ROMA. LA NEOFASCISTA C-STAR ANTIMMIGRATI E ANTI ONG IN AVARIA PER IRONIA DELLA SORTE E’ STATA SOCCORSA DA NAVE ONG.

Le disavventure dei neofascisti di “generazione identitaria” nel mediterraneo pare non abbiano fine. Dopo essere stati bloccati,il capitano arrestato con un equipagio senza i documenti in regola,la C-star, nave del progetto Defend Europe,nato dal movimento “Generazione Identitaria” un’organizzazione ‘multinazionale di estrema destra, francese, italiana e tedesca nata nel 2012 , è in avaria nel Mediterraneo e,l’ ironia della sorte ha voluto che fosse soccorsa dai nemici giurati,l’equipaggio della Sea-Eye imbarcazione della Ong omonima, che pattugliava quello stesso tratto di mare per il salvataggio dei migranti.

download

Il portavoce di Sophia, da cui nasce l’operazione Eunavformed, ha informato il direttore di Sea-Eye, Michael Busch Heuer, che la nave era in difficoltà e alla deriva.

Il Sea-Eye era la nave più vicina alla alla C-Star, partita dal porto di Famagosta, dove era stata sequestrata,ed è stata incaricata dalla capitaneria di porto di Roma,che cordina i salvataggi nel Mediterraneo Occidentale, di fornire aiuto alla nave” si legge sulla pagina Facebook dell Ong. “Aiutare in situazioni di pericolo è il dovere di chiunque sia in mare – senza distinzioni di origine, colore, religione o mentalità” ha commentato Michael Busch Heuer.

20708414_1177089382396957_5128027271293297434_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...