QUARGNENTO. ESTEMPORANEA DI PITTURA.

 

46 pittori,provenienti da tutto il nord Italia, hanno partecipato all’8^ estemporanea di pittura dedicata a Carlo Carrà,”La strada di casa”. I pittori 41 senior e 5 under 19, provenienti da Como, Modena, Torino, Milano, Imperia, Genova, ecc. Nel 2016 erano 43 (con 3 giovani artisti).

I componenti  della Giuria:

Umberto Signorini,

Pasquale Zanellato,

Rino Tacchella,

Brunello Vescovi,

Nadia Presotto Luparia,

Marina Orlandi Contucci,

Anna Maria Pavia,

Carlo Trussi,

Gianfranco Peola

 

PREMIO COMUNE DI QUARGNENTO

 

Una massa fluida di colore blu anima in modo coinvolgente uno spazio in cui, davanti alla chiesa della SS Trinità, si accrescono in modo misterioso i sentimenti, i timori e i piaceri che si provano nel frequentare un borgo ricco di storia e di cultura.

 

 

PREMIO NUOVO FUTURISMO

 

Una figura maschile governa la natura, delimita gli spazi, produce nuove opere e si contrappone al calmo paesaggio di un paese ricco di storia, con torri e campanili, che si perde in lontananza sulla linea sempre uguale dell’orizzonte.

 

 

GRAN PREMIO DELLA GIURIA

 

Un cielo dall’azzurro delicato e quasi grigio tipico del nostro territorio contrasta con l’animosità che si sprigiona da un terreno ripartito in tante piccole proprietà in cui sono messe a dimora colture differenti accomunate da una ampia gamma di verdi, stesi con rarefazioni e addensamenti di materia cromatica.

 

 

PREMIO CARRA’

 

I profili delle lettere che compongono il nome CARRA’ fanno da contenitori e da barriera insormontabile  a particolari di opere del Maestro di Quargnento. L’omaggio si esaurisce e si personalizza  in modo brillante e ironico, nell’ultima lettera quando l’autore inserisce un frammento di un suo lavoro.

 

 

Premio Carlo Carrà – Gianfranco BRAMBILLA con l’opera “Il mio dialogo con Carrà”.

 

Premio Comune di Quargnento – Daniela BOSCOLO con l’opera “Emozioni a Quargnento”.

 

Premio Il Nuovo Futurismo Onlus – Ercole FORTEBRACCIO “Geniu i Loci”.

 

 

Premio della Giuria – Bruno CESELIN con l’opera “Strada Vallerina”.

 

 

Premio Pucciplast – Deborah ALCARAS “Le tre energie”

 

Premio Colle Manora – Donato CICERI “Energia della fede”

 

Premio Creatio – Dario VITALE “Cromature”

 

 

Premio Ristorante “Ai quattro gatti” – Ivan YAKUSHIN “Notturno al Duende”

 

 

Premi Giovani Artisti – 1° Alessandro TOMAGHELLI “Senza titolo”, Chiara TONOSOTTI “Artista è colui che vede ciò che gli altri non osano nemmeno immaginare”, Ilaria CANEPA “I.T.N.H.P.”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...