TORINO. PARANZA DEL GECO,NIENTE FESTIVAL “ATTARANTA’TA” A TORINO PER IL 2017.

“FONDI TAGLIATI E AIUOLE INAGIBILI”: NIENTE FESTIVAL IN PERIFERIA

Addio pizzica in piazza Umbria: mancano i fondi e le aiuole non sono agibili

Riporto anche su questo blog il postpubblicato ieri su Fb dalla Paranza del Geco a proposito dell’annullamento del suo festival Torino Attarantàta:

Con immenso dispiacere ci vediamo costretti ad annunciare, a meno di 12 ore da quello che sarebbe stato il suo regolare svolgimento, l’annullamento dell’edizione 2017 del Festival Torino Attarantàta – Primo Festival di Pizzica e Musica Pugliese di Torino.
Annullamento dovuto ad una serie di problemi tecnici, indipendenti dalla volontà della nostra Compagnia Artistica, sorti dall’impossibilità da parte dell’organizzazione della tradizionale festa in piazza Umbria della comunità dei Torremaggioresi di Torino, di cui il Festival era parte integrante, di ottemperare a nuove normative comunali, e dovuto a una serie di problematiche dovute a tagli dei fondi comunali di cui stanno soffrendo i quartieri torinesi, tra cui l’inagibilità di diverse aiuole e aree verdi della piazza.
Ci vediamo quindi costretti a rinunciare, per quest’anno, ad un Festival ricco di dieci anni di storia, storia della nostra Compagnia Artistica, storia della Città, storia della comunità pugliese del quartiere e storia delle immigrazioni dal Sud Italia, vecchie e nuove – dai lavoratori Fiat, agli studenti del Politecnico.
Un appuntamento musicale e culturale consacrato da un successo di pubblico in costante crescita – attestato su una presenza media di 5.000 persone di ogni età, diventato ormai parte integrante della tradizione delle Feste patronali dei rioni cittadini, ed a cui testate nazionali e televisioni hanno sempre dedicato grande attenzione e visibilità.
Vogliamo ringraziare tutte le autorità e personalità politiche circoscrizionali, cittadine e regionali che hanno dimostrato attenzione e sostegno a tutte le edizioni precedenti del Festival, sperando si possano trovare nuove forme di sostegno istituzionali e private per iniziare a pensare e progettare l’edizione 2018.
Viste le difficoltà elencate e col preciso scopo di lavorare a una nuova edizione nel 2018, abbiamo deciso di intraprendere una serie di iniziative che rendano la manifestazione – che ormai fa parte del palinsesto culturale della città – auto-sostenibile e non soggetta a questo tipo di imprevisti. In particolar modo lanceremo una campagna di crowfunding che promuoveremmo attraverso tutti i nostri spettacoli e incontri.
Ci scusiamo con tutto il nostro pubblico, sempre partecipe alle nostre attività con calore ed entusiasmo, rinnovando l’invito a prendere parte ai nostri concerti e spettacoli in programma durante l’estate in Torino ed in tutta Italia.
Potete contattarci direttamente per dare un vostro segnale di sostegno, proporci idee e suggerimenti: info@paranzadelgeco.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...