VICENZA. EXTRACOMUNITARI DISTRUGGONO LE FIORIRE IN CENTRO.

VICENZA .La convivenza tra i cittadini della città veneta di Vicenza e gli extracomunitari non è mai stata idilliaca,ma in questo caso lo è ancora di più.

 Alcuni militari di stanza nelle caserme americane di Vicenza si sono dati da fare per dimostrare di non essere da meno dei più sfortunati che sbarcano dai barconi. I soldati americani si sono resi protagonisti del danneggiamento delle fioriere del ristorante il “Boccon perfetto” nel centro storico della città scaligera. Il proprietario del ristorante,nella contrà di San Rocco, ha dato l’allarme fermando una pattuglia di polizia locale che in quel momento transitava nella via del ristorante,segnalando l’azione dei vandali e gli eventuali autori del danneggiamento:”4 ragazzi che parlavano in inglese che dopo il fatto si sono allontanati verso il centro.

Gli agenti dopo una breve ricerca individuavano i 4 imbecilli in piazza Castello,che sono stati bloccati ed identificati come soldati USA: B.D. 26 anni, I.J. di 21, C.J. di 20 e H.E. di 21 che non hanno avuto difficoltà ad ammettere la “bravata”. Il vaso è stato rotto,ma il reato è perseguibile sono per querela e  spetta per al ristoratore procedere con l’eventuale denuncia. Stranamente “Matteo Salvini” non ha ancora indetto alcuna manifestazione contro l’ennesimo episodio di vandalismo che coinvolge extracomunitari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...