Mese: ottobre 2018

ALESSANDRIA. PROVVEDIMENTI VIABILI PER LA PROCESSIONE PATRONALE “BEATA VERGINE DEL ROSARIO”.

Alessandria, 3 ottobre 2018
COMUNICATO STAMPA

image001
Provvedimenti viabili
Processione patronale ‘Beata Vergine del Rosario’ della parrocchia di via San Giovanni Evangelista – domenica 7 ottobre

Per permettere il transito della processione patronale “Beata Vergine del Rosario”, domenica 7 ottobre, con partenza alle ore 17:20 e sino alle ore 18:30, durante il passaggio del corteo le strade facenti parte e/o interferenti con lo stesso potranno essere temporaneamente inibite alla circolazione, secondo il seguente percorso: partenza da corso Acqui, via Scazzola, via Fernandel, via Verneri, via Carlo Alberto per corso Acqui sino alla Chiesa Parrocchiale.

Corteo ‘Laboratorio anarchico Perlanera’- sabato 13 ottobre

Per permettere lo svolgimento della manifestazione con corteo ”Laboratorio Anarchico PerlaNera”, in programma sabato 13 ottobre e che prevede una camminata lungo le vie del centro cittadino, a partire dalle ore 15 e sino al termine del corteo, è autorizzato il passaggio dei partecipanti, durante il quale le strade di competenza comunale potranno temporaneamente essere chiuse alla circolazione veicolare, secondo il seguente percorso: partenza da piazza Marconi a seguire in via S.Lorenzo, via Piacenza, via Faà di Bruno, via Verdi, piazza della Libertà, via Migliara, via Milano, piazza Santo Stefano, via Treviso, Largo Vicenza, via Alessandro III, piazzetta della Lega, corso Roma, corso Crimea .

Mercatino di vicinato in via Verona – domenica 21 ottobre

Per permettere lo svolgimento del “Mercatino di vicinato 2018” in programma in via Verona in data 21 ottobre 2018, dalle ore 00 alle ore 20 del 21 ottobre, sarà vietata la fermata con rimozione forzata e dalle ore 8 alle ore 20 sarà vietato il transito in via Verona, nel tratto compreso tra via Sant’Ubaldo e spalto Rovereto.

Mercati annonari in via Bonardi – 8, 15 e 22 ottobre

Per permettere il posizionamento dei mercati annonari in un tratto di via Bonardi, in luogo di piazza Ceriana dove sono installate le giostre del Parco divertimenti, nelle date 8, 15 e 22 ottobre 2018, dalle ore 00 alle ore 15 sarà vietata la fermata con rimozione forzata nelle seguenti vie:
– via Bonardi, carreggiata destra, in direzione da corso Carlo Marx a via Maria Bensi,
– via Bonardi, carreggiata di accesso al campo sportivo, ambo i lati.
Inoltre, nelle medesime giornate, dalle ore 6 alle ore 15, sarà vietato il transito in:
– via Bonardi, carreggiata destra, in direzione da corso Carlo Marx a via Maria Bensi,
– via Bonardi, carreggiata di accesso al campo sportivo.

MILANO. MILAN GAMES WEEK 2018

GAMES WEK

MILAN GAMES WEEK 2018, OGGI LA PRESENTAZIONE AL CASTELLO SFORZESCO AESVI e il Comune di Milano per la prima volta insieme in vista del principale evento dedicato ai videogiochi in Italia. Ricco il cast degli ospiti italiani e internazionali che animeranno questa nuova edizione dello show

MILANO COMICS

Milano, 3 ottobre 2018 – Si è tenuta oggi nella Sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano la conferenza stampa di presentazione di Milan Games Week, il principale consumer show videoludico italiano, che dal 5 al 7 ottobre porterà nel capoluogo lombardo il meglio dell’industria videoludica italiana e internazionale. Per la prima volta nella storia della kermesse, quest’anno AESVI – l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia – e il Comune di Milano hanno voluto celebrare insieme l’importanza dell’evento per la città, importanza testimoniata anche dai numeri record dell’edizione del 2017: con 148.000 visitatori (+7% vs 2016) e 150 espositori presenti (+50% vs 2016), Milan Games Week è oggi, per partecipazione di pubblico, il terzo evento dedicato ai videogiochi più grande d’Europa. Anche quest’anno Intesa Sanpaolo è partner istituzionale di Milan Games Week.
MILAN CAMES WEEK
“Oggi è un giorno importante per AESVI e per Milan Games Week, questa conferenza stampa in una cornice storica e importante per la città di Milano ci riempie d’orgoglio e ci conferma l’attenzione nei confronti di una manifestazione che è riuscita a crescere costantemente negli anni fino a raggiungere i quasi 50 mila metri quadri dei tre padiglioni di questa edizione”, ha dichiarato Paolo Chisari, Presidente di AESVI. “Passare dai 30 mila partecipanti della prima manifestazione ai quasi 150 mila dell’anno scorso testimonia una crescita importante dell’attenzione nei confronti di un fenomeno, quello dei videogiochi, che appassiona oltre 17 milioni di italiani e vede la Lombardia in prima fila per numero di aziende presenti sul territorio”.

La conferenza stampa di presentazione di Milan Games Week è stata infatti l’occasione per sottolineare l’impatto positivo della manifestazione e dell’industria dei videogiochi sul territorio della città di Milano e della Lombardia. Secondo il terzo censimento dei game developer italiani realizzato da AESVI, la produzione di videogiochi in Italia coinvolge circa 120 studi di sviluppo in Italia, il 22% dei quali ospitati dalla provincia di Milano.
MILAN CAMES WEEK
A margine della conferenza stampa è stato inoltre possibile scoprire con Marco Arena, CEO dello studio di sviluppo indipendente italiano Beyond The Gates il gioco in Virtual Reality “Beyond The Castle”, nel quale è possibile calarsi nei panni di un arciere che nella Milano rinascimentale difende il Castello Sforzesco da attacchi nemici. Beyond the Castle si inserisce nel percorso di avvicinamento tra musei italiani e videogiochi, e nella relazione sempre più stretta tra i Musei del Castello Sforzesco e le nuove forme di comunicazione del patrimonio culturale. I Musei del Castello Sforzesco hanno aderito nel 2017 al primo International Game Camp – una manifestazione sostenuta da Fondazione Cariplo Progetto IC Innovazione Culturale per incoraggiare lo scambio tra designer di giochi internazionali ed esperti italiani nel campo del Cultural Heritage – mettendo a disposizione di giovani game designer oltre 100 immagini di opere del proprio patrimonio (www.internationalgamecamp.com). Da marzo 2018 hanno ampliato la propria offerta didattica, inserendo fra le proposte anche un’esperienza di gamification, riconoscendo nel videogioco una forma alternativa ed efficace di apprendimento dei contenuti del museo. A maggio 2018 hanno inoltre avviato una collaborazione con il Master di Public History dell’Università degli Studi di Milano, sperimentando un progetto di storytelling delle Raccolte d’Arte Antica attraverso il fumetto, attualmente in fase di sviluppo. Di prossima implementazione è anche un progetto multimediale relativo al Museo degli Strumenti Musicali, che permetterà di ascoltare il suono degli strumenti storici esposti in sala e di approfondirne la conoscenza.
MILAN CAMES WEEK

Gli ospiti nazionali e internazionali L’edizione 2018 di Milan Games Week sarà arricchita quest’anno dalla presenza di sviluppatori di videogiochi di fama internazionale ma anche da youtuber e ospiti dal mondo delle serie tv, della musica e dello sport. David Cage, Guru di questa edizione di Milan Games Week e uno dei più importanti autori di videogiochi al mondo, taglierà il nastro che aprirà le porte dei padiglioni di Fiera Milano Rho venerdì 5 ottobre, giorno in cui incontrerà il pubblico sul palco centrale dello show e racconterà la sua storia e l’avventura in Quantic Dream, prima di essere protagonista di un momento di meet & greet con i fan italiani. A lui si affiancheranno, durante i tre giorni a Fiera Milano Rho, ospiti del calibro dell’attore Charlie Cox e dello showrunner Erik Oleson della serie Marvel – Daredevil, James Burgon per presentare LEGO DC Super-Villains e la campionessa internazionale Kayane, che sarà alle prese con Soul Calibur VI.

