WASHINGTON. DONALD TRUMP NON POTENDO AUTO ASSOLVERSI HA DECISO DI CONCEDERSI L’AMNISTIA.

gli avvocati del presidente Donald Trump hanno ricevuto mandato per limitare e minare l’inchiesta del procuratore speciale Robert Mueller sul “Russiagate”. Il modo più rapido per screditare Robert Mueller e montare un caso in cui si possa insinuare il sospetto del conflitto di interesse.

 

Il l Washington Post citando fonti informate, spiega che i legali di Trump stanno esaminando i termini della facoltà del presidente di concedere a se stesso l’amnistia. Donald Trump ha chiesto ai suoi avvocati di valutare l’opportunità di applicare l’amnistia ai suoi assistenti, ai membri della sua famiglia e a se stesso.

Mark Kasowitz e il suo portavoce, Mark Corallo, si sono dimessi dal team di legali di Donald Trump,ma senza specificarne i motivi . I media americani ipotizzano che le dimissioni nascano dal disaccordo di Kasowitz sulla decisione di Trump di screditare il team dei procuratori titolari dell’inchiesta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...