TORINO. OPERAIO ADDETTO ALLA MANUTENZIONE CADE DA UN PONTEGGIO ALLA MOPAR FCA.

LA SCARSA ATTENZIONE ALLA SICUREZZA SUL LAVORO,I RICATTI A CUI SONO SOTTOPOSTI I LAVORATORI E LA MANCANZA DI GARANZIE  sono alla base del nuovo incidente sul lavoro nello stabilimento di ricambi della Mopar Fca a Volvera.

images-25

Un operaio,30 anni,addetto alla manutenzione,dipendente di una ditta appaltatrice, è caduto da 3 metri di altezza durante un intervento di manutenzione a un traslatore, usato per prelevare i ricambi nel magazzino della Mopar Fca.

Le circostanze dell’incidente sono da chiarire,da chiarire sono i motivi per cui l’addetto è precipitato al suolo,se indossasse i dispositivi di sicurezza e le imbragature,obbligatorie quando si lavora  e si fanno interventi di manutenzione in altezza,se al momento dell’incidente fosse coadiuvato da altri colleghi oppure lavorasse da solo.

L’operaio pur restando sempre vigile ha riportato varie fratture ed è stato soccorso dagli uomini del 118 e dai vigili del fuoco intervenuti sul posto.

Il segretario generale della Fiom,Federico Bellomo,commentando l’incidente ha dichiarato:“Non ci si può abituare né accettare che il lavoro comporti il mettere a rischio l’incolumità o la vita di nessuno. Siamo certi che gli organi preposti, intervenuti sul posto, accerteranno le responsabilità di quanto accaduto. Anche le grandi aziende non sono esenti da episodi gravi come quello di oggi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...