A questi grandi nomi del panorama internazionale si aggiungeranno volti noti dello sport, del cinema e della TV come i giocatori dell’Olimpia Milano, Maccio Capatonda e Diletta Leotta, ma anche alcuni tra i più popolari youtuber e influencer del nostro Paese, da Marco Merrino a Sabaku no Maiku, passando per i Mates e GabboDSQ, fino ad arrivare ai numerosi ospiti che arricchiranno il palinsesto e la presenza a Milan Games Week di Radio 105, radio ufficiale e title sponsor del padiglione 16.

Nello stand ASUS Republic of Gamers il ledwall del palco mostrerà gli avvincenti gameplay, offrendo al pubblico la possibilità di vivere in prima i numerosi match in programma nel corso della lunga tre giorni durante i quali si alterneranno numerosi talent, disponibili anche per meet&greet con i fan, tra cui Paolocannone, Vanez, Counter, Fragola, Aki, Acefos, Tsuzume e Gotrek del team MOBA ROG, molti degli influencer del network MOBA, tra cui Pow3r, Kafkanya, Marco Merrino, Terenas, Gianandrea_orion, alcuni dei più popolari youtuber del network Melagodo, tra cui Gabbo, Rohn, Dread e Velox, insieme a player e team ospiti di primissimo livello come i QLASH e Kroatomist, vera outsider sulla scena competitiva dei battle royale. BigBen Interactive ospiterà il conduttore del programma radiofonico “105 Take Away” Alan Caligiuri venerdì 5 alle 15.30 e sabato e domenica alle 17, mentre lo youtuber Dread animerà lo stand sabato 6 alle ore 13.30 e alle 15.30 e domenica 7, alle 12.30 e alle 15.00. Sabato alle 11.00, invece, la giocatrice internazionale Kayane – nel Guinness World Records dal 2011 – presenterà in anteprima la Daija Arcade Stick di Nacon sfidando alcuni ospiti a Soul Calibur VI, in uscita il prossimo 19 ottobre, grazie a una collaborazione con Bandai Namco.

Tuberanza e Gioseph The Gamer saranno invece sul palco centrale della Milan Games Week (Padiglione 16) sabato 6 ottobre alle ore 12.00 per sfidare i loro fan a MY HERO ONE’S JUSTICE. Dalle 13.30 saranno quindi allo stand Bandai Namco Entertainment per un meet & greet speciale con i loro fan. NBA 2K19, presente a Milan Games Week in un’area dedicata dello stand Sony Interactive Entertainment, ospiterà invece sabato 6 ottobre dalle 17 alle 18 alcuni giocatori dell’Olimpia Milano. Radio 105, radio ufficiale e title sponsor del padiglione 16, dedicato agli esports, firmerà la colonna sonora dell’evento portando sul palco centrale di Milan Games Week 2018 alcuni tra gli artisti più amati dai giovani: Rkomi, Drefgold, Elettra Lamborghini e Dj Shablo. Durante tutta la manifestazione, inoltre, trasmetterà in diretta da Fiera Milano Rho: il venerdì dalle 12.00 alle 14.00 daranno il via alle dirette Daniele Battaglia, Diletta Leotta e Alan Caligiuri con il loro “105 Take Away”, il sabato e la domenica dalle 14.00 alle 16.00 sarà la volta degli Autogol e la domenica dalle 13.00 alle 14.00 di “105 WAG” – il programma sul mondo gaming esports – condotto da Bryan con Pier Parnofiello e Simone Milone.

Domenica 7 ottobre l’attore Charlie Cox e lo showrunner Erik Oleson della serie Marvel – Daredevil saranno presenti alla manifestazione: alle ore 11.30 presso la sala LEM (lato Padiglione 6) i due ospiti presenteranno le novità dello show durante un evento dedicato alla stampa e a 15 fan; a partire dalle ore 12.30, i due saranno ospiti dell’area Teatro dello stand Sony Interactive Entertainment. Alle ore 14.00, inoltre, Charlie Cox parteciperà alla storica sfilata di cosplayer durante un momento dedicato a Marvel – Daredevil, mentre ai membri della community PlayStation sarà riservato un esclusivo meet&greet con Maccio Capatonda, regista e protagonista della serie TV The Generi.

Lo stand TIM/Grow Up Network ospiterà un gruppo eterogeneo di creators: Sabaku no Maiku e Jack Nobile saranno presenti il 5 e il 6 ottobre; i Mates, che dal palco TIM sveleranno i nomi degli otto vincitori che hanno partecipato all’iniziativa “TIM4MATES”, LaSabri e Klaus saranno presenti sabato 6 e domenica 7. Eleonora Olivieri, Ezektoor, Iolanda’s Sweets e J0k3R incontreranno i fan nella giornata di sabato, Favij, Danny Lazzarin e Giulia Penna saranno presenti domenica, Kenoia e Marcy vivranno infine i tre giorni di Milan Games Week. Oltre a loro nei tre giorni si alterneranno nello stand altri ospiti, tra cui Cesca, Tony Tubo, Francesco Posa, Arcade Boyz, PuraFibraItaliana, Paolo Privitera, Storto Ma Non Troppo, ShikokuJin, Solfie, Amico.Andre, Stay Serena, Kevindamico91, GLORIA WHITE, Aku, Junkfully, Dadde, Dyanantasya, 17K Group, Polly Dance, CharlieMoon, Samuele Di Martino, GiosephTheGamer, Francy Dreams e TheMark

Per Warner Bros. Entertainment sarà presente James Burgon, Associate Producer di TT Games, che venerdì 5 ottobre presenterà a giornalisti, influencer e community LEGO DC Super-Villains, il nuovo e divertentissimo capitolo della serie che sarà disponibile dal 19 ottobre.

Anche le Arene Esports nel padiglione 16 Radio 105 MGW Esportshow proporranno grandi ospiti nazionali e internazionali.

ESL Arena sbarca per la prima volta in MGW con un palco spettacolare di quasi 30 metri, il più grande palco Esport mai visto in Italia, illuminato da un ledwall alto quasi 5 metri e lungo quanto il palco stesso. Apertura il venerdì con gli eroi nazionali degli Esport in una serie di Showmatch: focus su Reynor, il giovane campione di Starcraft 2 che si è appena classificato secondo al WCS Montreal e che è considerato uno dei più forti al mondo, tra i pochi a potersi opporre ai campioni coreani. La storia di questo ragazzo di 16 anni sta raggiungendo le pagine di quotidiani e tg nazionali. L’Italia di Tekken sarà rappresentata da Ghirlanda, piazzatosi in top32 all’EVO Japan: è il miglior piazzamento mai ottenuto da un qualunque occidentale in quel torneo da sempre dominato dai giocatori asiatici. Largo poi ai team Italiani di Rainbow Six, tra cui gli End Gaming famosi per aver partecipato alla prima pro-series e per aver giocato a Katowice. Sabato e domenica si terrà un vero e proprio torneo internazionale di Rainbow Six Siege, trasmesso in diretta dalla MGW in quattro lingue e rispettivi paesi: Spagna; Germania, Russia e in inglese sul canale internazionale ufficiale del videogame. Occhi puntati su Penta Sports che, come organizzazione, hanno vinto tutte le competizioni internazionali legate al gioco: dal Six Invitational 2018 alla Pro League Season 2 passando per la Pro League Season 1. La ESL Arena sarà anche teatro della E-Cup by Mercedes con personaggi come Ivan “RampageInTheBox” caster italiano, host televisivo e presentatore da palco oltre che influencer e Nicola Trivilino di Driving Italia, la principale community di simulatori di guida in Italia. Da segnalare, infine, le attività nell’area Vodafone di ESL Arena con sorprese e tornei di Clash Royale per tutti i visitatori e la presenza in area ESL Play di Youtuber di fama nazionale come Gabbo e Gioseph the Gamer.

