WASHINGTON. LA SAGA DEGLI IMBECILLI NON HA FINE:SCAMBIO DI MINACCE TRA DONALD TRUMP E KIM JONG-UN

Il circo dell’imbecillità condita con minacce e scambi di bordate degne delle peggiori sceneggiature del teatro delle marionette.

Son passate poche ore dalle minacce del presidente Usa,Donald Trump, contro la Corea del Nord,che l’agenzia ufficiale di Pyongyang, Kcna,tuona nuove minacce alzando i toni dello scontro e la tensione tra i due capi di stato,un vecchio imbecille malato di narcisismo malefico e il giovane idiota presuntuoso,dittatore altrettanto narcisista in cerca di visibilità.

Pyongyang: “Cancelleremo dalla faccia della terra senza alcuna pietà i provocatori che fanno tentativi disperati di soffocare il Paese, gli Usa soffriranno una vergognosa sconfitta e un destino tragico e definitivo se persisteranno nelle loro avventure militari, sanzioni e pressioni contro il regime di Kim Jong-un”.

Il presidente,Donald Trump,politico con una convinzione tutta sua;quella che politica si fa su Twitter dove si può scrivere tutto,il contrario di tutto,comprese le scemenze e le notizie false: “Le misure militari sono ora state allestite in pieno e pronte a colpire, in caso la Corea del Nord agisse incautamente. Speriamo che Kim Jong Un trovi un’altra strada”. Lo scontro,comunque ha sortito l’effetto di mettere in allarme il mondo intero e le altre superpotenze: Cine che ha già dichiarato la propria neutralità in un confitto USA-Corea del Nord,mentre per il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, ci sono rischi molto alti di un confronto militare tra Usa e Corea del Nord, soprattutto tenendo conto di questa retorica, sono state fatte minacce dirette di uso della forza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...