ALESSANDRIA. CAMBIO DELLA GUARDIA IL MISTER “BEPI” PILLON NON RINNOVA,SI FA STRADA CRISTIAN STELLINI.

L’Alessandria Calcio ha comunicato ufficialmente l’addio al mister Bepi Pillon che non ha rinnovato il contratto: “La società ringrazia il tecnico per la qualità dell’impegno profuso sotto il profilo umano e professionale.”

La breve,ma intensa esperienza del mister Giuseppe “Bepi” Pillon termina oggi,la prossima stagione non allenerà i grigi. La società di calcio ha comunicato a Pillon la decisione di non prolungare l’accordo, in scadenza il 30 giugno,che in caso di promozione in serie B sarebbe stato automatico.

La sconfitta nella finale dei “playoff” contro il Parma ha creato le condizioni per un cambio di guardia e si fa strada l’arrivo di Cristian Stellini,vice di Conte a Siena e nella Juventus,come nuovo mister dei Grigi.

Il mister Bepi Pillon ai microfoni di radio gold ha voluto sottolineare: “Ringrazio il popolo grigio, mi sono trovato molto bene ad Alessandria e ho dato l’anima per questa maglia e questa società. Sarò il primo tifoso da ora in avanti. L’epilogo finale non ha premiato tutto il lavoro svolto, purtroppo sabato non è stata una giornata piacevole e, a livello personale, mi è anche dispiaciuto non andare al matrimonio di mio figlio. Sapevo che, in caso di mancato obiettivo, sarebbe potuta finire così.”

“Bepi” non ha rancore nei confronti della società pur avendo accettato la decisione con amarezza: “Conosco il calcio, so come funziona. Probabilmente il presidente e il direttore hanno voluto voltare pagina e lo posso capire. Ora bisogna guardare avanti. Ma qualcosa di buono è stato fatto visto che nei playoff abbiamo riportato i tifosi vicino alla squadra.”

Ovviamente Bepi Pillon ripercorre e ripensa alle fasi della partita persa contro il Parma,ma ci tiene a sottolineare che gli stessi ragazzi avevano disputato una ottima semifinale: “Quando le partite sono troppo ravvicinate subentra una questione psicologica e nervosa, più che fisica. Contro la Reggiana abbiamo sprecato tante energie da questo punto di vista. E poi abbiamo incontrato tutte le migliori. Poi forse qualche limite di personalità ha influito, ma sono sicuro che se avessimo affrontato la finale con una settimana tipo di lavoro alle spalle la gara sarebbe stata diversa. Rifarei le stesse scelte negli 11 iniziali? Avevo il dubbio sul cambiare o no qualche giocatore in più ma avevano fatto molto bene in semifinale. Col senno di poi è facile parlare ma se ho fatto quelle scelte è perché ritenevo fossero giuste.

Intanto per i Grigi si fa strada l’arrivo del tecnico ex Bianco nero,Cristian Stellini,dopo il  confronto tra la dirigenza dell’Alessandria e Giuseppe Pillon. La società ha deciso ha di cambiare profilo per la panchina dell’Alessandria nella prossima stagione.

Cristian Stellini,allenatore della Primavera del Genoa, è conteso dal Pordenone ma, da indiscrezioni del Messaggero Veneto, lunedì ha incontrato i vertici dell’Alessandria Calcio. Stellini è un ex giocatore di Genoa e Bari, è stato collaboratore di Antonio Conte al Siena e alla Juventus fino al 2012 quando si dimise per il suo coinvolgimento nella vicenda del Calcio scommesse. Dal 2015 allena i giovani grifoni rossoblu.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...