PG Esports, la divisione dedicata al gaming competitivo di Fandango Club, porterà una serie di ospiti speciali coinvolti in tutte le sue iniziative esport, tra cui la finale dell’Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup organizzata in collaborazione con Intesa Sanpaolo, partner istituzionale di Milan Games Week per il secondo anno consecutivo. Venerdì 5 ottobre, per il Community Party di Fortnite, ci saranno Giorgio “Pow3r” Calandrelli della squadra esport Fnatic e lo youtuber Cicciogamer89, che intratterranno gli ospiti della PG Arena con tante attività dedicate al Battle Royale del momento. A commentare i tornei che si alterneranno nei tre giorni di fiera, affiancati dagli host Bryan Box e Daniela Delle Cave, ci saranno invece caster d’eccezione come Terenas, KenRhen, Sarengo, Ferakton, Il Merlo e Rengoland, volti noti del panorama competitivo nostrano. Presenti anche i migliori team esport italiani: Team Forge, Outplayed, Aron iDomina e MOBA ROG. Domenica, special guest in occasione della finale di Red Bull Factions, salirà sul palco della PG Arena anche il rapper Nitro. I videogiocatori o i semplici appassionati potranno anche accostarsi a esperienze di formazione uniche nel mondo esport, realizzate in collaborazione con Gillette, le “Gillette Skills Challenges”. Sessioni guidate da due psicologi esperti del settore, Mauro Lucchetta (psicologo dello sport e degli esport) e Federica Pallavicini (psicologa e assegnista di ricerca esperta in realtà virtuale e videogiochi) che affronteranno diverse tematiche insieme a protagonisti nomi di spicco del mondo dei proplayer, alle prese con simulazioni 3D, eyetrackers, videogiochi indie e molto altro. Domenica 7 ottobre, allo stand Gillette, saranno presenti anche alcuni dei volti di spicco del settore Esports quali Daniele Paolucci, in arte “IcePrinsipe” – esports player professionista e Sodin (Davide Sodano) star youtuber.

Quest’anno è possibile acquistare i biglietti per accedere a Milan Games Week durante due fasi di vendita: la prima, dal 21 agosto al 4 ottobre 2018, periodo durante il quale sarà possibile acquistare i biglietti online a un prezzo particolarmente vantaggioso; la seconda a partire dal 5 ottobre, data di inizio dell’evento, fino al 7 ottobre 2018, in cui i biglietti potranno essere acquistati sia online che in loco all’ingresso della manifestazione. Tutte le tipologie di biglietto potranno essere acquistate online, attraverso il sito della manifestazione (http://www.milangamesweek.it/biglietteria) e presso la biglietteria in loco, eccetto il biglietto speciale per i gruppi che potrà essere acquistato esclusivamente online. Tutti i biglietti, ad eccezione dei pacchetti famiglia e degli abbonamenti, saranno acquistabili anche su TicketOne.

Milan Games Week Milan Games Week (www.milangamesweek.it) è il principale consumer show videoludico italiano, promosso da AESVI, l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, e organizzato da Campus Fandango Club, società specializzata nell’organizzazione di grandi eventi. Nel 2017 Milan Games Week ha registrato numeri record con 148.000 visitatori (+7% vs 2016) e 150 espositori presenti (+50% vs 2016). L’ottava edizione è in programma dal 5 al 7 ottobre 2018 a Fiera Milano Rho.

Intesa Sanpaolo – PARTNER ISTITUZIONALE Intesa Sanpaolo per il secondo anno consecutivo è partner istituzionale di Milan Games Week 2018, la manifestazione italiana del videogioco in programma dal 5 al 7 ottobre presso Fiera Milano Rho, con un’iniziativa che stringe ancora di più il suo legame con gli Esports. Si tratta dell’“Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup”, un torneo dal vivo dal sapore fantasy organizzato da PG Esports, che ha permesso ai partecipanti di sfidarsi in alcune filiali bancarie distribuite in tutta Italia rinnovate nel segno dell’apertura e della condivisione degli spazi.

TIM – MAIN PARTNER&CONNECTIVITY SUPPLIER TIM Main Partner & Connettivity Supplier di Milan Games Week sarà protagonista della manifestazione con un programma ricco di attività. Nello spazio TIM, infatti, si potrà vivere l’emozione della finale di TIM Asphalt 9: Legends, torneo mobile lanciato lo scorso settembre in collaborazione con Gameloft. Con questa iniziativa TIM si propone come protagonista nel mondo del gioco competitivo rivolgendosi agli appassionati del racing gaming. L’appuntamento è per sabato 6 e domenica 7 ottobre quando sul palco TIM si sfideranno i migliori classificati nelle sessioni online alla presenza del gruppo di creator Mates, rendendo così indimenticabile la sfida. I primi tre classificati al torneo vinceranno uno smartphone di ultima generazione insieme al ricordo di questa incredibile esperienza. La partecipazione di TIM a Milan Games Week 2018 si affianca alle altre iniziative dedicate all’entertainment digitale di pregio proposte dall’azienda – abilitate dalla propria infrastruttura di rete ultrabroadband – per offrire qualità totale in termini di tecnologia, convergenza fisso e mobile e servizi di intrattenimento.

MILANO. PRESENTATO IL MILAN GAMES WEEK 2018

Milano 03/102018

GAMES WEK

Si è tenuta oggi nella Sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano la conferenza stampa di presentazione di Milan Games Week, il principale consumer show videoludico italiano, che dal 5 al 7 ottobre porterà nel capoluogo lombardo il meglio dell’industria videoludica italiana e internazionale.  Per la prima volta nella storia della kermesse, quest’anno AESVI – l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia – e il Comune di Milano hanno voluto celebrare insieme l’importanza dell’evento per la città, importanza testimoniata anche dai numeri record dell’edizione del 2017: con 148.000 visitatori (+7% vs 2016) e 150 espositori presenti (+50% vs 2016), Milan Games Week è oggi, per partecipazione di pubblico, il terzo evento dedicato ai videogiochi più grande d’Europa. Anche quest’anno Intesa Sanpaolo è partner istituzionale di Milan Games Week.

MILANO COMICS

“Oggi è un giorno importante per AESVI e per Milan Games Week, questa conferenza stampa in una cornice storica e importante per la città di Milano ci riempie d’orgoglio e ci conferma l’attenzione nei confronti di una manifestazione che è riuscita a crescere costantemente negli anni fino a raggiungere i quasi 50 mila metri quadri dei tre padiglioni di questa edizione”, ha dichiarato Paolo Chisari, Presidente di AESVI. “Passare dai 30 mila partecipanti della prima manifestazione ai quasi 150 mila dell’anno scorso testimonia una crescita importante dell’attenzione nei confronti di un fenomeno, quello dei videogiochi, che appassiona oltre 17 milioni di italiani e vede la Lombardia in prima fila per numero di aziende presenti sul territorio”.

A margine dell’evento è stato anche possibile fare un punto sugli ospiti nazionali e internazionali che animeranno la prossima edizione della manifestazione. Trovi l’elenco completo nel comunicato in allegato, insieme a quello relativo a Beyond the Castle.

