizzare il mondo politico ed economico sulla necessità di sviluppare un sistema logistico, infrastrutturale digitale e materiale dei porti per permettere all’Italia di sfruttare la propria posizione geografica favorevole con ricadute positive sull’intero sistema industriale, creando forti sinergie tra istituzioni, imprese e associazioni di categoria per individuare le soluzioni migliori e creare le condizioni necessarie allo sviluppo economico e sociale del Paese.
“La crisi di spazi del porto di Genova è fatto noto: ci troviamo di fronte ad un porto che, inserito in una realtà territoriale fortemente antropizzata, incontra grandi difficoltà nel reperire aree di espansione nelle immediate vicinanze – ha commentato il Sindaco –. Ho ritenuto importante partecipare a questo incontro per testimoniare l’interesse del nostro territorio cittadino a sviluppare una strategia complessiva di politiche logistiche, un ambito a cui abbiamo già dedicato molta attenzione nel corso di questo mandato amministrativo. Il tema della logistica si coniuga, infatti, con la dimensione legata allo sviluppo del territorio e alle opportunità occupazionali. Il posizionamento di Alessandria, alle spalle di Genova e in posizione favorevole rispetto a tutto il Nord-Italia, rappresenta, a questo riguardo, un elemento di grande importanza a cui rivolgere attenzione politica e investire risorse a 360 gradi.
Ricordo che qui è presente uno spazio strategico, ma al momento inutilizzato, quale quello dello smistamento che ritengo abbia una funzione primaria e strategica, ma è necessario che anche RFI, l’attuale gestore dello spazio, ne abbia contezza ed intenda valorizzarlo come merita”.
Hanno preso parte all’incontro come relatori: Marco Bucci, sindaco di Genova e Commissario Straordinario per la ricostruzione del viadotto Polcevera, e Edoardo Rixi, vice Ministro al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

ALESSANDRIA. “GIO.MIGLIARA-VIAGGIO IN ITALIA”, ESPOSIZIONE DI TACCUINI DI DI VIAGGIO DELL’ARTISTA.

Alessandria, 15 aprile 2019

Comunicato Stampa

Giovedì 18 aprile alle ore 17 in Biblioteca Civica la presentazione della mostra
“Gio.Migliara – Viaggio in italia”
e l’esposizione dei taccuini di viaggio dell’artista alessandrino Giovanni Migliara

Un pomeriggio dedicato a Giovanni Migliara con un’iniziativa organizzata dall’Amministrazione Comunale di Alessandria e da CulturAle ASM Costruire Insieme, in collaborazione con la Fondazione Accorsi-Ometto di Torino: è ciò che è in programma giovedì 18 aprile – giorno in cui nel 1837 morì l’artista alessandrino – alle ore 17 nelle Sale Storiche della Biblioteca Civica “Francesca Calvo” ad Alessandria (piazza Vittorio Veneto).
Qui saranno proiettate le immagini che compongono la Mostra “Gio’ Migliara – Viaggio in Italia”, in corso a Torino presso il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto di via Po e, per l’occasione, saranno anche esposti i Taccuini di viaggio del pittore.
All’iniziativa intervengono il Sindaco della Città di Alessandria, Luca Mana, Responsabile delle Collezioni presso la Fondazione Accorsi-Ometto e Vittoria Cibrario, Responsabile sempre per la Fondazione torinese dell’Ufficio relazioni esterne.
La proiezione mostrerà tutti i quadri che compongono la mostra torinese: mostra realizzata con la fattiva collaborazione della Città di Alessandria che ha prestato alcune opere del Migliara custodite presso le Sale d’Arte di Via Machiavelli ad Alessandria.
L’iniziativa sarà occasione non solo per vedere i capolavori del grande pittore alessandrino, ma anche quella di approfondire meglio, grazie alla presenza di autorevoli esperti di arte, le peculiarità dei capolavori in mostra, la storia umana e professionale dell’artista e l’arte in generale dell’800 italiano.
L’ingresso è libero e aperto.

ALESSANDRIA. PROVVEDIMENTI VIABILI PER LA PARTITA ALESSANDRIA-PRO PATRIA.

Per permettere lo svolgimento della partita di calcio di campionato nazionale Lega Italiana Calcio professionistico serie C stagione sportiva 2018/2019 tra U.S. Alessandria Calcio1912 srl – Pro Patria 1919 srl in programma il giorno 18/04/2019 con inizio alle ore 20.30, saranno adottati i seguenti provvedimenti viabili:

dalle ore 14 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata

e dalle ore 17alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di transito in:

– spalto Rovereto, semicarreggiata nord, ambo i lati,

– spalto Rovereto, semicarreggiata sud , ambo i lati,

– spalto Marengo, semicarreggiata nord, nel tratto compreso fra viale Milite Ignoto e via Donizetti,

– spalto Marengo, semicarreggiata sud, nel tratto compreso tra via dei Guasco e via Mazzini,

– via Bellini, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati,

– via Rossini, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati,

– via Santorre di Santarosa, nel tratto compreso tra via Bellini a via Rossini, ambo i lati.

