FIRST TIME di GERMANA BLANDIN SAVOIA. “CURIAMOCI”.

First Time
di Germana Blandin Savoia- dietista- autrice-blogger
“CUORIAMOCI”
cuoriamoci
Vorrei promuovere e condividere con voi la campagna “Cuoriamoci” iniziativa della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione e della Fondazione per il cuore.
Sentiamo ogni giorno di decessi per malattie che potevano essere evitate se vaccinati, ma dobbiamo ricordare che in Italia la prima causa di morte è ancora per problemi al cuore.
Questo magnifico strumento che la natura ci ha donato, va tenuto sotto controllo come i musicisti che prima d’iniziare un concerto li accordano, così dobbiamo fare anche noi.
Il cuore è un muscolo involontario, quindi va trattato con riguardo, proprio come si fa con le persone che non sai mai come possono reagire.
Piccole e semplici regole da tenere a mente: Eliminare il fumo.
Camminare ogni giorno per almeno mezz’ora di buon passo.
Salire le scale a piedi invece di usare l’ascensore.
Alimentarsi con cibi fondamentali per combattere le malattie cardiovascolari: cereali integrali, legumi, frutta,verdure e preferire quegli alimenti che contengono grassi polinsaturi come gli Omega 3.
Diverse iniziative verranno organizzate nei prossimi mesi sul territorio nazionale, saranno ad esempio coinvolti anche i supermercati dove sarà possibile ricevere materiali informativi e consigli utili.
Questi eventi proseguiranno fino al 29 settembre 2017 Giornata Mondiale per Cuore.
Quest’anno lo slogan della giornata mondiale è:“25by25” per ridurre entro il 2025, il 25% dei decessi prematuri causati dalle malattie croniche non trasmissibili.
L’obiettivo è porre la salute come “investimento” e non come “
spesa”, questo concetto che dovrebbe divenire regola.
Le malattie cardiovascolari non si manifestano solo in età adulta in modo improvviso, ma molte di esse insorgono a causa dei fattori di rischio – come la cattiva alimentazione, l’abuso di fumo e alcool, la
sedentarietà – che agiscono in modo silenzioso fra i giovani senza alcun sintomo manifesto.
Il diabete, l’obesità, molti tumori, le malattie croniche respiratorie sono considerati fattori di rischio.
Cerchiamo dunque di diventare consapevoli, di revisionare le nostre abitudini per progettare un futuro in salute. Aggiorniamo il nostro stile di vita, applichiamo queste semplici e poche regole.
Non aspettiamo che il nostro cuore si metta a fare il ballerino seguendo ritmi aritmici, ma cerchiamo di essere coscienti dell’importanza della sua salute mettendo in pratica tutto quello che i nostri medici e ricercatori ci suggeriscono di fare.
Potremmo vivere più a lungo, più sani e più felici.
17/07/2017
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...