Grazie,

Il Team AESVI di Edelman Italia


MILAN GAMES WEEK 2018, OGGI LA PRESENTAZIONE AL CASTELLO SFORZESCO

MILAN CAMES WEEK

AESVI e il Comune di Milano per la prima volta insieme in vista del principale evento dedicato ai videogiochi in Italia. Ricco il cast degli ospiti italiani e internazionali che animeranno questa nuova edizione dello show

Milano, 3 ottobre 2018 – Si è tenuta oggi nella Sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano la conferenza stampa di presentazione di Milan Games Week, il principale consumer show videoludico italiano, che dal 5 al 7 ottobre porterà nel capoluogo lombardo il meglio dell’industria videoludica italiana e internazionale. Per la prima volta nella storia della kermesse, quest’anno AESVI – l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia – e il Comune di Milano hanno voluto celebrare insieme l’importanza dell’evento per la città, importanza testimoniata anche dai numeri record dell’edizione del 2017: con 148.000 visitatori (+7% vs 2016) e 150 espositori presenti (+50% vs 2016), Milan Games Week è oggi, per partecipazione di pubblico, il terzo evento dedicato ai videogiochi più grande d’Europa. Anche quest’anno Intesa Sanpaolo è partner istituzionale di Milan Games Week.

“Oggi è un giorno importante per AESVI e per Milan Games Week, questa conferenza stampa in una cornice storica e importante per la città di Milano ci riempie d’orgoglio e ci conferma l’attenzione nei confronti di una manifestazione che è riuscita a crescere costantemente negli anni fino a raggiungere i quasi 50 mila metri quadri dei tre padiglioni di questa edizione”, ha dichiarato Paolo Chisari, Presidente di AESVI. “Passare dai 30 mila partecipanti della prima manifestazione ai quasi 150 mila dell’anno scorso testimonia una crescita importante dell’attenzione nei confronti di un fenomeno, quello dei videogiochi, che appassiona oltre 17 milioni di italiani e vede la Lombardia in prima fila per numero di aziende presenti sul territorio”.

La conferenza stampa di presentazione di Milan Games Week è stata infatti l’occasione per sottolineare l’impatto positivo della manifestazione e dell’industria dei videogiochi sul territorio della città di Milano e della Lombardia. Secondo il terzo censimento dei game developer italiani realizzato da AESVI, la produzione di videogiochi in Italia coinvolge circa 120 studi di sviluppo in Italia, il 22% dei quali ospitati dalla provincia di Milano.

A margine della conferenza stampa è stato inoltre possibile scoprire con Marco Arena, CEO dello studio di sviluppo indipendente italiano Beyond The Gates il gioco in Virtual Reality “Beyond The Castle”, nel quale è possibile calarsi nei panni di un arciere che nella Milano rinascimentale difende il Castello Sforzesco da attacchi nemici. Beyond the Castle si inserisce nel percorso di avvicinamento tra musei italiani e videogiochi, e nella relazione sempre più stretta tra i Musei del Castello Sforzesco e le nuove forme di comunicazione del patrimonio culturale. I Musei del Castello Sforzesco hanno aderito nel 2017 al primo International Game Camp – una manifestazione sostenuta da Fondazione Cariplo Progetto IC Innovazione Culturale per incoraggiare lo scambio tra designer di giochi internazionali ed esperti italiani nel campo del Cultural Heritage – mettendo a disposizione di giovani game designer oltre 100 immagini di opere del proprio patrimonio (www.internationalgamecamp.com). Da marzo 2018 hanno ampliato la propria offerta didattica, inserendo fra le proposte anche un’esperienza di gamification, riconoscendo nel videogioco una forma alternativa ed efficace di apprendimento dei contenuti del museo. A maggio 2018 hanno inoltre avviato una collaborazione con il Master di Public History dell’Università degli Studi di Milano, sperimentando un progetto di storytelling delle Raccolte d’Arte Antica attraverso il fumetto, attualmente in fase di sviluppo. Di prossima implementazione è anche un progetto multimediale relativo al Museo degli Strumenti Musicali, che permetterà di ascoltare il suono degli strumenti storici esposti in sala e di approfondirne la conoscenza.

Gli ospiti nazionali e internazionali

L’edizione 2018 di Milan Games Week sarà arricchita quest’anno dalla presenza di sviluppatori di videogiochi di fama internazionale ma anche da youtuber e ospiti dal mondo delle serie tv, della musica e dello sportDavid Cage, Guru di questa edizione di Milan Games Week e uno dei più importanti autori di videogiochi al mondo, taglierà il nastro che aprirà le porte dei padiglioni di Fiera Milano Rho venerdì 5 ottobre, giorno in cui incontrerà il pubblico sul palco centrale dello show e racconterà la sua storia e l’avventura in Quantic Dream, prima di essere protagonista di un momento di meet & greet con i fan italiani. A lui si affiancheranno, durante i tre giorni a Fiera Milano Rho, ospiti del calibro dell’attore Charlie Cox e dello showrunner Erik Oleson della serie Marvel – Daredevil, James Burgon per presentare LEGO DC Super-Villains e la campionessa internazionale Kayane, che sarà alle prese con Soul Calibur VI.

A questi grandi nomi del panorama internazionale si aggiungeranno volti noti dello sport, del cinema e della TV come i giocatori dell’Olimpia MilanoMaccio Capatonda e Diletta Leotta, ma anche alcuni tra i più popolari youtuber e influencer del nostro Paese, da Marco Merrino a Sabaku no Maiku, passando per i Mates e GabboDSQ, fino ad arrivare ai numerosi ospiti che arricchiranno il palinsesto e la presenza a Milan Games Week di Radio 105, radio ufficiale e title sponsor del padiglione 16.

Nello stand ASUS Republic of Gamers il ledwall del palco mostrerà gli avvincenti gameplay, offrendo al pubblico la possibilità di vivere in prima i numerosi match in programma nel corso della lunga tre giorni durante i quali si alterneranno numerosi talent, disponibili anche per meet&greet con i fan, tra cui Paolocannone, Vanez, Counter, Fragola, Aki, Acefos, Tsuzume e Gotrek del team MOBA ROG, molti degli influencer del network MOBA, tra cui Pow3r, Kafkanya, Marco Merrino, Terenas, Gianandrea_orion, alcuni dei più popolari youtuber del network Melagodo, tra cui Gabbo, Rohn, Dread e Velox, insieme a player e team ospiti di primissimo livello come i QLASH e Kroatomist, vera outsider sulla scena competitiva dei battle royale. BigBen Interactive ospiterà il conduttore del programma radiofonico “105 Take Away” Alan Caligiuri venerdì 5 alle 15.30 e sabato e domenica alle 17, mentre lo youtuber Dread animerà lo stand sabato 6 alle ore 13.30 e alle 15.30 e domenica 7, alle 12.30 e alle 15.00. Sabato alle 11.00, invece, la giocatrice internazionale Kayane – nel Guinness World Records dal 2011 – presenterà in anteprima la Daija Arcade Stick di Nacon sfidando alcuni ospiti a Soul Calibur VI, in uscita il prossimo 19 ottobre, grazie a una collaborazione con Bandai Namco.

Tuberanza e Gioseph The Gamer saranno invece sul palco centrale della Milan Games Week (Padiglione 16) sabato 6 ottobre alle ore 12.00 per sfidare i loro fan a MY HERO ONE’S JUSTICE. Dalle 13.30 saranno quindi allo stand Bandai Namco Entertainment per un meet & greet speciale con i loro fan. NBA 2K19, presente a Milan Games Week in un’area dedicata dello stand Sony Interactive Entertainment, ospiterà invece sabato 6 ottobre dalle 17 alle 18 alcuni giocatori dell’Olimpia Milano. Radio 105, radio ufficiale e title sponsor del padiglione 16, dedicato agli esports, firmerà la colonna sonora dell’evento portando sul palco centrale di Milan Games Week 2018 alcuni tra gli artisti più amati dai giovani: Rkomi, Drefgold, Elettra Lamborghini e Dj Shablo. Durante tutta la manifestazione, inoltre, trasmetterà in diretta da Fiera Milano Rho: il venerdì dalle 12.00 alle 14.00 daranno il via alle dirette Daniele Battaglia, Diletta Leotta e Alan Caligiuri con il loro “105 Take Away”, il sabato e la domenica dalle 14.00 alle 16.00 sarà la volta degli Autogol e la domenica dalle 13.00 alle 14.00 di “105 WAG” – il programma sul mondo gaming esports – condotto da Bryan con Pier Parnofiello e Simone Milone.

Domenica 7 ottobre l’attore Charlie Cox e lo showrunner Erik Oleson della serie Marvel – Daredevil saranno presenti alla manifestazione: alle ore 11.30 presso la sala LEM (lato Padiglione 6) i due ospiti presenteranno le novità dello show durante un evento dedicato alla stampa e a 15 fan; a partire dalle ore 12.30, i due saranno ospiti dell’area Teatro dello stand Sony Interactive Entertainment. Alle ore 14.00, inoltre, Charlie Cox parteciperà alla storica sfilata di cosplayer durante un momento dedicato a Marvel – Daredevil, mentre ai membri della community PlayStation sarà riservato un esclusivo meet&greet con Maccio Capatonda, regista e protagonista della serie TV The Generi.

Lo stand TIM/Grow Up Network ospiterà un gruppo eterogeneo di creators: Sabaku no Maiku Jack Nobile saranno presenti il 5 e il 6 ottobre; i Mates, che dal palco TIM sveleranno i nomi degli otto vincitori che hanno partecipato all’iniziativa “TIM4MATES”, LaSabri e Klaus saranno presenti sabato 6 e domenica 7. Eleonora Olivieri, Ezektoor, Iolanda’s Sweets e J0k3R incontreranno i fan nella giornata di sabato, Favij, Danny Lazzarin e Giulia Penna saranno presenti domenica, Kenoia e Marcy vivranno infine i tre giorni di Milan Games Week. Oltre a loro nei tre giorni si alterneranno nello stand altri ospiti, tra cui Cesca, Tony Tubo, Francesco Posa, Arcade Boyz, PuraFibraItaliana, Paolo Privitera, Storto Ma Non Troppo, ShikokuJin, Solfie, Amico.Andre, Stay Serena, Kevindamico91, GLORIA WHITE, Aku, Junkfully, Dadde, Dyanantasya, 17K Group, Polly Dance, CharlieMoon, Samuele Di Martino, GiosephTheGamer, Francy Dreams e TheMark.

Per Warner Bros. Entertainment sarà presente James Burgon, Associate Producer di TT Games, che venerdì 5 ottobre presenterà a giornalisti, influencer e community LEGO DC Super-Villains, il nuovo e divertentissimo capitolo della serie che sarà disponibile dal 19 ottobre.

Anche le Arene Esports nel padiglione 16 Radio 105 MGW Esportshow proporranno grandi ospiti nazionali e internazionali.

ESL Arena sbarca per la prima volta in MGW con un palco spettacolare di quasi 30 metri, il più grande palco Esport mai visto in Italia, illuminato da un ledwall alto quasi 5 metri e lungo quanto il palco stesso. Apertura il venerdì con gli eroi nazionali degli Esport in una serie di Showmatch: focus su Reynor, il giovane campione di Starcraft 2 che si è appena classificato secondo al WCS Montreal e che è considerato uno dei più forti al mondo, tra i pochi a potersi opporre ai campioni coreani. La storia di questo ragazzo di 16 anni sta raggiungendo le pagine di quotidiani e tg nazionali. L’Italia di Tekken sarà rappresentata da Ghirlanda, piazzatosi in top32 all’EVO Japan: è il miglior piazzamento mai ottenuto da un qualunque occidentale in quel torneo da sempre dominato dai giocatori asiatici. Largo poi ai team Italiani di Rainbow Six, tra cui gli End Gaming famosi per aver partecipato alla prima pro-series e per aver giocato a Katowice. Sabato e domenica si terrà un vero e proprio torneo internazionale di Rainbow Six Siege, trasmesso in diretta dalla MGW in quattro lingue e rispettivi paesi: Spagna; Germania, Russia e in inglese sul canale internazionale ufficiale del videogame. Occhi puntati su Penta Sports che, come organizzazione, hanno vinto tutte le competizioni internazionali legate al gioco: dal Six Invitational 2018 alla Pro League Season 2 passando per la Pro League Season 1. La ESL Arena sarà anche teatro della E-Cup by Mercedes con personaggi come Ivan “RampageInTheBox” caster italiano, host televisivo e presentatore da palco oltre che influencer e Nicola Trivilino di Driving Italia, la principale community di simulatori di guida in Italia. Da segnalare, infine, le attività nell’area Vodafone di ESL Arena con sorprese e tornei di Clash Royale per tutti i visitatori e la presenza in area ESL Play di Youtuber di fama nazionale come Gabbo e Gioseph the Gamer.

PG Esports, la divisione dedicata al gaming competitivo di Fandango Club, porterà una serie di ospiti speciali coinvolti in tutte le sue iniziative esport, tra cui la finale dell’Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup organizzata in collaborazione con Intesa Sanpaolo, partner istituzionale di Milan Games Week per il secondo anno consecutivo. Venerdì 5 ottobre, per il Community Party di Fortnite, ci saranno Giorgio “Pow3r” Calandrelli della squadra esport Fnatic e lo youtuberCicciogamer89, che intratterranno gli ospiti della PG Arena con tante attività dedicate al Battle Royale del momento. A commentare i tornei che si alterneranno nei tre giorni di fiera, affiancati dagli host Bryan Box e Daniela Delle Cave, ci saranno invece caster d’eccezione come TerenasKenRhenSarengoFeraktonIl Merlo Rengoland, volti noti del panorama competitivo nostrano. Presenti anche i migliori team esport italiani: Team ForgeOutplayedAron iDominaMOBA ROG. Domenica, special guest in occasione della finale di Red Bull Factions, salirà sul palco della PG Arena anche il rapper Nitro. I videogiocatori o i semplici appassionati potranno anche accostarsi a esperienze di formazione uniche nel mondo esport, realizzate in collaborazione con Gillette, le “Gillette Skills Challenges”. Sessioni guidate da due psicologi esperti del settore, Mauro Lucchetta (psicologo dello sport e degli esport) e Federica Pallavicini (psicologa e assegnista di ricerca esperta in realtà virtuale e videogiochi) che affronteranno diverse tematiche insieme a protagonisti nomi di spicco del mondo dei proplayer, alle prese con simulazioni 3D, eyetrackers, videogiochi indie e molto altro. Domenica 7 ottobre, allo stand Gillette, saranno presenti anche alcuni dei volti di spicco del settore Esports quali Daniele Paolucci, in arte “IcePrinsipe” – esports player professionista e Sodin (Davide Sodano) star youtuber.

Quest’anno è possibile acquistare i biglietti per accedere a Milan Games Week durante due fasi di vendita: la prima, dal 21 agosto al 4 ottobre 2018, periodo durante il quale sarà possibile acquistare i biglietti online a un prezzo particolarmente vantaggioso; la seconda a partire dal 5 ottobre, data di inizio dell’evento, fino al 7 ottobre 2018, in cui i biglietti potranno essere acquistati sia online che in loco all’ingresso della manifestazione. Tutte le tipologie di biglietto potranno essere acquistate online, attraverso il sito della manifestazione (http://www.milangamesweek.it/biglietteria)  e presso la biglietteria in loco, eccetto il biglietto speciale per i gruppi che potrà essere acquistato esclusivamente online. Tutti i biglietti, ad eccezione dei pacchetti famiglia e degli abbonamenti, saranno acquistabili anche su TicketOne.

Milan Games Week 

Milan Games Week (www.milangamesweek.it) è il principale consumer show videoludico italiano, promosso da AESVI, l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, e organizzato da Campus Fandango Club, società specializzata nell’organizzazione di grandi eventi. Nel 2017 Milan Games Week ha registrato numeri record con 148.000 visitatori (+7% vs 2016) e 150 espositori presenti (+50% vs 2016). L’ottava edizione è in programma dal 5 al 7 ottobre 2018 a Fiera Milano Rho.

 

Intesa Sanpaolo – PARTNER ISTITUZIONALE

Intesa Sanpaolo per il secondo anno consecutivo è partner istituzionale di Milan Games Week 2018, la manifestazione italiana del videogioco in programma dal 5 al 7 ottobre presso Fiera Milano Rho, con un’iniziativa che stringe ancora di più il suo legame con gli Esports. Si tratta dell’“Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup”, un torneo dal vivo dal sapore fantasy organizzato da PG Esports, che ha permesso ai partecipanti di sfidarsi in alcune filiali bancarie distribuite in tutta Italia rinnovate nel segno dell’apertura e della condivisione degli spazi.

 

TIM – MAIN PARTNER&CONNECTIVITY SUPPLIER

TIM Main Partner & Connettivity Supplier di Milan Games Week sarà protagonista della manifestazione con un programma ricco di attività. Nello spazio TIM, infatti, si potrà vivere l’emozione della finale di TIM Asphalt 9: Legends, torneo mobile lanciato lo scorso settembre in collaborazione con Gameloft. Con questa iniziativa TIM si propone come protagonista nel mondo del gioco competitivo rivolgendosi agli appassionati del racing gaming. L’appuntamento è per sabato 6 e domenica 7 ottobre quando sul palco TIM si sfideranno i migliori classificati nelle sessioni online alla presenza del gruppo di creator Mates, rendendo così indimenticabile la sfida. I primi tre classificati al torneo vinceranno uno smartphone di ultima generazione insieme al ricordo di questa incredibile esperienza. La partecipazione di TIM a Milan Games Week 2018 si affianca alle altre iniziative dedicate all’entertainment digitale di pregio proposte dall’azienda – abilitate dalla propria infrastruttura di rete ultrabroadband – per offrire qualità totale in termini di tecnologia, convergenza fisso e mobile e servizi di intrattenimento.

 

BEYOND the CASTLE alla GAMES WEEK 2018 http://www.beyondthecastle.it

L’esperienza dal Castello Sforzesco sbarca alla più importante manifestazione italiana del videogioco.

Milano, 03 Ottobre 2018 – Da Aprile 2018, milanesi, turisti e scuole possono venire al Castello Sforzesco per provare BEYOND the CASTLE, esperienza di realtà virtuale interattiva sviluppata dalla start-up innovativa italiana Beyond the Gate e offerta in sinergia con OPERA d’ARTE, società concessionaria dei servizi educativi, in accordo con la Direzione del Castello Sforzesco e con il Comune di Milano. Questo connubio tra bellezze storiche italiane e il mondo del videogioco è ben riuscito tanto che la Games Week ha scelto proprio questa esperienza e il Castello Sforzesco per il lancio della sua edizione 2018.

Negli ultimi mesi centinaia di “arcieri” hanno mandato le lancette indietro nel tempo di 500 anni per vivere la Storia in prima persona partecipando a “BEYOND The CASTLE”, esperienza interattiva al Castello Sforzesco. Per questa manifestazione invece la Storia potranno provare a cambiarla. Come?

Nel 1499 la Milano degli Sforza cadde in mano straniera e vi sarebbe rimasta fino all’Unità d’Italia nel 1861. Bernardino da Corte, il Castellano a cui Ludovico il Moro aveva affidato lo Sforzesco, si lasció comprare dall’esercito francese, che entró nella fortezza senza toccar spada. Cosa sarebbe successo se si fosse combattuta la battaglia? Nella versione dell’esperienza presentata alla Games Week vestirai i panni di un soldato che, imbracciando un custom joystick a forma di balestra sviluppato da un artigiano italiano, difenderà il Castello Sforzesco dall’attacco dello straniero. Riuscirai a cambiare la storia?

Beyond the Gate è una startup tutta italiana, con sede a Milano, composta esclusivamente da giovani professionisti sotto i 30 anni e focalizzata sullo sviluppo di esperienze di edutainment interattive e multigiocatore, rivolte sia a famiglie e ad adulti, sia a generazioni di nativi digitali. Dalle ricostruzioni storiche all’approfondimento scientifico, crea mondi tutti da esplorare. All’inizio del prossimo anno lancerà due nuove esperienze di viaggio all’interno del DNA e nel centro della terra che porteranno scuole e curiosi a scoprire ed imparare in un modo completamente nuovo.
Beyond the Gate è stata fondata da Marco Arena appassionato di videogiochi fin dai tempi di Super Mario che dopo un’esperienza di lavoro alle Nazioni Unite alle Fiji, è tornato in Italia per fondare una start-up che coniugasse nuove tecnologie all’educazione e il patrimonio culturale italiano.

BEYOND THE GATE – http://www.beyondthegate.io | +39 348 8821082 | Via Donatello 30, 20131 Milano MI, Italy

BEYOND THE CASTLE – Castello Sforzesco di Milano

Cos’è: un’esperienza di realtà virtuale nella Torre Falconiera del Castello Sforzesco, preceduta da una visita guidata alle Merlate. Beyond the Castle rientra nell’ambito delle proposte didattiche gestite da OPERA d’ARTE. Nei mesi invernali l’esperienza è abbinata a una visita guidata al Castello Sforzesco e/o ai suoi Musei.

Quando: fino a Settembre 2019 Giorni: tutti i giorni tranne il lunedì e il martedì. Orari disponibili sul sito http://www.beyondthecastle.it

Biglietti: è preferibile la prenotazione dell’esperienza online su beyondthecastle.it Sarà inoltre possibile prenotare eventuali posti disponibili anche presso il Castello Sforzesco. Per eventi privati dopo la chiusura del Castello contattare bookings@beyondthegate.io Per scolaresche contattare: info@operadartemilano.it – scuole@beyondthegate.io Tariffe: biglietto singolo 20 euro di giorno (+2 Euro di prevendita), 9 euro per gruppi scolastici (il biglietto per l’esperienza di Beyond the Castle non include il biglietto di ingresso ai Musei del Castello Sforzesco: € 5 intero, € 3 ridotto over 65 e 18-26 anni, gratuito under 18) Età: i ragazzini/e fra 8 e 12 anni devono essere accompagnati da un adulto.

 

BIELLA. CONTROLLI STRAORDINARI DELLA G.DI F. DI BIELLA

Biella, 03/10/2018
PIANO STRAORDINARIO CONTROLLI ESTIVI
Anche quest’anno la Guardia di Finanza di Biella ha dato il proprio contributo
nello svolgimento del “Piano straordinario di interventi estivi” concretizzatosi, su
scala nazionale, in 22.271 controlli nelle varie località balneari, di montagna e nelle
città d’arte. In media quasi 500 operazioni al giorno – il doppio rispetto all’anno
scorso – che rientrano nel piano straordinario di interventi messo a punto dal Corpo
durante l’estate.

20889_4

L’obiettivo di questo dispositivo, nel tempo sempre più perfezionato e
potenziato, è stato quello di contrastare, con sempre maggiore incisività, tutti i
fenomeni illegali in grado di turbare il libero svolgimento delle imprese sane e
garantire, contemporaneamente, il massimo livello di sicurezza economicofinanziaria
ai cittadini.

Molteplici sono stati gli interventi svolti dalle Fiamme Gialle del capoluogo
laniero che hanno portato alla denuncia a piede libero di tre soggetti, un italiano e
due extra-comunitari, ognuno per reati differenti.

Nel primo caso un italiano residente in provincia aveva installato nel giardino
della propria abitazione, ben occultato, un piccolo distributore di carburante senza
alcuna autorizzazione e senza alcuna certificazione attestante la sicurezza
dell’impianto, in completa violazione dell’art. 679 del C.P. e dell’art. 40 comma 1 del
D. Lgs. 504/95. L’impianto, e circa 400 litri di carburante, sono stati posti sotto
sequestro.
Nel secondo caso un cittadino originario del Bangladesh, residente fuori
provincia, è stato sorpreso, in pieno centro cittadino, nell’atto di vendere “porta a
porta” dei profumi recanti i più noti brand nazionali ed internazionali finemente
contraffatti in violazione degli artt. 474 e 648 del C.P. I prodotti sono stati
sequestrati e il soggetto deferito alla locale Procura della Repubblica.

Infine, a conferma della costante presenza dei militari sul territorio della
Provincia, è stato denunciato un soggetto di origine nigeriana colto mentre tentava
il furto di un capo di abbigliamento presso un noto negozio sportivo sito all’interno
del Centro Commerciale “Gli Orsi”.

Guardia di Finanza
COMANDO PROVINCIALE BIELLA
Le Fiamme Gialle biellesi inoltre, hanno riposto anche particolare attenzione al
controllo sulla sicurezza dei prodotti posti in commercio, sfociato, in due occasioni
distinte, nel sequestro amministrativo complessivo di nr. 419 articoli relativi a
prodotti per la pulizia e la protezione delle calzature.

TORINO. INVESTIMENTI PER 158 MILIONI DI EURO PER GLI ENTI LOCALI.

INVESTIMENTI SULLE PISTE CICLABILI
Comune partners Importo Priorità Alessandria Comune Solero 420.000,00 1

158 milioni di euro per gli Enti locali

Domenico Ravetti (Pd): “Importanti investimenti per il Piemonte e l’Alessandrino”

DSC_3202

Torino – 1 ottobre 2018 – “La Commissione Bilancio del Consiglio regionale ha dato, oggi, parere favorevole alla delibera che prevede la realizzazione di nuovi investimenti destinati agli enti locali, a valere sugli spazi finanziari concessi dallo Stato per gli anni 2018-2020. Le linee di intervento individuate sono così ripartite: 3.000.000 di euro per interventi di ripristino ambientale, 64.030.000 per interventi di messa in sicurezza del territorio, 4.000.000 di euro per interventi di edilizia scolastica, 12.000.000 di euro per interventi in ambito culturale turistico, per un totale di 83.030.000 di euro” ha spiegato il Presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Domenico Ravetti.

 

“Si tratta di investimenti importanti – ha proseguito il Presidente Ravetti – che denotano l’impegno della Giunta Chiamparino a favore del territorio piemontese. In un momento in cui il Governo gialloverde sta tagliando le risorse agli Enti locali (i fondi per le periferie rappresentano un chiaro esempio) noi investiamo sui Comuni del Piemonte. A questo stanziamento si aggiungono i fondi CIPE di 40 milioni per opere inerenti il dissesto idrogeologico e di 35 milioni per opere inerenti la viabilità”.

 

“Le erogazioni che ricadono sulla Provincia di Alessandria – ha concluso Ravetti –  riguardano, in particolare, interventi di messa in sicurezza del territorio (strade, edifici municipali, cimiteri, illuminazione pubblica…) e di difesa dell’assetto idrogeologico per un totale di 9.802.951 di euro. All’interno del fondo dedicato a tali azioni si segnala uno stanziamento di 420.000 euro, destinato al progetto del Comune di Alessandria, in collaborazione con il Comune di Solero, riguardante i percorsi ciclabili. Sono, inoltre, previsti finanziamenti pari a 500.000 euro per la ristrutturazione e la riqualificazione di edifici scolastici”.

 

In allegato le Tabelle dei Finanziamenti

 

 

CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE

 

Domenico Ravetti

Presidente Gruppo Consiliare PD

Ufficio: Via Arsenale 14 10121 Torino

Tel. 011 5757039 – 011 5757020

Fax. 011 5757772

Sito internet: www.domenicoravetti.it
ELENCO INTERVENTI L.R.6/1017 – PUNTEGGIO 5 Approvazione graduatoria con DD 2275 del 18.07.2017
Prov Comune Ambito richiesta Oggetto Importo
AL Arquata Scrivia B1d – illuminazione pubblica
Interventi di riqualificazione impianti di pubblica illuminazione di proprietà comunale- I stralcio 50.000,00 AL Bergamasco B1a – strade Asfaltatura strade comunali del concentrico 65.000,00 AL Bosio B1a – strade Asfaltatura strade comunali 54.000,00 AL Cantalupo Ligure B1a – strade Sistemazione Strade Comunali 60.000,00
AL Carpeneto B1c – cimiteri
Risanamento conservativo e manutenzione straordinaria della cappella del Cimitero Comunale 50.000,00 AL Carrega Ligure B1a – strade Sistemazione strade comunali 60.000,00 AL Carrosio B1a – strade Lavori di sistemazione e manutenzione viabilità 50.000,00 AL Castelletto d’Erro B1i – difesa assetto idrogeologico Lavori di asfaltatura strade comunali 51.300,00 AL Castelspina B1b – edifici municipali Opere di manutenzione straordinaria palazzo comunale 27.300,00 AL Costa Vescovato B1b – edifici municipali Lavori di manutenzione straordinaria edificio comunale 37.829,00
Dernice B1a – strade Ripristino viabilità strada comunale per il Cimitero di Dernice 50.000,00
AL Felizzano B1a – strade
Risistemazione del piano viabile di ml. 8.000 di strade comunali esterne la centro abitato, in ghiaia e terra battura , con risagomatura di tratti dei fossi laterali delle stesse. 60.000,00
AL Francavilla Bisio B1a – strade
Progetto manutenzione straordinaria della strada comunale delle Mariette 38.150,00 AL Guazzora B1a – strade Manutenzione straordinaria viabilità comunale 55.000,00 AL Melazzo B1a – strade OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E SISTEMAZIONE STRADE COMUNALI 39.850,00
AL Merana B1a – strade Sistemazione di alcuni tratti di strade interne al territorio comunale 45.000,00 AL Momperone B1a – strade Manutenzione straordinaria strade comunali Zerbi-Costa e Bivio SP108-Mulino44.000,00 AL Moncestino B1a – strade manutenzione straordinaria e sistemazione strade com.li varie – anno 201738.000,00 AL Montaldeo B1b – edifici municipali Superamento barriere architettoniche 55.000,00
AL Montegioco B1a – strade LAVORI DI RISPRISTINO E CONSOLIDAMENTO DI STRADE COMUNALI 45.450,00 AL Mornese B1a – strade lavori di sistemazione e manutenzione viabilità comunale 48.150,00 AL Pareto B1a – strade Opere di manutenzione straordinaria delle Strade Comunali. 38.000,00 AL Parodi Ligure B1a – strade LAVORI DI SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE VIABILITA’ DEL COMUNE DI PARODI LIGURE 50.000,00
AL Pasturana B1a – strade Manutenzione straordinaria strade 2017 43.400,00
AL Pontecurone B1b – edifici municipali Sostituzione serramen􀀤 esterni sede municipale “Villa Signorini” 60.000,00 AL Pozzolo Formigaro B1a – strade Lavori di manutenzione straordinaria/sistemazione della viabilità comunale del centro urbano 65.000,00 AL Prasco B1a – strade INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITA’ COMUNALE 46.500,00 AL Rocchetta Ligure B1a – strade Sistemazione Strade Comunali 60.000,00 AL San Cristoforo B1a – strade Asfaltatura strade comunali 54.000,00 AL San Giorgio Monferrato B1b – edifici municipali EDILIZIA MUNICIPALE ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE E MANUTENZIONE STRAORDINARIA VIABILITA’ 29.625,55 AL San Salvatore Monferrato B1a – strade LAVORI DI MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE STRADE COMUNALI URBANE ED EXTRAURBANE 65.000,00
AL Sant’Agata Fossili B1a – strade
Asfaltatura strade comunali nella frazione Podigliano e nel Capoluogo 44.000,00 AL Stazzano B1a – strade LAVORI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE STAZZANO CASSANO SPINOLA LOC. NASSI DANNEGGIATA ALLUVIONE 2014 51.896,57 AL Tagliolo Monferrato B1a – strade SISTEMAZIONE STRADE COMUNALI 50.000,00
AL Terruggia B1a – strade
Urbanizzazione primaria area verde e parcheggio incrocio tra Str.Braia eStr.Pozzo Comune – Lotto 2 35.000,00 AL Terzo B1a – strade Manutenzione straordinaria – asfaltatura strade comunali 38.500,00
AL Trisobbio B1a – strade
MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE INTERNE ED ESTERNE ALL’ABITATO 54.000,00 AL Villalvernia B1a – strade Ripristino muro crollato su via Passalacqua – SP 134 45.000,00 AL Voltaggio B1a – strade LAVORI DI SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE VIABILITA’ 50.000,00
TOTALE 1.903.951,1

 

INVESTIMENTI art.1 della L.R. n. 7/2018 Allegato 2) Prov. Comune Titolo intervento Importo Priorità AL Acqui Terme Messa in sicurezza s.c. Valle Benazzo 150.000,00 1 AL Alice Bel Colle Ripristino tratto di muro perimetrale del cimitero comunale 50.000,00 1+ AL Arquata Scrivia Riordino idraulico asta del Torrente Scrivia 100.000,00 1 AL Berzano di Tortona Completamento della sistemazione della frana a valle del cimitero 225.000,00 1 AL Bistagno Rifacimento attraversamento stradale in regione Fango 40.000,00 1+ AL Borgo San Martino Opere di manutenzione straordinaria edificio municipale 65.000,00 1+ AL Bosio Rifacimento ponte sulla s.c. Bosio – Carrosio 220.000,00 1
AL Brignano-Frascata Messa in sicurezza di due tratti di strada per Garbagna della Vallescura 80.000,00 1+ AL Camino Drenaggio e consolidamento della s.c. per Trino 200.000,00 2
AL Cantalupo Ligure Completamento interventi di messa in sicurezza dell’abitato di Zebedassi 210.000,00 1 AL Cantalupo Ligure Messa in sicurezza tratto di S.C. Campana-Borgo Adorno 60.000,00 1+
AL Carrega Ligure
Consolidamento versante in frana interessante strada unica di collegamento Carrega Ligure – Magioncalda e Loc. Fontanachiusa 250.000,00 2 AL Castellania Pulizia e ripristino sezione di deflusso rio Castellania/Mazzapiedi 40.000,00 1+
AL Castelletto d’Erro Consolidamento del centro abitato con coinvolgimento della viabilità 200.000,00 1 AL Cerreto Grue Consolidamento del centro abitato e viabilità del concentrico 150.000,00 1
AL Costa Vescovato
Risagomatura e difesa spondale del torrente Ossona e consolidamento sotto il centro abitato 360.000,00 1 AL Fabbrica Curone Consolidamento s.c. Lunassi 150.000,00 1 AL Gabiano Sistemazione strada comunale in reg. Ghiaie 50.000,00 1+
AL Garbagna
Consolidamento viabilità e versante sotto Pragarolo e messa in sicurezza s.c. Campolungo 100.000,00 2
AL Gavazzana
Messa in sicurezza instabilizzazione settore sommitale versante ovest dell’abitato 200.000,00 2
AL Gremiasco Sistemazione muro sotto la biblioteca comunale e scuola comunale 110.000,00 1
AL Lerma Ripristino transitabilità s.c. Vezzali e attraversamenti s.c. Cirimilla 200.000,00 1
AL Lu
Ripristino viabilità comunale e consolidamento abitato in corrispondenza di via Giardino 150.000,00 1 AL Molare Consolidamento cimitero del capoluogo 100.000,00 1 AL Mombello Monferrato Sistemazione strada comunale Casalino 70.000,00 2
AL Mongiardino Ligure
Difesa spondale torrente Sisola a protezione degli abitati di Ghiare e Casa di Ragione 150.000,00 1
AL Monleale Messa in sicurezza viabilità Cusinasco – Ville – Cadaborgo – Profigate 250.000,00 1 AL Montegioco Sistemazione idrogeologica loc. Segagliate e Faravella 39.000,00 1
AL Montemarzino
Sistemazione viabilità e movimento franoso loc. Roncascinate-CaffaroniCastellazzo-Reguardia 230.000,00 1 AL Montemarzino Consolidamento versante a monte di Via Roma nel concentrico 40.000,00 1+
AL Novi Ligure
Rifacimento attraversamento sul rio Gazzo lungo la strada per Castelgazzo per l’accesso al Depuratore 100.000,00 1
AL Ovada
Revisione e consolidamenti difese spondali del torrente Stura fino alla confluenza con il torrente Orba 210.000,00 1
AL Ponti Verifica strutturale e consolidamento ponte fiume Bormida in loc. San Rocco 200.000,00 2 AL Pozzol Groppo Difesa spondale del torrente Staffora in località Osteria Nuova 100.000,00 1
AL Provincia di Alessandria
SP 120 “della Val Grue” – Intervento di regimazione acque versanti di monte e messa in sicurezza scarpate adiacenti strada dal km 21+250 al km 21+800 nel comune di Garbagna 400.000,00 2
AL Ricaldone Disalveo e pulizia spondale con realizzazione gabbionate sul rio Bicogno 100.000,00 2 AL Roccaforte Ligure Consolidamento frana in frazione Borassi 200.000,00 2
AL Sarezzano
Sistemazione strada comunale Rocca Grue e esproprio area esondata torrente Grue loc. Bricco San Michele 90.000,00 1+
AL Serralunga di Crea Lavori di mesa in sicurezza strade comunali Monticello, Vignassa e Branda 150.000,00 2 AL Silvano d’Orba Ricalibratura torrente Piota in corrispondenza area industriale 110.000,00 1
AL Spigno Monferrato
Consolidamento muro di difesa spondale lungo il fiume Bormida in località Sabbioneto 100.000,00 1
AL Strevi Completamento sistemazione idraulica del rio Crosio nel centro abitato 100.000,00 1
AL Tassarolo
Sistemazione alveo alla confluenza del Rio Mesma e Rio Campolasso, ripristino sezioni di deflusso e opere di difesa esistenti 270.000,00 1 AL Tassarolo Ripristino strada comunale Via Vecchia Novi 40.000,00 1+
AL Tortona
Rifacimento attraversamento su s.c. Viola e ripristino sezioni di deflusso Rio Fontana di Vho 120.000,00 1 AL Vignole Borbera Ripristino s.c. Variano e difesa spondale torrente Borbera 230.000,00 1 AL Villalvernia Sistemazione idraulica Rio Castellania 200.000,00 1
AL Regione Piemonte Taglio vegetazione in alveo Rio Castellania in comune di Villalvernia 20.000,00 1 AL Villaromagnano Manutenzione alveo e sponde torrente Ossona 100.000,00 1 AL Volpedo Ripristino e messa in sicurezza s.c. Croce e Casanova 100.000 1 AL Volpedo Ripristino rete idrografica a protezione dell’abitato di Volpedo 300.000,00 2
TOTALE 7.479.000,00