 

dalle ore 17 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di transito nelle seguenti vie:

– via Porta, (ai veicoli in sosta sarà consentito il transito in direzione via Donizetti)

– via Dal Pozzo (ai veicoli in sosta sarà consentito il transito in direzione via Rapisardi);

sarà altresì consentito l’accesso ai passi carrai ivi presenti.

image

dalle ore 17 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di transito, nelle seguenti vie:

– via Bottazzi

– via Milazzo, nel tratto compreso tra via Sant’Ubaldo e spalto Rovereto

– via Verona, nel tratto compreso tra via Sant’Ubaldo e spalto Rovereto

 

dalle ore 14 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata in via Donizetti, nel tratto compreso tra il numero civico 10 e spalto Rovereto, ambo i lati.

DSC_9606

dalle ore 17 alle ore 24 il traffico proveniente da via Donizetti avrà svolta obbligatoria a sinistra in via Girgenti

 

dalle ore 18 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata e il divieto di transito in una porzione di piazzale Berlinguer a delimitare un’area posta a nord ovest (lato carro dei deportati e lato ist. Volta), per la riserva di 50 stalli di sosta (eccetto mezzi dei supporter della squadra ospite Pro Patria srl)

 

dalle ore 14 alle ore 24 del giorno 18/04/2019 è istituito il divieto di fermata con rimozione forzata in spalto Marengo, semicarreggiata nord, lato dx senso di marcia, nel tratto stradale antistante l’istituto ITIS Volta, eccetto autobus.

Si evidenzia che i parcheggi individuati per la tifoseria locale e per la tifoseria ospite sono i seguenti:

piazza Perosi, destinata al parcheggio della tifoseria locale,

piazza Berlinguer, destinata al parcheggio della tifoseria ospite.

 

Lavori di scrostatura intonaco ammalorato pericolante in via Inviziati civ. 32- 24 aprile 2019

 

Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori di rimozione intonaco ammalorato alla facciata dello stabile di via Inviziati 32, con utilizzo di piattaforma elevatrice in programma il giorno 24 aprile 2019, dalle ore 9 alle ore 18, vigerà il divieto di transito in via Inviziati, per il posizionamento del cestello autocarrato all’altezza del civ. 32 (tratto fra piazza Monserrato ed il parcheggio sotterraneo). Sarà consentita l’uscita dei veicoli dal parking dell’Amag Mobilità con direzione via Milano.

 

Lavori edili al fabbricato ubicato in spalto Borgoglio 43/45 angolo via Cardinal Massaia-  22- 29-30 aprile 2019

 

Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori edili presso il fabbricato ubicato in spalto Borgoglio 43/45, all’intersezione via Cardinal Massaia 22 con utilizzo di autoscala, in programma nei giorni 29-30 aprile 2019, dalle ore 8 alle ore 18 del giorno 29 aprile 2019 vigerà il divieto di fermata con rimozione forzata e contestuale restringimento della semicarreggiata di spalto Borgoglio, nel tratto stradale antistante i civv. 43-45, per il posizionamento dei mezzi operativi;

dalle ore 8 alle ore 18 del giorno 30 aprile 2019, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata e di transito in via Cardinal Massaia, nel tratto stradale antistante il civ.22 compreso fra Spalto Borgoglio e il piazzale Madre Teresa di Calcutta, per il posizionamento dei mezzi operativi.

PARIGI. BRUCIA NOTRE-DAME, E’ L’INCENDIO DEL SECOLO.

Oggi pomeriggio, a Parigi, è scoppiato un violento incendio nella cattedrale di Notre-dame.

ct-notre-dame-fire-paris-20190415

L’incendio sarebbe partito da un’impalcatura e le fiamme avrebbero colpito inizialmente il tetto propagandosi poi in tutta la struttura. Il Simbolo della capitale francese è ancora adesso avvolto dalle fiamme e ormai la devastazione completa è visibile. Crolla la Guglia, il tetto ed è rimasta in piedi solamente la struttura in pietra e l’impalcatura. Oltre 400 vigili del fuoco sono impegnati nel tentativo di fermare le fiamme ma l’incendio avanza imperterrito.

4431851_2038_parigi_crolla_guglia_notredame

Il sindaco, Anne Hidalgo, ha definito il fatto come ”terribile incendio”. Manuel Macron si sta recato sul posto ed in un tweet scrive tutta la sua tristezza riguardo al disastro “Come tutti i nostri compatrioti, sono triste stasera di vedere una parte di noi andare in fiamme”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: